Funghi

Paxillus involutus

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Cappello fino a 15 cm di diametro, convesso da giovane e con il bordo del cappello arrotolato, tende ad appiattirsi con l’età. Il margine appare solitamente scanalato e il colore è un marrone sporco, adottando tonalità più scure nelle zone scanalate.

I fogli di colore ocra, diventano più scuri con l’età e si macchiano di un brutto colore marrone quando ci passi sopra il dito. Sono decorrenti sul piede e facilmente staccabili dal cappello.

Il piede è piuttosto corto, centrale, di colore simile al cappello o leggermente più chiaro, e si sporca anche quando viene maneggiato, soprattutto nella parte inferiore, dove può assumere una tonalità leggermente più rossa.

Carne piuttosto compatta da giovane, diventa un po’ più flaccida con il tempo. Attenzione, ha un buon sapore e un odore fungino che non è sgradevole.

Habitat:

Specie diffusa, appare in qualsiasi periodo dell’anno se le condizioni sono favorevoli, sia nelle foreste di conifere che in quelle di latifoglie.

Commenti:

Questa specie è catalogata come MORTALE nonostante nei vecchi cataloghi apparisse come specie commestibile. Ha prodotto anche degli avvelenamenti con conseguenze fatali. Si può confondere con Tapinella atrotomentosa, che ha un piede laterale, un habitat su legno, e con Paxillus rubicundulus, che ha un piede eccentrico e un colore più giallastro con un habitat esclusivo sotto gli ontani.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Paxil arrotolato.
  • Sinonimo:
    Nessuna.

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Agaricomycetidae
  • Ordine:
    Newsletter
  • La famiglia:
    Paxillaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *