Piante

Scopri la cura della pastinaca

La pastinaca ( Pastinaca sativa ) è una verdura aromatizzata alle radici e commestibile con grandi benefici per la salute. Appartiene alla famiglia Aplaceae ed è originaria della zona temperata d’Europa.

Vi invito a leggere: Radici commestibili da includere nel vostro giardino

Caratteristiche di pastinaca

Pianta biennale, il che significa che raggiunge il suo pieno sviluppo dopo 2 anni. È molto simile alla morfologia della carota. L’apparato radicale è un fittone che misura circa 20 cm, è spesso, carnoso e di colore avorio o biancastro cremoso. Il fusto è corto, che dà foglie a rosetta, sono grandi e la base ha piccioli, i bordi possono essere seghettati o lobati. I rami iniziano a crescere umbels con fiori bianco-verdastri. I semi sono appiattiti, striati e di colore marrone.

Cura della pastinaca

Si tratta di una pianta che è piuttosto esigente in termini di requisiti di luce solare e di esposizione alla luce. Può quindi essere posizionato in mezz’ombra con esposizione diretta al sole.

Questo ortaggio non ha molte esigenze in termini di suolo, in quanto si adatta a molti tipi di terreno, ma preferisce terreni freschi, leggeri e profondi.

La semina deve essere effettuata da marzo a maggio, oppure in ottobre e novembre. Per farlo, deve essere fatto sul campo, seguendo linee separate l’una dall’altra (ad una distanza compresa tra 30 e 40 cm). Quindi sciacquare le piantine quando si forma la terza foglia, eliminando quelle più deboli in modo che crescano vigorose.

L’irrigazione deve essere moderata. Cercate di mantenere condizioni di umidità sufficienti, ma non inzuppate d’acqua per evitare che le radici marciscano.

La potatura dovrebbe essere fatta per evitare la concorrenza dell’erbaccia.

La raccolta può essere effettuata entro 4 mesi dalla semina, che viene effettuata secondo le necessità.

In generale, la pastinaca è suscettibile a parassiti e malattie come il verme della carota, gli afidi, i nematodi, i vermi solitari, la bruciatura delle foglie, l’oidio e l’oidio.

Quindi, se volete ampliare la vostra tavola da coltivazione, non pensateci due volte e includete questo grande ortaggio. Vedrete che non ve ne pentirete e potrete sicuramente includere la pastinaca in molti stufati e, con questo, grandi benefici per la vostra salute.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *