Ranunculaceae

Cono invernale, Helleborine


Cono invernale, Helleborine


Botanica

Nome latino: Eranthis hyemalis

.
Famiglia: Renunculataceae
Origine: Francia, Spagna, Europa centrale

.
Tempo di fioritura :
febbraio-marzo

.
Colore del fiore: giallo dorato

.
Tipo di impianto :
Impianto a bulbo

.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 5 a 15cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza: molto dura, fino a -20°C

.
Esposizione: da soleggiato a mezz’ombra

.
Tipo di terreno:
bagnato e drenante
.
Acidità del suolo:
da leggera a molto basica
.
Umidità del suolo :
normale

.
Uso:
solido, erba, sotto gli alberi, vaso

.
Piantare, reimpiantare:
alla fine dell’estate

Metodo di propagazione: piantina, divisioni


Generale

L’Eranthis hyemalis chiamata elleboro, aconito o wintergreen è una piccola pianta perenne, bulbosa in senso lato, appartenente alla famiglia delle Renonculaceae. La gaulteria è originaria dell’Europa centrale, è una specie montana presente nell’est della Francia. Il genere Eranthiscus conta attualmente 9 specie, 3 delle quali non sono molto coltivate, mentre le altre specie sono rare e molto ricercate. Affascinante, la lente d’ingrandimento invernale ci regala il piacere di fiorire nel cuore dell’inverno , accanto alle gocce di neve, alle gocce di neve primaverili e ai primi crochi.


Descrizione del bar invernale

Eranthis hyemalis è una pianta tuberosa. Il suo tubero è nerastro, arrotondato, leggermente appiattito, di circa 1 cm di diametro. Come i tuberi crescono, possono germogliare diversi steli. Ogni gambo ha una singola foglia, bella, lucida, verde brillante, verde brillante, orbicolare e peniena. Il picciolo si trova al centro della foglia, arrotondato e diviso in lobi numerici. Il fiore, sessile, si trova al centro della foglia. Il fiore è composto da 5-8 sepali petaloidi, mentre i petali sono appena visibili. Eranthissétoffe nel tempo, formando un tappeto dove ogni fiore sembra poggiare su un grande collare verde. Al termine della fioritura, le foglie continuano a crescere e si distribuiscono in un piccolo ombrellone largo fino a 10 cm e alto 15 cm.

Le ovaie si sviluppano poi in diversi follicoli indipendenti, lunghi da 1 a 2 cm, che rilasciano semi rotondi e neri.

Eranthis hyemalisa un ciclo di sviluppo molto precoce: lascia il terreno verso la fine di gennaio e fiorisce quasi subito , le foglie persistono per qualche mese e poi ingialliscono. Nel bel mezzo della primavera, il lupino inizia già a riposare.

Alcune varietà

  • Eranthis hyemalis Schnefelglanz e Eranthis hyemalis Birte sono varietà giallo crema
  • Eranthis hyemalis Orange Glow, è giallo-arancione
  • Eranthis hyemalis Flore pleno , Eranthis hyemalis Dooze, Eranthis hyemalis Euan Bunclark sono forme da semidoppie a doppie.
  • Eranthis hyemalis Andenken an Johannes Raschke, ha fiori verdi doppi


Come si coltiva l’aconito?

Eranthis hyemalisest , facile da coltivare , molto tollerante alle sue condizioni di crescita. Questo ranuncolo tollera quasi tutti i terreni, a condizione che siano sufficientemente drenanti, ma mostra una preferenza per i terreni contenenti humus con tendenza al calcare. L’esposizione al sole o in penombra viene offerta nei mesi di gennaio, febbraio e marzo. Infatti, i fiori si aprono completamente solo con un po’ di sole.

Sono molto adatti alla coltivazione sotto alberi e arbusti decidui, straordinari per l’acclimatazione in prati o sottobosco. Si diffondono lentamente seminando senza diventare fastidiosi, perché quando crescono non competono con nessuno.

Eranthus cresce anche in vasi profondi o ciuffi. Una volta stabiliti, sono facili da coltivare, ma è l’installazione in giardino che può essere un problema, in quanto i loro piccoli tuberi sono fragili alla siccità una volta estratti dal terreno. Dovrebbero essere acquistati come lampadina di superficie il più presto possibile in tarda estate, se possibile da fornitori di lampadine speciali. I tuberi piccoli vengono immediatamente messi a bagno per 24 ore e poi sepolti sotto 7-10 cm di terra.


Come seminare l’Eranthis?

Le divisioni o i trapianti in pacchetti sporchi riescono senza problemi a marzo.

Scrofa. I semi devono essere freschi, vecchi di un anno e non secchi. Vengono seminati, al massimo appena raccolti, o in autunno, e conservati all’esterno con le temperature invernali, germoglieranno nella primavera successiva. Le piantine sviluppano solo 2 cotiledoni questo primo anno. La prima foglia appare solo l’anno successivo e il primo fiore ha circa 4 anni.


Specie e varietà di Eranthis

9 specie del genere

  • Eranthis cilicica , Cilicia erectus (Turchia)
  • Eranthis longistipitata , anche con fiori gialli
  • Eranthis x tubergenii , varietà vegetale
  • Eranthis pinnatifida , con fiori bianchi
  • Eranthis sibirica , Erathus siberiano
  • Eranthis stellata, una specie bianca di origine cinese

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *