Funghi

Humidicutis calyptriformis

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Cappello che normalmente è di circa 5 cm di diametro, a volte un po’ di più, con un aspetto fragile, con una forma che dobbiamo barrare almeno altrettanto peculiare. Ha un mamellone appuntito molto pronunciato al centro, nonostante non sia conico, e quando si apre si fende radialmente dando l’aspetto di petali di fiori. Il suo colore è molto suggestivo e bello, rosa malva o lilla chiaro. La sua superficie è totalmente liscia e lucida, ma non viscosa.

Le pellicole dnatiche o libere sono molto omogenee e regolari, ventricolari e piuttosto separate l’una dall’altra. Sono di un colore altrettanto sorprendente, simile a quello del cappello.

Piede cilindrico, centrale e spesso curvo, più lungo del diametro del cappello o proporzionale. È fibrosa e di colore molto più chiaro del resto del carpoforo, generalmente biancastra, anche se a volte con sfocature rosa.

Carne biancastra scarsa, fragile e poco consistente. L’odore è trascurabile, appena percettibile, il sapore è dolce e delicato.

Habitat:

È una specie eminentemente eliofila, cioè ama apparire tra l’erba dei campi o dei pascoli della pianura, ma si può trovare anche nelle zone di montagna. Fruttifica soprattutto in autunno, ed è un fungo raro, molto difficile da trovare.

Commenti:

Sappiamo tutti che molti funghi sono un piacere da gustare, ma in questo caso è un vero piacere per l’occhio trovare questa specie, senza dubbio uno dei funghi più belli che si possano trovare. Per la sua particolare forma appuntita, i suoi bellissimi colori, il suo habitat heliófilo, e che quando si apre a raggiera lasciando un fiore, si capisce che è una specie inconfondibile, tanto facile da classificare quanto difficile da trovare.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Ezko arrosa-ubel.
  • Sinonimo:
    Igrocybe calyptriformis (Berk.) Fayod

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Agaricomycetidae
  • Ordine:
    Tricholomatals
  • La famiglia:
    Hygrophoraceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *