Iridaceae

Iris versicolor


Iris versicolor

Iris versicolor, Iris versicolor


Botanica

Nome latino: Iris versicolor

.
Famiglia: Iridaceae
Origine : America del Nord


Maggio, giugno, luglio

.
Colore del fiore: viola
Tipo di pianta : fiore acquatico

.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
90 cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza: -10°C, rustico

.
Esposizione: sole, mezza ombra
Tipo di terreno :
ricco di materia organica

.
Acidità del suolo:
da neutro a leggermente acido
.
Umidità del suolo:
umido, profondo fino a 10 cm, resiste a periodi di acqua bassa Uso: stagno, palude, riva, stagno

.
Piantare, reimpiantare:
in settembre-ottobre ed evitare di trapiantare troppo spesso

.
Metodo di propagazione: semina difficile, divisione del gruppo in autunno
.
Malattie e parassiti :
attenzione alle lumache e alle lumache che possono attaccare le foglie, resistenti alle malattie


Generale

Originario delle paludi e delle zone umide del Canada sudorientale e della Spagna nordorientale, il giglio blu è noto anche come Clajeux.

Il giglio dell’assenzio è una bella pianta acquatica con rizomi traccianti. Relativamente grande (poco meno di un metro), cresce in grappoli densi e verticali. Le sue lunghe foglie lanceolate (a forma di spada), di colore verde, diventano spesso rosse alla base del piede.

Il fusto, che a volte si ramifica in cima, può dare da 3 a 5 fiori di 5-7 cm che si aprono uno dopo l’altro. Di colore viola con un cuore bianco, si stagliano meravigliosamente sul fogliame verde brillante. Purtroppo non vivono più di 48 ore.

Il frutto di questo iris è una capsula che si apre in tre parti. Le sue pareti sono così robuste che bisogna scarificarle se si vogliono piantare le proprie piante.

Oltre ad essere molto decorativi, i fiori formano un nettare e sono molto apprezzati dalle api. Sembra che le strisce viola sui sepali indichino il percorso del nettare.


Dove installare il Versicolor Iris?

Anche se la sua origine è nel continente americano, la sua cultura è comunque diffusa in Europa. Il Giglio colorato prospera nelle zone umide come le paludi o gli stagni. Sono tra i fiori più belli utilizzati nei giardini acquatici. Le loro lunghe foglie verticali danno anche altezza e struttura alle aiuole.

La pianta può tollerare un terreno più secco, ma sarà poi più basso (circa 0,50 cm). Anche se può tollerare un po’ d’ombra, scegliete un posto soleggiato con un terreno ricco.

Come lo pseudacoro di Iris, le ninfee possono essere piantate in vaso e messe in acqua bassa.

Quando si pianta, ricordate che la pianta formerà una massa densa, quindi spaziate gli steli da 30 a 40 cm di distanza l’uno dall’altro in tutte le direzioni per garantire un buon sviluppo. I consigli per la cura sono semplici: mantenere il terreno umido se il rizoma non è in acqua, tagliare i fiori dopo la fioritura e non appena il letto è meno fiorito o i fiori diminuiscono di dimensioni, dividere i monconi (circa ogni 3 – 4 anni).


Moltiplicazione dell’iride

I ciuffi si rompono facilmente. Per permettere una buona radicazione prima dell’arrivo dell’inverno e delle sue basse temperature, procedere alla fine dell’estate o al più tardi all’inizio dell’autunno: togliere il letto, separare i rizomi sani e mantenere i più forti (quelli ai bordi). Tagliare circa la metà del fogliame prima di piantare per limitare la traspirazione e promuovere l’attecchimento.


Lo sapevi?

  • Il giglio blu è l’emblema floreale ufficiale del Quebec.
  • In omeopatia, Iris versicolor può essere usato per alleviare il bruciore di stomaco e l’emicrania oftalmica.


Specie e varietà di gigli

Il genere comprende più di 200 specie- Krieghoff iris versicolor con fiori rosso-violacei

Mappe di piante dello stesso genere

  • Ritmo dell’iride , Ritmo dell’iride
  • Iris Nothing , Iris butterfly, Iris Nothing
  • Iris confuso , Iris di bambù
  • Iris domestico , Iris tigre, Iris leopardo
  • Iris tedesco , Iris tedesco, Iris del giardino
  • Iris histrioides , Iris
  • Iris , Iris bulboso, Iris olandese
  • Iris giapponese , Iris giapponese, Iris frangiato
  • Iris pseudacorus , Iris delle paludi
  • Iris reticulata , Iris reticulata
  • , Iris siberiano , Iris siberiano
  • Iris tectorum , Iris des toits
  • Iris unguicularis , Iris dAlger, Iris dhiver
  • Iris x hollandica , Iris dai Paesi Bassi
  • , Rizoma di giglio, Giglio da giardino, Giglio barbuto

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *