Apiacee

Prezzemolo a riccioli


Prezzemolo a riccioli


Botanica

Nome latino: Petroselinum crispum var. crispum

.
Sinonimo: Petroselinum sativum


Apiaceae, Ombrellifere

Famiglia: Apiaceae, Ombrellifere
Origine:
Asia Occidentale

Tempo di fioritura: estate

.
Colore del fiore: bianco
.
Tipo di impianto :
Condimento

.
Tipo di vegetazione:
biennale

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
30 cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza : resistenza

Resistenza : resistenza
Esposizione: mezza oscurità

.
Tipo di terreno :
fresco, leggero, ricco di humus

.
Acidità del suolo:
neutro
.
Umidità del suolo:
normale Uso: frutteto, vaso
.
Piantumazione, reimpianto : primavera

Metodo di propagazione: semina
.
Malattie e parassiti :
resistente alle malattie


Generale

Prezzemolo arricciato, Petroselinum crispumvariétécrispum, è una delle due principali colture di prezzemolo, insieme al prezzemolo a foglia piatta, Petroselinum crispumvariété neapolitanum .

Originarie dell’Europa meridionale o dell’Asia occidentale, entrambe le piante di prezzemolo sono piante erbacee biennali generalmente coltivate come annuali. Il prezzemolo a riccioli è alto circa 30 centimetri. I suoi steli verdi sono scanalati e ramificati.

Le foglie, di colore verde intenso, sono lucide, estremamente seghettate e arricciate, formando molti grappoli densi. Il prezzemolo a riccioli è chiamato anche “doppio prezzemolo”. Il prezzemolo a riccioli è meno profumato del prezzemolo a foglie piatte, ma il suo fogliame è più decorativo. Inoltre, il più delle volte viene utilizzato per decorare i piatti pronti.

Gli steli dei fiori appaiono all’inizio dell’estate, con ombrelle di piccoli fiori a forma di stella bianco crema. Daranno poi origine a piccoli semi ovali marroni, che potranno essere raccolti per la successiva semina.


Piantine pigre

Il prezzemolo viene piantato nel sud del paese a partire da febbraio. In altri luoghi, aspetta fino a marzo, a meno che non lo si coltivi in un vaso al coperto. Evitare di piantare in un vivaio o in un secchio perché non ama essere trapiantato.

Il prezzemolo è un po’ lungo per germogliare; ci vogliono circa 30 giorni per vedere apparire le prime piantine. Inoltre, per accelerare la comparsa dei semi, è sempre possibile coprire le piantine o immergerle in acqua 24 ore prima della semina (consiglio: asciugarle bene prima della semina).

Metodo: Seminare i semi di prezzemolo direttamente sul posto in solchi poco profondi (1 cm) in file di 20 cm. Coprirli con terra fine e piombo.


Coltivazione sotto sorveglianza

Alcune precauzioni sono necessarie per ottenere dei bei gambi di prezzemolo:

  • mantenere il terreno umido fino alla germinazione dei semi, ma anche durante le prime settimane di sviluppo della pianta;
  • osservare se le lumache tendono a banchettare con i giovani germogli;
  • Tagliare gli steli dei fiori non appena appaiono per mantenere le foglie tenere.
  • Proteggete il vostro piede dai rigori dell’inverno con una buona lettiera di foglie in modo da poter continuare la raccolta durante la cattiva stagione (se le temperature non scendono troppo basse).

Suggerimento: lasciate che un piede vada al seme in modo che possa essere seminato di nuovo. Così, l’anno successivo, potrete assaggiare il prezzemolo molto presto nella stagione.


Condizioni di coltivazione del prezzemolo arricciato

Il prezzemolo a riccioli è coltivato nelle stesse condizioni del prezzemolo a foglie piatte (vedi foglia “Prezzemolo a foglie piatte”).


Lo sapevi?

Le foglie di prezzemolo possono essere congelate in seguito o senza scottature.


Specie e varietà di Petroselinum

Il genere è composto da 3 specie
Petroselinum crispumvar. crispum, il più decorativo prezzemolo a riccioli

Petroselinum crispumvar. neapolitanum, il più profumato prezzemolo piatto o prezzemolo di Napoli
.
Petroselinum crispumvar. tuberosum, il prezzemolo tuberoso dalla radice

Mappe di piante dello stesso genere

  • Petroselinum crispum var. tuberosum , Prezzemolo a radice di prezzemolo, prezzemolo di Hamburger
  • Petroselinum crispum var. neapolitanum , Prezzemolo
  • , Prezzemolo a foglia piatta

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *