Funghi

Flaccido paralipista

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Cappello il cui diametro nello stadio adulto varia tra i 5 e i 10 cm, durante il primo stadio del suo sviluppo in forma convessa e con il centro depresso o ombelicale, poi viene appiattito vicino al bordo e il centro è più depresso, per finire con l’essere chiaramente imbutito o infundibuliforme. La sua cuticola ha un colore uniforme su tutta la superficie, arancione o ocra rossastro. Non è in alcun modo un fungo igrofano, quindi il suo margine non è striato, oltre ad essere fine negli esemplari adulti e involuto nei giovani.

Pellicole chiaramente decorrenti color crema, che si scuriscono solo quando sono vecchie. Sono molto strette, con poche lamelle, e hanno la particolarità di essere separabili dalla carne del cappello con relativa facilità.

Piede solitamente curvo o anche più o meno cilindrico, di dimensioni proporzionate al cappello o un po’ più corto. Ha un colore chiaro, biancastro o crema, anche se può diventare rossastro sporco con il tempo o quando viene maneggiato, un po’ fibrillare e con la giunzione miceliale bianca.

Carne stretta ma compatta di colore crema da giovane, ocra rossastra da vecchio. È un po’ elastico e duro, fibroso, soprattutto nel piede. Il suo odore è delicato, tra fungino ed erbaceo, e il suo sapore crudo è un po’ amaro.

Habitat:

È un fungo eminentemente autunnale che fruttifica sia sotto le conifere che sotto i platani. È molto comune e abbondante, e di solito esce in cerchio o in fila regolarmente.

Commenti:

Una specie che si riconosce abbastanza facilmente, ha due forme o colori distinti a seconda del suo habitat, che in precedenza erano considerati due specie distinte, la Lepista inversa era chiamata quella rossastra che appare sotto le conifere, e la Limpista Limpista quella arancione ocra che appare sotto i platani, attualmente entrambi i taxa sono unificati sotto il nome di Limpista flaccida. Clitocybe gibba è una specie di una certa somiglianza, anche se di colore più chiaro e mamelonata.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Lepista rossa, Klitozibe ezpaingorria, mixarnó.
  • Sinonimo:
    Sagging Lepista (Sowerby) Pat.

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Agaricomycetidae
  • Ordine:
    Tricholomatals
  • La famiglia:
    Tricholomataceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *