Funghi

Batschian Ciboria

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Piccolo cappello, gli individui completamente sviluppati raggiungono a malapena un diametro che va da 0`5 a 2 cm. È a forma di cupola nelle sue fasi iniziali, anche se si appiattisce nel tempo, alla fine è più o meno piatta, ma mantiene una depressione a forma di ombelico al centro. La superficie esterna non fertile è marrone scuro, quasi marrone, completamente liscia, e il margine è affilato e regolare, con pochi o nessun dente.

Imenio liscio, dello stesso colore della superficie esterna o leggermente più chiaro.

Piede molto evidente, se il substrato è interrato può arrivare ad essere lungo, di circa 3 cm, anche se la cosa abituale è che ha 1 o 2. È più consistente del cappello, e il suo colore è scuro, praticamente nerastro.

Carne scarsa, con una consistenza cerosa nel cappello, più dura e più fibrosa nel piede. Il suo odore è appena percettibile e il suo sapore non è molto significativo.

Habitat:

Gli esemplari fotografati sono stati trovati fruttiferi su ghiande di quercia bianca (Quercus petraea), nella provincia della Cantabria. Alcuni autori sottolineano anche la loro possibile presenza sulle castagne in decomposizione. Sono stati localizzati in ottobre, quindi sappiamo che si tratta di una specie autunnale. Riteniamo che sia una specie difficile da localizzare, date le sue piccole dimensioni e il fatto che è sepolta e viene fuori nella maggior parte delle occasioni. È anche molto localizzata, anche se è vero che dove esce lo fa abbondantemente.

Commenti:

È un Ascomycete che si distingue per il suo particolare habitat su frutti di quercia o castagno. Esiste una specie con caratteristiche simili, la Ciboria amentacea, che si differenzia per il suo fruttato su bacche di ontano, e che è più spiccatamente cupuliniforme e con un margine finemente seghettato. Ha anche una somiglianza con la Rutstroemia firma, che cresce su legno di quercia in decomposizione.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Nessuna.
  • Sinonimo:
    Sclerotinia batschiana Zopf.

Tassonomia:

  • Divisione:
    Ascomycota
  • Suddivisione:
    Ascomicotina
  • Classe:
    Himenoascomiceti
  • Sottoclasse:
    Pezizomycetidae
  • Ordine:
    Leotiales
  • La famiglia:
    Sclerotiniaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *