piante d'appartamento

Cura dei fichi – Come far crescere un fico violino

Potreste aver visto persone che coltivavano fichi a testa di violino nel sud della Florida o in contenitori in uffici o case ben illuminati. Le enormi foglie verdi dei fichi a testa di violino danno alla pianta un aspetto decisamente tropicale. Se avete intenzione di coltivare questa pianta da soli o se volete informazioni sulla cura dei fichi di testa di violino, continuate a leggere.

Cos’è un fico d’india?

Allora, cos’è una foglia di violino? I fichi a foglia di violino ( Ficus lyrata ) sono alberi sempreverdi con enormi foglie verdi a forma di violino. Possono misurare fino a 15 cm (37 cm) di lunghezza e 10 cm (25 cm) di larghezza.

Originarie delle foreste tropicali africane, crescono all’aperto solo in climi più caldi, come le zone di resistenza delle piante 10b e 11 del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti. Gli unici posti dove iniziare a coltivare le teste di violino all’aperto negli Stati Uniti sono le zone costiere della Florida meridionale e della California meridionale.

Come far crescere un fico in fibra di vetro all’esterno

Anche se vivete in una zona molto calda, potreste non voler entrare nel business della coltivazione di fichi a testa di violino. Gli alberi crescono fino a 15 metri. (50 piedi) di altezza, con una campata leggermente più piccola. I tronchi sono spessi diversi metri. Forse è troppo grande per i piccoli giardini.

Se decidete di andare avanti, piantate i vostri alberi di fico a testa di violino in un luogo soleggiato e protetto dal vento. Questo aumenterà la longevità dell’albero.

Un altro passo che si può fare per mantenere l’albero in vita più a lungo è quello di potare l’albero in anticipo e spesso. Rimuovere i rami con un cavallo stretto, in quanto possono rompersi durante le tempeste e mettere in pericolo l’albero.

Come coltivare un albero di fico a foglia larga in casa

Nei climi più freschi, è possibile iniziare a coltivare le felci a testa di violino come attraenti piante in contenitore. Utilizzare un vaso e un terriccio che fornisca un eccellente drenaggio, in quanto questi alberi non sopravvivono nel terreno bagnato. Posizionarlo in un luogo dove sarà esposto a una forte luce indiretta.

La cura delle teste di violino include molta acqua, ma la cosa peggiore che si può fare con le teste di violino è annaffiarle eccessivamente. Non aggiungere acqua fino a quando il primo centimetro di terreno non è asciutto al tatto.

Se iniziate a coltivare le teste di violino coltivate in contenitore, dovrete reimpiantarle ogni anno. Aumentate le dimensioni del vaso quando vedete le radici che emergono dal vaso.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *