Funghi

Trichoderma pulvinatum

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Descrizione Si tratta di un fungo che, come molti altri Ascomiceti, si presenta in natura in due forme perfettamente distinte. La forma più comune è la cosiddetta imperfetta, rappresentata da singoli ascocarpi imbottiti di colore giallo più o meno brillante con bordo biancastro. Questi ascocarpi sono pruinosi e polverizzati, di dimensioni che di solito non superano i 2 cm di larghezza, anche se tendono ad interconnettersi formando talvolta delle vere e proprie croste. Col tempo assumono un colore ocra giallastro, meno colorato, man mano che maturano. L’altra forma in cui si trova è rappresentata da croste sul substrato di colore da grigio cenere a marrone scuro.

Imenio formato da un peritelio che termina nelle cosiddette ostiole, piccoli fori attraverso i quali espellono all’esterno le spore già mature. I vermi cilindrici immaturi sono polisporici, ma quando maturano si produce un processo chiamato gemmazione, per mezzo del quale le spore vengono divise in due, formando dei vermi cilindrici maturi con 16 spore ciascuno.

Piede inesistente, aderisce direttamente al substrato.

Habitat:

È proprio l’habitat che differenzia questa specie dalle altre del suo genere in modo macroscopico, poiché fruttifica sui corpi fruttiferi della cosiddetta betulla, la Fomitopsis betulina, quando questi sono già vecchi. Ecco perché il momento ideale per localizzarlo è quando gli stuccatori sono già di passaggio, cosa che può accadere alla fine dell’autunno, anche se in altri periodi è anche possibile. Occasionalmente parassitizza anche il Laetiporus sulphureus. È una specie insolita.

Commenti:

È un fungo parassita della Fomitopsis betulina, che lo differenzia dalle altre specie del suo genere. All’interno del genere Hypocrea vi sono specie i cui frutti si presentano sotto forma di croste, come nel caso del Trichoderma citrinum, formato da croste giallastre e punteggiate, che parassitizzano i resti di legno e foglie. Il Trichoderma aureoviride ha la stessa forma e lo stesso colore della specie qui descritta, ma cresce sul legno delle latifoglie e di solito presenta piccoli punti verdi.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Nessuna.
  • Sinonimo:
    Ipocrea pulvinata Fuckel

Tassonomia:

  • Divisione:
    Ascomycota
  • Suddivisione:
    Ascomicotina
  • Classe:
    Himenoascomiceti
  • Sottoclasse:
    Pyrenomycetidae
  • Ordine:
    Sphaeriales
  • La famiglia:
    Hypocreaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *