Lamiacee

Saggio leader Red Mountain Wise


Salvia rossa di montagna


Botanica

Nome latino: Regola della salvia

.
Famiglia: Lamiaceae, Labiatae
Origine: Sudamerica

Tempo di fioritura: Agosto fino al gelo

.
Colore del fiore: rosso-arancione

.
Tipo di impianto :
Impianto mediterraneo

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 1 a 2 m


Piantagione e coltivazione

Forza: non troppo duro, -6°C

.
Esposizione: da soleggiato a mezz’ombra

.
Tipo di terreno :
drenante

.
Acidità del suolo:
da leggermente acido a leggermente basico
.
Umidità del suolo:
normale ad asciugare
.
Uso:
massiccio, in vaso Impianto, in vaso: primavera

.
Metodo di propagazione:
taglio, scrofa


Generale

, la salvia rossa di montagna, è una pianta arbustiva perenne della famiglia delle Lamiaceae. Originaria delle montagne del Texas e del Messico, la salvia di montagna cresce su pendii rocciosi dove a volte tollera temperature molto elevate. Anche se la salvia è coltivata da prima del 1900, era molto rara nella coltivazione. Negli anni ’80, l’interesse per questa salvia è stato risvegliato e sono state selezionate alcune cultivar.

Moderatamente resistente , la salvia rossa di montagna può essere coltivata all’aperto in un clima oceanico o mediterraneo , ma può anche essere facilmente coltivata in vaso , per altre regioni.


Descrizione della Regola di Salvia

La salvia rossa di montagna forma un fitto cespuglio con rami sottili e ramificati che possono raggiungere i 2 m di altezza e 1,5 m di larghezza. Le foglie decidue sono opposte. I rami e le foglie sono senza peli. Le foglie sono intere, finemente dentate, larghe, corte e appuntite, simili a foglie di betulla, con venature più profonde. Il fogliame è aromatico.

I grandi fiori sono raggruppati in lunghezza e alla fine degli steli. Tipiche delle Lamiaceae, sono tubolari e poi divise in 2 labbra lunghe e strette rosso vermiglio. Anche le loro brattee sono spruzzate di rosso, in modo che rimangano decorative quando le corolle appassiscono. È una pianta di miele , attira molti insetti. La produzione di semi è piuttosto bassa, forse perché in Europa non esiste un insetto ben adattato alla morfologia di questa pianta a lunga fioritura, capace di impollinazione.


Salvia di montagna in crescita

La salvia di montagna deve essere considerata una pianta mediterranea perché non è molto resistente. Qualche grado sotto lo zero le fa perdere i rami, e sopra i -6°C la pianta può scomparire completamente. La varietà Mount Emory sage è più resistente al gelo, è in grado di resistere a -15°C: i suoi rami aerei congelano ma ricresce in primavera.

La salvia gode di un terreno drenante, sassoso ma ricco di sassi . Tollera molto bene il calore elevato di ambienti molto soleggiati , ma ama anche il sole solo al mattino. Ama l’irrigazione abbondante in estate, mentre tollera bene la siccità , ma teme l’eccessiva umidità in inverno .

La salvia rossa di montagna fiorisce a fine agosto fino al gelo. Nelle regioni più calde, dove i suoi rami non sono congelati, fiorisce prima. Può quindi crescere fino a 2 m di altezza, e fiorisce di più se non viene potata. In ambienti ricchi, la linfa si rammarica della sua rapida crescita ma vive solo 3 o 4 anni. Fortunatamente, le talee molto facili permettono alla pianta di sopravvivere a lungo.

Nelle regioni più fredde, in primavera la salvia di montagna si piega a circa 30 cm da terra. Questo significa che è abbastanza tardi nella stagione, ma questo non è un motivo per preoccuparsi.

La salvia può essere coltivata in contenitori e svernata al freddo.


Giocare la regola della saggezza

Le talee sono facilmente prelevabili a fine estate prendendo le talee di tacco, trapiantate immediatamente nel terreno, con il terreno circostante leggermente imballato e annaffiato.


Specie e varietà di salvia

900 specie di questo genere, comprese le specie perenni, annuali o arbustive

  • Salvia microphylla , Salvia di Graham
  • Salvia officinalis , salvia officinale
  • Salvia nemorosa , una perenne altamente coltivata
  • Salvia salvia di palude Salvia uliginosala …
  • La salvia regola del Moun Emory, più rustica
  • Il saggio sovrano reale e il saggio sovrano Jame, più floreale

Mappe di piante dello stesso genere

  • Salvia camedryoide , salvia tedesca, salvia blu messicana
  • , Red Velvet Sage , Red Velvet Sage
  • , Salvia peruviana, Salvia andina, Salvia nera
  • Salvia elegans , Salvia piña
  • Salvia farinacea , Salvia harinosa
  • Salvia glabrescens , Salvia giapponese selvatica, Makino
  • Salvia greggii , Salvia d’autunno, Salvia di Gregg, Salvia del Texas
  • Salvia guaranitica , Salvia guaranitica
  • Salvia involucrata , Salvia involucrre
  • Salvia leucantina , Salvia messicana
  • Salvia microphylla , Salvia Grahams
  • Salvia sclarea , Salvia selvatica
  • Salvia officinalis , Salvia officinale
  • Salvia patens , Salvia a fiore grande, Salvia genziana
  • Salvia pratensis , Salvia de los meadows, Comune di Sauge
  • Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia serpyllifolia , Salvia graham purple
  • Salvia splendens , Salvia brillante, Salvia roja
  • Salvia uliginosa , Salvia de pantano, Salvia uliginosa
  • Sauge à l’acide urique , Sauge bleue
  • Salvia x 'Amistad&apos ; , Amistad Sage

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *