Calendario agricolo

Calendario agricolo a marzo

Il Calendario dell’orto urbano di marzo inizia ad essere uno dei più attivi dell’anno: è il preludio alla primavera e al risveglio di un enorme gruppo di ortaggi e alberi da frutta.

È il momento di iniziare con importanti attività per la cura e la manutenzione del giardino urbano , sapendo che tutte queste influenzeranno in modo decisivo la corretta risposta del giardino nei prossimi mesi.

Se abbiamo alcuni alberi da frutto arbustivi e desideriamo sperimentare la loro moltiplicazione, possiamo fare qualche potatura e utilizzare questo materiale vegetale per il taglio o il picchettamento. Queste talee semilegnose possono essere piantate in un substrato a base di torba bionda e sabbia bagnata fino a quando non emettono nuove radici e possono essere piantate. Se usiamo gli ormoni radicali molto meglio.

I aromatici che hanno passato l’inverno inosservati tornano a rivendicare la loro presenza. I rosmarini si riempiono di fiori e la lavanda , salvia , timo iniziano a germogliare vigorosamente. Altri come menta e mentha cominciano a spuntare dal terreno dove erano apparentemente scomparsi.

Inizieremo con l’irrigazione se non piove. Per fare questo, controlliamo i sistemi di irrigazione (gocciolatori, filtri e programmatori).

Verdure nell’orto urbano a marzo

Possiamo iniziare con la piantagione di patate . Per fare questo, tagliateli in tre o quattro pezzi, assicuratevi che ognuno contenga da 1 a 3 tuorli.

Si può iniziare con semine sfalsate di piselli , carote , fagiolini , cipolle , spinaci , rucola , lattuga di agnello , lattuga primavera , ecc. Ricordiamo che le specie conosciute come ortaggi a radice come carote , ravanelli , pastinaca , rape , barbabietole , rape … vengono sempre seminate direttamente nel campo finale. Se vengono seminate in un semenzaio, le loro radici si deformano.

D’altra parte, ci sono quelli come fagioli , piselli , fave , spinaci , bietole … che, anche se di solito sono seminate direttamente nel campo, possono essere perfettamente compatibili con la semina in semenzaio.

A seconda dell’area geografica in cui abbiamo il nostro giardino urbano , sarà anche un buon momento per iniziare a fare le prime piantine di verdure primaverili ed estive . pomodori , peperoni , cetrioli , melanzane … sono un buon esempio. Per portare avanti queste colture, possiamo iniziare con le prime piantagioni da piantine provenienti da vivai specializzati.

In questo momento anche le erbacce spuntano fortemente, quindi bisogna tenere pulito il giardino da esse. Se necessario, useremo dei diserbanti.

L’orto urbano è ancora generoso in questo periodo dell’anno, e possiamo raccogliere i nostri spinaci , bietole , fave , fave , sedano , cavolfiori , ecc. che abbiamo piantato qualche mese fa.

Alberi da frutta nel giardino urbano a marzo

Continua la spettacolare fioritura di molti alberi da frutta a nocciolo e da seme . Sono un vero spettacolo. Nel caso del mandorlo, i suoi fiori lasciano il posto alla germinazione delle foglie.

Con l’arrivo del bel tempo si riduce il rischio di gelate, il che rende marzo un mese ideale per piantare alberi da frutto radicati in contenitori, poiché è un po’ tardi per piantarli a radice nuda.

Finire di posizionare i pali sugli alberi appena piantati, facendo attenzione a non danneggiare le radici della zolla. Per fare questo metteremo i paletti sul lato del vento dominante e useremo dei nastri di gomma di fissaggio.

Negli alberi da frutto più vecchi, a seconda della specie, la germinazione può avvenire dal piede del portainnesto. In questo caso, li elimineremo potandoli a filo del tronco per evitare la concorrenza con la varietà che vogliamo veramente coltivare.

Inizieremo con i fertilizzanti e per monitorare la comparsa dei primi afidi sui giovani germogli per il loro controllo.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *