Iridaceae

Iris allemande, Iris de jardin


Giglio tedesco, giglio da giardino

Iris Germanica Spreckles.


Botanica

Nome latino: Iris germanico

.
Famiglia: Iridaceae
Origine: Europa centrale e meridionale, Asia occidentale e Nord Africa

.
Tempo di fioritura :
da aprile a giugno


blu-violaceo, varietà di tutti i colori
.
Tipo di impianto :
erbaceo rizomatoso

.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
da 0,70 a 1,50 m


Piantagione e coltivazione

Resistenza: molto resistente, -29°C

.
Esposizione: soleggiato

.
Tipo di suolo :
ricco e drenante

.
Acidità del suolo:
da neutro a basico
.
Umidità del suolo:
normale ad asciugare Uso: massiccio

.
Piantare, reimpiantare:
primavera, estate

Metodo di propagazione: divisione, semina


Generale

Il giglio tedesco , il giglio da giardino o giglio tedesco, è la specie di giglio più comune coltivata nei giardini. Appartenente alla famiglia delle Iridaceae, che comprende più di 200 specie, Iris germanica , originaria dell’Eurasia, è una specie subspaziale che vive su terreni rocciosi e pendii calcarei.

Il giglio da giardino appartiene alla sezione del giglio barbuto rizomatoso. È una pianta che apprezza il calore ed è resistente alla siccità.

Coltivate da secoli, le varietà tedesche di gigli competono per la consistenza e la forma e sono disponibili in quasi tutti i colori. Alcune varietà sono ancora oggi erette, a volte capaci di fiorire 3 volte all’anno in climi miti.


Descrizione del giglio da giardino

I gigli da giardino hanno rizomi spessi e appiattiti. I rizomi sono steli ispessiti sugli organi di riserva. Sviluppano uno o più germogli che producono una vasta gamma di conifere a forma di spada. Le radici dei gigli da giardino sono poco profonde. In primavera, il centro del ventaglio si ispessisce e produce un paesaggio floreale alto e rigido con 5-9 fiori, a seconda della varietà e delle condizioni di coltivazione. I fiori hanno 3 sepali colorati, barbuti al centro, più o meno fronzuti, rivolti verso il basso, e 3 petali, della stessa consistenza, che salgono verso l’alto. Durante e dopo la fioritura, Iris germanica sviluppa nuove rosette laterali, che produrranno gli steli del fiore l’anno successivo.


La cultura del giglio tedesco

Il giglio da giardino viene piantato dalla primavera a settembre, ma il momento migliore per piantarlo è in estate, dopo la fioritura da luglio a settembre. Ci vuole almeno mezza giornata per esporsi al sole. Resistenti alla siccità, i gigli tedeschi resistono a troppa umidità in inverno. Prospera in un terreno ricco e ben drenato.

Il terreno pesante viene alleggerito con un po’ di sabbia e terreno di piantumazione fino a 30 cm di profondità. Nei terreni pesanti e nei climi umidi, l’Iris germanica dovrebbe essere piantata in modo che i tuberi siano in superficie, possibilmente in pendenza. Nelle regioni molto calde e secche, i rizomi sono a malapena sepolti sotto un sottile strato di terra.

Non è necessario tagliare le foglie, che hanno un ruolo nella fotosintesi e nella ricostituzione delle riserve di rizoma.


Manutenzione e moltiplicazione

Richiede o un terreno ricco di potassio e povero di azoto, o un’applicazione di fertilizzante ricco di potassio e povero di azoto una o due volte all’anno in primavera.

Gli steli dei fiori vengono tagliati dopo la fioritura.

I gigli da giardino non resistono bene alla concorrenza delle piante vicine che producono umidità nei loro rizomi. Il letto viene pulito regolarmente. Tuttavia, possono essere associati a piccole piante con radici profonde.

Il giglio da giardino ha una crescita vigorosa, dopo qualche anno i rizomi diventano aggrovigliati e meno fioriferi. Si raccomanda di far scoppiare i ciuffi ogni 4 o 6 anni, in agosto. I tuberi sono separati in frammenti da ventilatori a tre foglie. Le foglie vengono tagliate a 15 cm di altezza, le radici a 10 cm di lunghezza. Le pulci vengono trapiantate al loro posto, meglio aerate.


Caso di Iris germanicaremontante

Queste varietà non hanno bisogno del freddo dell’inverno per fiorire, quindi sono in grado di fiorire più volte all’anno, purché siano annaffiate in estate. Nell’area del Mediterraneo, a volte possono fiorire 3 volte. Hanno bisogno di un’esposizione più soleggiata. Il fertilizzante viene applicato all’inizio di ogni ciclo. I ciuffi vengono ripiantati ogni 3 anni.


Specie e varietà di gigli

Circa 200 specie di questo genere.
Iris foetidissima, l’iride della gamba.
Iris ensataou , l’iris giapponese.
Iris pseudoacorus , l’iris mataysiano

Iris reticulata , una pianta a bulbo molto precoce
Iris germanico in abito quasi nero
.
Iris germanico rosa molto pallido.
L’iris tedesco Cayenne produce capperi da un fiore rosso.
Germanic Iris Feed Back, un pick-up viola

Mappe di piante dello stesso genere

  • Ritmo dell’iride , Ritmo dell’iride
  • Iris Nothing , Iris butterfly, Iris Nothing
  • Iris confuso , Iris di bambù
  • Iris domestico , Iris tigre, Iris leopardo
  • Iris histrioides , Iris
  • Iris , Iris bulboso, Iris olandese
  • Iris giapponese , Iris giapponese, Iris frangiato
  • Iris pseudacorus , Iris delle paludi
  • Iris reticulata , Iris reticulata
  • , Iris siberiano , Iris siberiano
  • Iris tectorum , Iris des toits
  • Iris unguicularis , Iris dAlger, Iris dhiver
  • Iris versicolor , Iris versicolor
  • Iris x hollandica , Iris dai Paesi Bassi
  • , Rizoma di giglio, Giglio da giardino, Giglio barbuto

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *