Araceae

Acorus calamus Scented Rush, Scentedcore, Realcore


Scented Rush, Scentedcore, Realcore


Botanica

Nome latino: Acorus calamus

.
Famiglia : Ragni

Origine : Asia


giugno, luglio

.
Colore del fiore: giallo
.
Tipo di impianto :
pianta di stagno

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
1m


Piantagione e coltivazione

Resistenza : Resistenza :

Esposizione:

.
Esposizione:

.
Tipo di terreno :
ricco, argilloso-silicio

.
Acidità del suolo:
ph acido a molto leggermente basico
.
Umidità del suolo:
da umido a sommerso
.
Uso:
zona umida, stagno, fosso, pianta medicinale, pianta aromatica Piantagione, vaso: primavera, autunno

.
Metodo di propagazione:
scheggia di rizoma, pianta da seme


Generale

L’Acorus calamus , detto giunco profumato, è una pianta aromatica perenne che appartiene alla famiglia delle Araceae. Non ha fretta, perché è un cugino di arums. È originaria dell’Asia, ma è stata usata come pianta aromatica e medicinale per migliaia di anni. È stato importato in Europa e in Nord America alcuni secoli fa e da allora è stato naturalizzato. È quindi diffusa, crescendo sulle rive di fiumi a lento movimento, in zone paludose o in fossi. Viene anche venduto come pianta da stagno.


Descrizione del nucleo odoroso

Acorus calamus sviluppa un fitto rizoma tracciante da cui crescono diversi germogli di foglie. Le sue foglie verdi a forma di spada sono lunghe da 0,60 a 1 m e larghe circa 2 cm, di colore verde brillante. Non hanno steli, sono nidificati in due file e assomigliano a quelli dell’iride.

In giugno-luglio, dal ventaglio emerge uno stelo di fiori, poco diverso dalle foglie, se non che produce uno spadice inclinato a metà altezza. Questo spadice è un’infiorescenza spessa, densa, a forma di spiga, con piccoli fiori gialli a 6 petali.

I fiori potrebbero essere autofertili, tranne che in Europa, la canna profumata che è stata introdotta è tetraploide, e quindi sterile. Si moltiplica solo per riproduzione vegetativa, per pezzi di rizoma.

Tuttavia, altre ghiande aromatiche sono in grado di produrre bacche rossastre con semi da agosto a settembre.

L’Acorus calamus Variegata è una forma ornamentale con una variegatura verticale molto lucida.


Come coltivare le canne profumate?

L’Acorus calamusse prospera in un terreno con un ph6 a 7,2, cioè piuttosto acido, ricco e umido, per esempio in un terreno argilloso-calcareo, saturo d’acqua, da molto umido a coperto con circa dieci centimetri d’acqua. Il suo rizoma emerge alla superficie del suolo. Richiede l’esposizione al sole per almeno una parte della giornata.

Sfruttando gli ambienti acquatici, può essere installato in qualsiasi periodo dell’anno. Tuttavia, si radicherà meglio nel suo nuovo dominio se si stabilirà in primavera.


Uso e raccolta del nucleo dell’odore

Foglie e rizomi possono essere usati per insaporire la cucina. Ad esempio, le foglie possono essere utilizzate per aromatizzare i bianchi come la vaniglia o i rizomi essiccati per aromatizzare la composta di frutta. I rizomi offrono più sapore quando sono essiccati.

I rizomi che hanno solo 2 o 3 anni vengono raccolti in autunno, da settembre a novembre. Vengono spogliati delle radici, lavati con cura, tagliati a metà se sono spessi e lasciati ad asciugare. Possono poi essere ridotti in polvere.

L’Acorus calamus è anche una pianta medicinale che ha un effetto sulla digestione, o dà appetito. Il rizoma contiene un olio essenziale molto attivo, che deve essere usato solo con cura. Viene anche usato in profumeria.


Lo sapevi?

Al di fuori del periodo di fioritura, l’acore odoroso può essere facilmente confuso con Iris pseudoacorus, Iris pseudoacorus . Se vedete un bordo ondulato su un lato di una foglia, avete a che fare con un’acora.


Specie e varietà di Acorus

2 specie in questo taxon

  • Acorus gramineus , piccola pianta ornamentale
  • Acorus calamus Variegatus, con fogliame variegato

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *