Nefrolepidaceae

Nebbia interna


Nebbia interna

Felce indoor, Nephrolepis exaltata


Botanica

Nome latino: Nephrolepis exaltata

.
Famiglia:
Nephroepidaceae, Oleandraceae

Signorina:
Origine : Africa, America, Indie Occidentali, Polinesia Francese

<

Tipo di impianto : Felce a foglia decorativa

.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
fino a 2 m


Piantagione e coltivazione

Resistenza: 10° C, non rustico

.
Esposizione: luce brillante senza luce diretta del sole

.
Tipo di terreno:
ricco di humus, ben drenato

.
Acidità del suolo:
da neutro ad acido
.
Umidità del suolo:
umido

.
Uso:
vaso, tino, vaso per piante
.
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: Seminare le spore in primavera calda Potatura: Tagliare le fronde asciutte alla base

.
Malattie e parassiti :
cocciniglie


Generale

Molto apprezzate come piante d’appartamento per il loro elegante portamento cadente, le felci non sono piante difficili, se vengono rispettate alcune condizioni di coltivazione.


Una cascata di verde

Due specie di felci sono regolarmente utilizzate come piante da appartamento. Appartengono al genere Nephrolepis che comprende circa 30 specie perenni rizomatose che crescono nelle zone umide delle regioni tropicali del mondo. Nephrolepis exaltatay N. cordifoli hanno così dato origine a diverse varietà molto presenti nei centri di giardinaggio come la famosa felce di Boston ( Nephrolepis exaltata Bostoniensis).

Queste due specie e le varietà da esse derivate hanno un portamento di crescita cespuglioso con ampie fronde verticali che vengono poi arcuate o cadute, che possono raggiungere gli 80 cm – 2 m di lunghezza a seconda della varietà. Per quanto riguarda la propagazione, è necessario un buon metro e mezzo di diametro!

Queste piante sono ideali per essere poste su un piedistallo ad un angolo che sarà illuminato dal loro bel fogliame verde strutturato. Saranno perfetti anche in un bagno, dove potranno beneficiare dell’ambiente umido.


Consigli per la crescita

Queste felci tropicali non tollerano molto bene temperature inferiori ai 10°C. La calda atmosfera di una stanza farà loro bene tutto l’anno. Beneficeranno anche di una serra o di una veranda dove troveranno le condizioni ottimali per la loro coltivazione.

Preferibilmente piantare la felce in un vaso di terra che permetta un migliore scambio di gas. Il contenitore dovrebbe essere abbastanza grande e avere un foro sul fondo. Aggiungere un piccolo strato di palline di argilla sul fondo del vaso per garantire un buon drenaggio.

Piantate la felce in una miscela di terriccio, concime per torba e mettete il vaso in piena luce ma non alla luce diretta del sole.

L’irrigazione deve essere costante e regolare per evitare che la miscela si secchi tra due di essi. Durante la stagione di crescita, aggiungere un po’ di fertilizzante “verde” ogni 3 settimane.

Durante il periodo di riposo, soprattutto se la temperatura scende al di sotto dei 15°C, attendere che la miscela sia asciutta a 13°C prima di innaffiarla nuovamente e interrompere la fertilizzazione.

Se la pianta è tenuta in un appartamento riscaldato, l’aria può essere molto secca in inverno. Dovrebbe quindi essere collocato in un grande piatto pieno di palline di argilla che vengono mantenute umide e il cui fogliame viene ammorbidito quotidianamente.


Moltiplicazione

Separare i corridoi è il modo più semplice per moltiplicare questa felce. A marzo-aprile, tagliare un corridore da una pianta con un coltello affilato o un innesto.

La moltiplicazione per spore è complicata e può non dare nulla perché alcune cultivar sono sterili, dovrebbe essere riservata ai professionisti o ai dilettanti.


Specie e varietà di Nephrolepis

Questo genere comprende più di 30 specie – Nephrolepis exaltata Bostoniensis , la felce di Boston ad ampio spettro – Nephrolepis exaltata Bostoniensis , la felce dorata di Boston con fronde dorate- Nephrolepis exaltata Mini Ruffle, una mini felce da interno con fronde lunghe meno di 10 cm

Mappe di piante dello stesso genere

  • Nephrolepis biserrata , Spada gigante felce

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *