Balsaminacee

Qingchengshan tuberosa Impatiens, baume tuberosa chinois


Qingchengshan Tuberous Impatiens, balsamo tuberoso della Cina

L’impaziente canta Sanganica Emei Dawn.


Botanica

Nome latino: Impatiens qingchanganica Sinonimi : Impatiens qingchengshanica, Impatiens qingchanganica Omeishan

.
Famiglia:
Balsaminacee

Origine : Cina, Sichuan

Tempo di fioritura: da giugno ad agosto

.
Colore del fiore: rosa rosa

.
Tipo di pianta : pianta perenne

– Tipo di pianta : pianta perenne

.
Tipo di vegetazione:
erbacea

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 30 a 40 cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza :

Esposizione: Ombreggiatura

.
Tipo di suolo :
ricco e drenante

.
Acidità del suolo:
da leggermente acido a leggermente basico
.
Umidità del suolo:
normale a freddo
.
Impiego:
copertura a terra, letto ombreggiato

.
Piantare, reimpiantare:
autunno, primavera

Metodo di propagazione: divisione, semina


Generale

Impatiens qingchanganica , è una specie resistente e vivente di impazienti, appartenente alla famiglia dei Balsamici. Questa balsamina è una specie scoperta molto recentemente in Cina, nel Sichuan. Cresce nelle foreste temperate del Qingchengshan. Appartiene a un gruppo di persone più anziane e impazienti, ad esempio le specie Impatiens omeiana e Impatiens clavigera.

Questa miniera di basalto è perenne, relativamente resistente, e di interesse come pianta ornamentale. Forse perché il suo nome è complicato, è già descritto sotto due nomi diversi, ma abbastanza vicini: Impatiens qingchanganicaet Impatiens qingchengshanica ; il primo in pubblicazioni orticole, il secondo in pubblicazioni scientifiche. Alcuni vivai francesi hanno già iniziato la produzione.


Descrizione di Impatiens qingchanganica , Tuber balm

Impatiens qingchanganicaforms un tappeto di steli, alto da 30 a 40 cm, da un rizoma sotterraneo. Nello Szechuan, copre un fresco pavimento di foresta con humus. Questo rizoma a crescita lenta ha dei rigonfiamenti spessi da 1 a 3 cm di diametro che sono veri e propri organi di riserva. Questi piccoli noduli sono collegati tra loro da aste lunghe e sottili di 2 o 3 mm di diametro. Gli steli aerei si sviluppano in primavera. Hanno foglie grandi alternate a foglie lanceolate o ellittiche, spesso accumulate, di colore verde scuro.

I fiori rosa sbocciano da giugno ad agosto sulla sommità degli steli. Sono raggruppati in steli di 5-10 fiori. I fiori di questa specie più ancestrale di impazienti sono piuttosto grandi, molto allungati, e hanno la caratteristica di essere completamente asimmetrici, poiché i petali di destra e di sinistra sono di dimensioni diverse: i fiori appaiono obliqui. I sepali formano un lungo cappello di nettare, lungo da 4 a 5 cm, che termina in un punto rettilineo. I sepali e i petali sono rosa, la gola della corolla è colorata di giallo e arancione: un richiamo visivo agli insetti impollinatori.

I fiori impollinati producono bacche esplosive che gettano i semi lontano.


Cultura di Impatiens qingchanganica

Questo abete balsamico tuberoso è considerato resistente a -15°C. Infatti, va in dormienza e perde i suoi steli aerei per passare l’inverno sottoterra, al riparo dal freddo. Se coltivata in giardino, per precauzione, può essere ulteriormente protetta pacciamando le foglie morte.

Richiede un terreno ricco di materia organica, quindi umido, e abbastanza drenante, che corrisponde ad un terreno forestale drenato dalle radici degli alberi. L’esposizione può essere fatta a mezz’ombra in piena luce, ma non troppo profonda. Inoltre apprezza l’umidità relativa del terreno durante tutta la stagione di crescita senza saturazione dell’acqua. Se possibile, l’irrigazione dovrebbe essere effettuata con acqua piovana.

Impatiens qingchanganicasera piantata in giardino preferibilmente in primavera o in autunno, con innaffiature regolari per tutto il primo anno di coltivazione. L’uso di pacciame con resti di piante manterrà il terreno più fresco. Questo balsamo è in lenta crescita e si svilupperà lentamente nel corso degli anni.


Moltiplicazione del balsamo per tuberi del Qinchengshan

In piedi abbastanza larghi, i rizomi sotterranei possono essere accuratamente divisi in primavera, quando la vegetazione ritorna. La semina deve essere tentata in un telaio freddo, i semi devono essere seminati a fine stagione e germogliare in primavera.


Specie e varietà di impazienti

1000 specie di questo genere, annuali o perenni
.
Impatiens balfouri , Balfours balsamo, annuale

Impatiens bicaudata, una bella pianta di cespuglio per la casa.
Impatiens glandulifera , il balsamo himalayano, un grande invasore annuale.
Impatiens noli-tangere , balsamo per il legno–br>.
Impatiens X novae-guinea , impatiens della Nuova Guinea

Impatiens omeiana , interessante balsamo perenne e balsamo cinese rustico

.
Impatiens campanulata , raro balsamo endemico dell’India

Mappe di piante dello stesso genere

  • Impatiens SunPatiens® , Impatiens SunPatiens®
  • Impatiens balsamina , Balsamina
  • Impatiens bicaudata , Impatiens con due speroni
  • Impatiens campanulata , Balsam Campanula, Impatiens campanula
  • Impatiens glandulifera , Impatiens glandulifera , Impatiens glandulifera, Impatiens glandulifera
  • Impatiens niamniamensis , Becco di pappagallo, Zanzibar Impazienza, Niam-niam
  • , Monte Omei Impatiens, Impatiens rustico, Monte Omei Balsamo
  • , Balsamo di pappagallo, Epifita dell’impazienza
  • Impazienza , Impazienza della Nuova Guinea

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *