Funghi

Pseudoboletus parasiticus

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Il cappello piccolo, raramente superiore a 5 cm di diametro, emerge convesso, che si appiattisce gradualmente, ma di solito non completamente piatto. È di colore ocra più o meno giallastro a seconda del suo grado di idratazione, e la sua superficie è tomentosa da giovane, rimanendo alla fine liscia e glabra. Confine abbastanza regolare.

Tubi di DNA o un po ‘di tubi gialli decorrenti che con il tempo diventano oliva, piuttosto breve.

Pori grandi, spigolosi e gialli di vecchi olivi con macchie di scabbia.

Piede lungo, snello, stretto e generalmente curvo. A volte si allarga un po’ in fondo per sdraiarsi all’incrocio con la sclerodermia parassita. Ha un fondo giallo, ma è coperto da fibrille di colore ocra che gli conferiscono un aspetto più scuro.

Carne giallastra, tranne che sotto la cuticola, dove è più biancastra. E’ denso rispetto al piccolo fungo, e anche abbastanza sodo. Rimane inalterato al taglio, il suo odore è mite e gradevole e il suo sapore è altrettanto mite.

Habitat:

Questa specie si sviluppa in estate e in autunno, apparendo sempre per parassitizzare vari Sclerodermi, in particolare la Scleroderma citrinum, detta anche vulgare. Deve essere considerata una specie rara, molto rara.

Commenti:

I porcini sono di solito specie il cui stile di vita è simbiotico, formando micorrize con le radici di vari alberi. È quindi insolito trovare un Boleto che si comporta come un parassita, essendo questa eccezionalità ciò che lo rende una specie facilmente riconoscibile dal dilettante. Per questo motivo comprendiamo che non può essere confuso con nessun’altra specie.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Biglietto per parassiti, astaputz-onddo.
  • Sinonimo:
    Boleto parassita Toro.

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Agaricomycetidae
  • Ordine:
    Newsletter
  • La famiglia:
    Boletaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *