Araliaceae

Falso tiratore, Aralia dal Giappone

Faux-richin, Aralia dal Giappone

In questo articolo, presentiamo tutti i dettagli e le proprietà del finocchio di mare. Continua a leggere per saperne di più.

Botanica

  • Nome latino : Fatsia japonica
  • Sinonimi : Aralia sieboldii, Fatsia sieboldii
  • Famiglia : Araliaceae
  • Origine : Giappone, Corea
  • : periodo di fioritura : fine estate
  • Colore del fiore : crema
  • Tipo di impianto : cespuglio, piccolo albero
  • Tipo di vegetazione : perenne
  • Tipo di fogliame: perenne
  • Altezza: da 3 a 4 m

Piantumazione e coltivazione

  • Resistenza : da mezza ombra a mezza ombra
  • Tipo di terreno: umido e leggero
  • Acidità del suolo: da leggermente acido a leggermente basico
  • Umidità del suolo: da freddo a normale
  • Utilizzo: come pianta da aiuola con effetto esotico in giardino o come pianta da casa
  • Piantumazione, reimpianto primavera
  • Metodo di propagazione: talee, semina

Generale

Fatsia sieboldii, Fatsia japonica , o Aralia japonica , l’aralia giapponese, è una pianta arbustiva della famiglia delle Araliaceae. Originaria del Giappone meridionale, questa aralia, che si dà il caso appartenga alla stessa famiglia dell’edera, ha avuto diversi nomi latini da quando è stata classificata nel genere Aralia, e ora appartiene al genere Fatsia.
La falsa-ricina è una pianta subtropicale, da tempo utilizzata come pianta d’appartamento, particolarmente facile da vivere. È anche un arbusto relativamente resistente che può essere coltivato all’aperto in gran parte della Francia, ed è particolarmente attraente in giardino per il suo fogliame esotico.

Descrizione dell’aralia giapponese

Fatsia japonica si presenta come steli lignificati, non ramificati, con grandi foglie di palma a spirale sugli steli. Le sue grandi foglie, a stelo lungo, hanno una lama verde brillante, glabra, a volte larga più di 30 cm, piatta, tagliata in 5-11 grandi lobi accumulati. Come pianta d’appartamento, l’aralia giapponese è limitata a 1 m, anche se a volte ha bisogno di essere potata per darle una forma più compatta, ma in terreno aperto sviluppa un arbusto che cresce fino a 3 o 4 m in tutte le direzioni.
I fiori sono piuttosto notevoli e sbocciano solo quando vengono coltivati all’aperto in tarda estate o all’inizio dell’autunno. Le infiorescenze sono raggruppate in spighe sferiche di corimbi, con molti piccoli fiori color crema. Possono essere facilmente fertilizzati all’aperto e producono bacche nere decorative che attraggono gli uccelli.

Aralia giapponese in crescita

Come struttura di manutenzione

Fatsia sieboldii , coltivata come pianta d’appartamento, è facile da vivere. Apprezza l’ombra brillante e si adatta relativamente bene alla temperatura delle case. Tuttavia, può soffrire di temperature troppo elevate, poiché preferisce rimanere al di sotto dei 18°C. Viene coltivata in terriccio e viene annaffiata molto regolarmente durante il periodo di crescita: circa due volte alla settimana, tenendo conto che il substrato non deve asciugarsi completamente tra un’annaffiatura e l’altra. In inverno, l’irrigazione è ridotta della metà.
La crescita del falso-ricco è rapida, la pianta può raddoppiare in un anno; un fertilizzante liquido è consigliato una o due volte al mese. Il reimpianto viene effettuato quando il terreno sembra consumato in primavera.
Aralia japonica potrebbe aver bisogno di essere potata in primavera quando la pianta diventa più piccola. I rami potati possono essere tagliati.

Crescita di Fastia japonicaen outdoor

L’aralia giapponese è resistente a -17°C. Anche se le sue foglie possono alla fine soffrire di gelo o di forti venti, il cespuglio di solito si riprende rapidamente, anche se a volte è necessario individuarlo. Si sceglie una posizione protetta dalla luce diretta del sole perché non solo gode di una leggera ombra, ma le sue foglie saranno più grandi in questa posizione. Inoltre, protetta da un muro o sotto la copertura di alberi più grandi, sarà meglio protetta da forti gelate e venti forti.
L’aralia giapponese apprezza il terreno umido e abbastanza drenante che mantiene fresco d’estate. Si deposita nel terreno in primavera. Una fitta pacciamatura protegge le sue radici dalla siccità in estate e dal freddo in inverno.

Specie e varietà di Fatsia

4 specie del genere Fatsia e circa 20 specie del genere Aralia
.
Aralia elegantissima , coltivata come pianta d’appartamento
Aralia elata , l’angelo del Giappone
Fatsia polycarpa , con foglie profondamente tagliate
Mappe di piante dello stesso genere

  • Policarpo di Fatsia , Fatsia di Taiwan, Policarpo di Fatsia

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *