Funghi

Tuberastro al poliporo

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Cappello che può superare i 5 cm ma raggiunge a malapena i 10 cm, di colore variabile tra i toni crema-ocra e marrone, ricoperto da squame di colore più scuro rispetto al fondo disposte a raggiera. La forma abituale in cui troviamo questa specie è con il cappello depresso, anche se occasionalmente appare estesa.

Tubi molto corti, bianchi, decorrenti sul piede.

Pori biancastri, poligonali, e quando l’esemplare è maturo, largo e spigoloso.

Piede piuttosto corto, biancastro, che dalla base diventa ocra. Centrale e cilindrica, ma attenuata alla base, presenta talvolta una sorta di reticolo formato dai pori che vi passano sopra.

Carne bianca, da giovane è tenera ma col tempo diventa coriacea, piuttosto spessa, con un odore e un sapore delicato, non si nota molto.

Habitat:

Cresce su rami decidui in estate e in autunno, l’abbiamo localizzata su querce e faggi, e anche se alcuni autori dicono che cresce solo su rami che sono a contatto con il terreno, possiamo assicurare per esperienza che non è necessariamente così.

Commenti:

Sconsigliamo il suo consumo data la tenacia della carne negli individui sviluppati, anche se è innocua. La riproduzione di questa specie è degna di essere studiata, che sembra germogliare a volte attraverso una sclerozia ipogea, ma l’abbiamo trovata in rami che non hanno contatto con il suolo, il che sarebbe impossibile, e probabilmente ha due forme di riproduzione. Può essere confuso con altri congeneri come Polyporus arcularius, che ha pori larghi fin da giovane e ha un’ecologia diversa.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Polipropilene forquignon.
  • Sinonimo:
    Polyporus forquignonii Quél.

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Aphyllophoromycetidae
  • Ordine:
    Poriales
  • La famiglia:
    Polyporaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *