Geraniaceae

Pelargonio x Ederaefolio Geranio Ederaefolio, Geranio Balcone


Geranio edera, Geranio da balcone


Botanica

Nome latino: Pelargonium x Ederaefolium Sinonimi : Pelargonium peltatum, Pelargonium x hederaefolium

Famiglia: Geraniaceae
Origine : Sud Africa

Periodo di fioritura : da maggio fino al gelo

Colore del fiore: molti colori

.
Tipo di impianto : fiore

Tipo di vegetazione: perenne ma spesso coltivata come
annuale
Tipo di fogliame: perenne

Altezza: 2 m


Piantagione e coltivazione

Forza: 2°C, perenne nelle regioni temperate

.
Esposizione: sole

.
Tipo di terreno :
leggero, ricco


neutro
.
Umidità del suolo :
normale

.
Uso:
vaso, vaso di fiori, ciondolo, traliccio, recinzione

.
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: tagliato in agosto

.
Malattie e parassiti :
muffa grigia, afidi, bruchi, bruchi, curculi


Generale

Il geranio-biblioteca è una pianta orticola semi-strisciante o strisciante, che rappresenta un gruppo di ibridi derivati dalla specie botanica Pelargonium peltatum . La specie botanica, Pelargonium pelargonium con foglie di edera vera, è originaria delle zone costiere del Sud Africa. È un’ottima pianta da balcone, ma può essere utilizzata anche nelle aiuole. Anche se non è resistente, questa pianta perenne viene spesso rinnovata ogni anno. Tuttavia, nelle regioni mediterranee più temperate, è resistente tutto l’anno all’aperto

.
.


Descrizione dell’edera di geranio

Il pelargonio nell’edera selvatica è relativamente variabile. Ha un ceppo che lignifica con l’età e rami ben ramificati e angolari con foglie alterne. Si insediano sui cespugli e crescono fino a 2 m di altezza. Questo pelargonio ha foglie pelose, piccole, semi-succulente, verde chiaro, senza peli e dure. Queste foglie caratteristiche vengono trasmesse a tutta la sua prole orticola, compresi gli ibridi con il geranio zonale.

I suoi fiori sono chiari, spiccatamente zigomorfi, da rosa a viola o bianchi, con alcune strisce scure.

La maggior parte dei gerani a foglie d’edera mantengono queste infiorescenze leggermente raggruppate. Tuttavia, ci sono altri colori, rosso, rosa o multicolore. Sono estremamente fioriferi e sono talvolta chiamati “i re del balcone”, dal nome della cultivar “un’eccellente forma di edera fiorita che porta i suoi mazzi di fiori su lunghi ed eleganti steli”. I Balcony Kings, ancora più floriferi, sono oggi le forme più popolari nei centri di giardinaggio.

I gerani edera crescono rapidamente; il loro modello di crescita è molto meno severo di quello dei gerani del gruppo di zone. Si usano per scendere a cascata da un vaso alto, o per strisciare nelle aiuole. Fioriscono da maggio fino alle prime gelate. Tuttavia, fioriscono più abbondantemente all’inizio dell’estate.


Come si coltiva il geranio edera?

Viene introdotto nel giardino dopo l’ultimo rischio di gelo. È necessario un terriccio ricco e drenante: una miscela di terriccio da giardino e terriccio da vaso in parti uguali, o miscele pronte all’uso disponibili sul mercato. Oltre a questo terreno fertile, può essere alimentato con fertilizzanti ricchi di potassio e fosfato per tutta la sua crescita.

Pelargonium x peltata , con una metà succulenta, è molto resistente alla siccità. Può quindi essere coltivata in vaso e non ha bisogno di essere annaffiata, ma fiorirà molto meglio se viene annaffiata ogni volta che il terreno è asciutto in superficie. L’edera gru ama il calore e il sole, ma è relativamente tollerante all’ombra, quindi può fiorire in 2-3 ore di luce diretta del sole.

Piccolo consiglio: se si è assenti per diverse settimane durante le vacanze estive, i rami possono essere potati a metà della loro lunghezza. In questo modo, soffrirai meno la sete mentre sei via e dedicherai le tue energie a produrre nuovi rami che saranno pronti a fiorire al tuo ritorno.


Come svernare il geranio edera?

Prima si piega gravemente, poi viene tenuto a riposo in una stanza fresca e luminosa, ma in inverno non si gela. L’aerazione è essenziale per evitare la putrefazione e l’acqua che le sarà data è molto poca.


Come moltiplicare il geranio edera?

Le vecchie piante di edera e geranio possono essere ringiovanite tagliandole. Possono essere facilmente ripiantate per tutta l’estate a circa 20°C. I rami che si sono lignificati in primavera possono essere aiutati dall’ormone contenuto nelle talee. Quelli che sono ancora verdi possono farne a meno.

La semina è un po’ più lunga, i semi vengono seminati sotto pochi millimetri di concime, mantenuti umidi, tra i 15 e i 20°C.


Perché i miei gerani hanno uno strato grigio sulle foglie?

Rimuovere tutte le foglie colpite, si tratta di marciume grigio o botrite. Ciò è dovuto allo spazio limitato, alla mancanza di luce e all’umidità in eccesso. Spostare la pianta in un luogo più luminoso e arioso. Non immergere eccessivamente l’acqua e non lasciare acqua nel piattino.


Smart Tip

Quando si acquista in primavera, scegliere le piante più ramificate e pizzicare gli steli in posizione per una migliore ramificazione e più fiori.


Specie e varietà di pelargonio

Pelargonium peltatum è l’origine di molti ibridi che sono chiamati Pelargonium x Hederaefoliuym. Le mutazioni che si verificano durante la coltivazione e dopo l’allevamento contribuiscono alla creazione di varietà con fogliame vario.

Mappe di piante dello stesso genere

  • Pelargoniumcitronellum , geranio citronella, pelargonio limone
  • Pelargonium crispum , Geranio profumato
  • Pelargonium graveolens , Geranio rosa
  • Pelargonium x domesticum, Pelargonium x grandiflorum , Pelargonium flower, Pelargonium delicious pelargonium, Pupazzo a fiore grande
  • Pelargonio x Hortorum , Geranio zonale, gruppo pelargonico zonale

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *