Funghi

Geopora Sumera

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Carpoforo che appare nella sua prima fase in forma globosa e praticamente sepolto, a poco a poco si apre la strada nello stesso momento in cui adotta la forma di una cupola, infine emerge in superficie aprendosi in lobi più o meno stellati, senza appiattirsi. Nello stadio adulto il suo diametro può superare i 5 cm, anche se gli esemplari chiusi sono appena 2 o 3 cm.

Peridio marrone coperto su tutta la superficie esterna da lunghi peli marroni molto stretti, soprattutto negli esemplari giovani questi peli formano una specie di tappeto e sono molto visibili, con il tempo tendono a staccarsi soprattutto nella zona superiore dell’ascoma.

Imenio situato sulla superficie interna, che si distingue per il suo colore molto più chiaro rispetto al resto del carpoforo, tra il crema e il grigio chiaro. E’ completamente liscio, privo dei peli della zona esterna. Sia gli aschi che le spore si distinguono per le loro grandi dimensioni, quest’ultime possono raggiungere i 30-36 micron per 15 micron di larghezza.

Carne di consistenza piuttosto spessa ma fragile, il suo odore è quasi nullo, solo l’aroma del substrato terroso su cui fruttifica, ed è praticamente insapore.

Habitat:

Si tratta di una specie considerata bibliograficamente come primavera, notando che può comparire anche in inverni caldi, l’abbiamo localizzata in marzo e aprile. Si caratterizza per il suo habitat esclusivo sotto i cedri, essendo frequente in questo habitat, ma dobbiamo verificare che purtroppo non ci sono quasi mai cedri nel nostro ambiente, il più delle volte appaiono come ornamentali nei giardini pubblici. Di solito appaiono in grandi gruppi.

Commenti:

Questo Ascomycete si differenzia da altri simili in primo luogo per il suo habitat esclusivo sotto i cedri, inoltre in caso di dubbio un semplice sguardo alle dimensioni delle sue spore dissiperà tale dubbio. La Geopora arenicola è meno frequente, appare in zone sabbiose e le sue spore sono molto più piccole. Un’altra specie che presenta qualche somiglianza è l’Humaria hemisphaerica, che ha spore verrucose.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Cedro Geopora, Zedro-katilu.
  • Sinonimo:
    Sumnerian Gravewoman (Cooke) Messa.

Tassonomia:

  • Divisione:
    Ascomycota
  • Suddivisione:
    Ascomicotina
  • Classe:
    Himenoascomiceti
  • Sottoclasse:
    Pezizomycetidae
  • Ordine:
    Pezizales
  • La famiglia:
    Humariaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *