Piante

Piantare le cipolle è facile e al Garden Centre Ejea vi insegniamo come…

Perché non avete una vostra piantagione di cipolle in casa vostra ? Tutto ciò che serve è un piccolo balcone o giardino o qualche vaso per godere di questi gioielli della natura che hanno così tanti benefici per la nostra salute. Continuare a leggere per scoprire come piantare le cipolle a casa .

Quattro modi per piantare le cipolle in casa

Le cipolle hanno bisogno di terreni ricchi di potassio e fosforo, ma non di azoto in eccesso per crescere. Preferiscono la torba, il terriccio sabbioso e il limo, e non amano l’argilla e la sabbia. Si consiglia quindi di posizionare uno strato superiore di compost maturo nel frutteto o nei vasi in cui si andrà a piantare le cipolle .

.

Piantina di cipollotti

Se sapete che nella zona in cui vivete, l’estate è fresca e umida, approfittate della primavera per piantare le cipolle . La forma è la stessa dell’estate, ma si dovrebbero assottigliare le piante con una distanza di 10 cm tra di loro una volta che le piante hanno raggiunto i 10 cm di altezza.

Seminare cipolle a fine estate

Seminare semi di cipolla in solchi poco profondi e distanziati a fine estate. Nei vasi bisogna gettare dei semi e ricoprirli con circa 2 cm di compost. Poi bisogna premere il terreno e, quando arriva la primavera, bisogna diradare le piante con una distanza di 15 cm tra di loro. Le piante che togliete possono essere mangiate come insalata. Non dimenticate che se l’inverno è molto freddo, potete coprire le cipolle con tunnel.

Seminare cipolle in inverno

Se l’inverno è troppo freddo, è meglio piantare le cipolle nei semenzai all’interno della casa. L’idea è quella di avere le cipolle pronte per essere trapiantate in primavera, in giardino o in vaso.

Lampadine

In primavera, praticare dei fori ogni 15 cm nel terreno lungo una linea e seminare un bulbo di cipolla in ogni foro e premere il terreno intorno ad esso per renderlo compatto.

Sole, irrigazione e raccolta

Mettete le cipolle in un luogo dove prendano il sole e l’acqua in abbondanza mentre crescono. Quando le lampadine iniziano a formarsi, è necessario ridurre la quantità d’acqua. Smettere di annaffiare circa 20 giorni prima di raccogliere le cipolle .

Il momento della raccolta delle cipolle è quando gli apici delle foglie diventano gialli. A questo punto dovrete torcergli il collo e spezzargli il collo. Sollevare le lampadine delle cipolle con una forchetta per iniziare ad asciugare la lampadina. Dopo alcuni giorni, scavare completamente le lampadine e lasciarle ad asciugare a terra in piena luce del sole per due settimane. Quando le cipolle sono asciutte, metterle in un luogo freddo ma non esposto al gelo.

Come si può vedere, piantare cipolle è facile . Ti metti al lavoro?

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *