Rosaceae

Spiritoso Vanhoutte


Spirited Vanhout

Vanhoutte Spirée, Spiraea x vanhouttei


Botanica

Nome latino: Spiraea x vanhouttei

.
Famiglia: Rosaceae
Origine: Orticoltura

Tempo di fioritura : Da maggio a giugno


bianco
.
Tipo di impianto :
cespuglio fiorito

.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
fino a 2m


Piantagione e coltivazione

Resistenza: resistenza, -25 °C

.
Esposizione: da soleggiato a mezz’ombra

.
Tipo di suolo:
tollerante < br>
Acidità del suolo:
tollerante
.
Umidità del suolo:
secco per raffreddare Uso: siepe, letto piantagione, vaso autunno e primavera

.
Metodo di propagazione:
talee, strati


Generale

Le spirali sono arbusti decorativi che sono particolarmente popolari nei giardini. Non solo fioriscono in abbondanza e fedelmente, ma tollerano una varietà di condizioni di crescita e sono resistenti alle malattie e ai parassiti. Spiraea x vanhoutteiest un hybridede Spiraea cantoniensiset Spiraea trilobata . È facile da coltivare e straordinariamente elegante con i suoi rami ad arco, bilanciati dalla fioritura primaverile. Il suo portamento compatto lo rende un buon cespuglio per le siepi, ma si presenta bene anche in isolamento o in un letto, lasciandolo nella sua forma naturale.


Descrizione della spirale di Vanhoutte

Spiraea x vanhoutteiest un cespuglio con molti rami sottili e ramificati. La densità dei suoi rami fornisce un’abitudine di crescita compatta. I rami in fiore sono allungati ed elegantemente arcuate. Alla maturità, Spiraea vanhouttei raggiunge un’altezza di 2 m e una larghezza di circa 1,75 m, ma può essere potata a piacere. Sta crescendo rapidamente.

Le foglie alterne sono ovali, dentate, di colore verde scuro e lunghe circa 4 cm. Ha una notevole colorazione autunnale prima di cadere.

I fiori sono piccoli, semplici e bianchi, meno di un centimetro di diametro, ma la loro notevole profusione rende il cespuglio una fonte di fiori in giugno. I fiori sono raccolti in ombrelle globose larghe 5 cm. Queste umbels sono così ben impacchettate, disposte alternativamente sul ramo, che le foglie e gli steli scompaiono completamente sotto i fiori.


Piantare la spirale di Vanhoutte

Può resistere a quasi tutti i tipi di terreno e richiede una situazione soleggiata per almeno qualche ora al giorno.

Il momento migliore per piantare è in autunno, soprattutto a novembre, quando non c’è il gelo. In questo momento, gli arbusti possono essere facilmente ripiantati in un bel buco di impianto dove il terreno del giardino viene mescolato con il compost. In questo periodo dell’anno, il recupero e la crescita delle piante sarà ancora più soddisfacente con le piante a radice nuda.

Il trapianto può essere effettuato anche in primavera, solo da piante in vaso. In ogni caso, le spirali di Vanhoutte devono essere annaffiate durante il primo anno di impianto per garantirne il recupero. Una volta che le loro radici sono ben sviluppate, diventano resistenti alla siccità.


Come moltiplicare Spiraea vanhouttei?

La talea è facile da tagliare, è necessario prendere abbastanza talee per farle ricrescere e bisogna essere pazienti perché le radici impiegano almeno due mesi per apparire.

  • In agosto, prendere dei ramoscelli con un minimo di 3 nodi: lasciare le foglie solo sul nodo superiore e seppellire i 2 nodi inferiori in un vaso, posto all’ombra e ricoperto di plastica.

  • A novembre, poiché “a Santa Catalina tutto il legno mette radici”, si possono effettuare tagli direttamente nel terreno del giardino. Solo al molo è possibile vedere se il taglio è stato rifatto. Se è necessario un trapianto, questo avverrà nella caduta successiva.


Specie e varietà di Spiraea

Il genere comprende circa 80 specie di arbusti e molte varietà di ortaggi

.
Mappe di piante dello stesso genere

  • Spiraea japonica , Spirée du Japon
  • Spiraea thunbergii , Thunberg Spiral

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *