Moraceae

Gomma


Gomma


Botanica

Nome latino: Ficus elastica

.
Famiglia: Moraceae
Origine : Asia (India, Indonesia, Malesia, Nepal)

<

Tipo di centro : albero, pianta verde per interni

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
fino a 30 m nella sua regione di origine Tossicità: Fogliame e linfa sono tossici.


Piantagione e coltivazione

Resistenza: da 15 a 20°C per tutto l’anno

.
Esposizione: luce brillante, specialmente per le varietà con fogliame variegato
.
Tipo di terreno :
limoso

.
Acidità del suolo:
neutro
.
Umidità del suolo:
normale Uso: pentola, serbatoio < br>
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: Seminare in primavera, tagliare in estate
.
Malattie e parassiti :
due macchie di ragnetto acaro (acari), scaglie di insetti, goccia di foglie con acqua in eccesso o irrigazione a freddo


Generale

Originaria dell’Asia meridionale, la gomma si trova nel suo habitat naturale ai margini delle foreste tropicali. È un albero che può raggiungere più di 30 m di altezza. Le piantine che abbiamo in casa, all’interno delle case, sviluppano generalmente un unico fusto che può facilmente superare i due metri.

La gomma ha grandi (fino a 30 cm) foglie sempreverdi molto decorative: oblunghe o anche ellittiche, resistenti, lucide e di un bel verde intenso man mano che l’albero invecchia.


Uso e coltivazione

L’aspetto spettacolare della gomma e la sua tolleranza all’incuria ne fanno una pianta d’appartamento molto popolare. È una pianta prevalentemente leggera, anche se può tollerare aree scarsamente illuminate, a scapito del suo sviluppo. Tuttavia, evitare la luce diretta del sole; le foglie si arricciano e alla fine cadono. La temperatura ideale è compresa tra 10 e 15°C. Tuttavia, è adattato alla temperatura del soggiorno (1921°C). La gomma tollera anche le atmosfere asciutte e preferisce l’aria fresca e umida. E se si è solo moderatamente affezionati alle correnti d’aria fredda, può resistere a temperature invernali fino a 4°C o anche meno, ma il fogliame ne soffrirà.

Assicuratevi di metterlo in un grande vassoio dove potete sdraiarvi. Non dimenticate di piantare un palo per sostenere il fusto in crescita. Per paura di un eccesso d’acqua (marciume radicale), l’irrigazione si limita a mantenere umido lo strato superiore del terreno, permettendo allo strato superiore del terreno di asciugarsi tra un’irrigazione e l’altra. Quando le temperature scendono, ridurre l’apporto di acqua permettendo al terreno di asciugarsi più profondamente.

Applicare il sovescio in primavera e in estate (stagione di crescita). Pulire le foglie con una spugna umida. Si può anche spruzzare regolarmente il fogliame per aumentare l’umidità.


Potatura e reimpianto

Se si è felici nel proprio ambiente, la gomma può diventare invasiva. Così si può potare in autunno, tagliando il gambo sopra un nodo. Se si pizzica la parte superiore dello stelo, questo permetterà anche allo stelo di ramificarsi. Quando si taglia, la linfa comincia a scorrere; cauterizzare la ferita con acqua calda, vaselina o cenere di carbone.

Quando le radici hanno finito di invadere il terreno, rinvasare la pianta.


Moltiplicazione

I metodi più comuni sono quelli di tagliare l’estremità del fusto legnoso in estate o di sovrapporlo, tagliando il fusto dietro un nodo.


Perché la mia gomma perde le foglie?

La gomma spesso perde le sue foglie; l’innaffiatura eccessiva o l’irrigazione con acqua fredda sono spesso le ragioni principali di questo. È quindi preferibile cospargere leggermente la gomma con acqua calda.


Lo sapevi?

  • I frutti del ficus sono siconi, cioè fichi come il fico comune, Ficus carica
  • .

  • Tutti i ficus producono un liquido bianco chiamato lattice.
  • I Ficus fanno parte dei cosiddetti centri di decontaminazione


Specie e varietà di fichi

Il genere comprende più di 800 specie – Ficus elastica Tineke con foglie variegate e venature rosse – Ficus elastica Decora con fogliame più scuro – Ficus elastica Doescheri con fogliame variegato bianco e venatura principale rosa – Ficus elastica Black Prince con grandi foglie arrotondate, quasi nere –

Mappe di piante dello stesso genere

  • Ficus benjamina , Fico piangente
  • Ficus carica , Albero di fico (Fig)
  • Ficus lyrata , Ficus lira, fico di Lira
  • Ficus microcarpa Ginseng , Ficus Ginseng, Ficus bonsai
  • Ficus pumila , fico strisciante, fico nano, ficus strisciante

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *