Funghi

Tuber melanosporum

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Balloon Carpophore quando l’esemplare trovato è giovane e piccolo, poi cresce in modo irregolare, diventando un po’ amorfo. La dimensione media di un fungo adulto è di 4 o 5 cm di diametro, ma occasionalmente sono stati trovati pezzi fino a 10 cm. Alla nascita è di colore rossastro scuro, ma presto adotta un colore nero molto caratteristico e suggestivo.

Peridio nero coperto da una sorta di verruche separate l’una dall’altra da scanalature alla base.

Gleba pallida all’inizio, poi nerastra, percorsa in tutto il suo contesto da venature biancastre facilmente visibili, compatte.

Carne tenera all’interno, anche se compatta e solida, con un gusto estremamente piacevole e un odore molto intenso e caratteristico che si percepisce da diversi metri di distanza, e che è anche molto piacevole.

Habitat:

In alcune zone della penisola iberica lo troviamo coltivato solo a Quercus mycorrhizae. È un fungo ipogeo, che però se esce selvatico sotto le querce e i lecci in altri luoghi. La stagione del raccolto è l’inverno e l’inizio della primavera.

Commenti:

Ottimo commestibile, è anche uno dei più quotati, essendo il suo prezzo nel quartiere di 700 kg. L’aroma che i tartufi sprigionano non è paragonabile a quello di nessun altro fungo. Si può confondere con il Tuber brumale, più piccolo e venato, e con il Tuber aestivum, che esce in estate.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Tartufo nero, tartufo violetto.
  • Sinonimo:
    Tuber nigrum Toro.

Tassonomia:

  • Divisione:
    Ascomycota
  • Suddivisione:
    Ascomicotina
  • Classe:
    Himenoascomiceti
  • Sottoclasse:
    Pezizomycetidae
  • Ordine:
    Tuberales
  • La famiglia:
    Tuberaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *