Ortiga

Concimazione delle ortiche per il giardino: informazioni sulla produzione e sull’uso delle ortiche come fertilizzante

Le erbacce sono in realtà solo piante che si sono evolute per diffondersi rapidamente. Per la maggior parte delle persone, sono una seccatura, ma per alcuni, che riconoscono che sono solo piante, sono una benedizione. L’ortica ( Urtica dioica ) è un’erbaccia con molti usi benefici, da una fonte alimentare a un trattamento medicinale o un fertilizzante per l’orticoltura.

Le sostanze nutritive contenute nel fertilizzante all’ortica sono le stesse contenute nella pianta e sono benefiche per il corpo umano, come molti minerali, flavonoidi, aminoacidi essenziali, proteine e vitamine. Una pianta di ortica avrà cibo:

  • Clorofilla
  • Azoto
  • Ferro
  • Potassio
  • Rame
  • Zinco
  • Magnesio
  • Calcio

Questi nutrienti, insieme alle vitamine A, B1, B5, C, C, D, E e K, si combinano per creare una spinta tonica e del sistema immunitario sia per il giardino che per il corpo.


Come fare il fertilizzante all’ortica

È conosciuto anche come fertilizzante per le ortiche, sia per il suo utilizzo come fonte di cibo per le piante, sia forse anche in riferimento al suo odore durante la cottura. Esiste un metodo rapido per la produzione di fertilizzante all’ortica e un metodo a lungo termine. Entrambi i metodi richiedono l’uso delle ortiche, che naturalmente possono essere raccolte in primavera o acquistate in un negozio di alimenti sani. Assicuratevi di indossare indumenti e guanti protettivi se state raccogliendo le vostre ortiche. Evitare di raccogliere le ortiche in prossimità di una strada o di un’altra area dove potrebbero essere state spruzzate con prodotti chimici.

Metodo rapido: per il metodo rapido, immergere un’oncia di ortica in una tazza di acqua bollente per 20 minuti fino a un’ora, poi filtrare le foglie e i gambi e metterli nella compostiera. Diluire il fertilizzante a 110° ed è pronto all’uso. Questo metodo rapido darà un risultato più sottile rispetto al metodo successivo.

Metodo a lungo termine: si può anche fare del concime alle ortiche per il giardino riempiendo un grande vaso o un secchio con le foglie e gli steli e colpendo prima il fogliame. Applicate un peso alle ortiche con un mattone, una pietra da pavimentazione o qualsiasi cosa abbiate intorno e poi copritele con acqua. Riempire solo tre quarti del secchio con acqua per fare spazio al muschio che si creerà durante il processo di fermentazione.

Utilizzare acqua non clorata, possibilmente proveniente da un barile per la pioggia, e collocare il secchio in un’area semi-solitaria, preferibilmente lontano dalla casa, in quanto il processo può essere un po’ puzzolente. Lasciare fermentare la miscela per una o tre settimane, mescolando ogni due giorni fino a quando non smette di bollire.


Uso delle ortiche come fertilizzante

Infine, setacciare le ortiche e diluire la miscela con una parte di fertilizzante per ottenere 10 parti di acqua per l’irrigazione delle piante o 1:20 per l’applicazione fogliare diretta. La miscela non diluita è un eccellente diserbante organico e può essere aggiunta al contenitore del fertilizzante per stimolare la decomposizione.

Quando si usano le ortiche come fertilizzante, ricordate che alcune piante, come i pomodori e le rose, non beneficiano degli alti livelli di ferro contenuti nel fertilizzante alle ortiche. Il fertilizzante all’ortica funziona meglio sulle piante a foglia e sui mangiatori pesanti. Iniziate con i livelli bassi e salite di livello. Usare un po’ di cautela quando si usa il fertilizzante alle ortiche, in quanto la miscela conterrà probabilmente ancora delle spine, che possono essere abbastanza dolorose.

Questo cibo gratuito, anche se un po’ puzzolente, è facile da preparare e può essere integrato durante tutto l’anno con l’aggiunta di foglie e acqua. Alla fine della stagione di crescita, basta aggiungere gli escrementi di ortica alla compostiera e mettere a letto l’intero processo fino al momento della raccolta delle ortiche in primavera.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *