Piante

Stevia o stevia cura della pentola

La Stevia ( Stevia rebaurdiana Bertoni ) è una pianta molto popolare perché le sue foglie hanno un grande potere dolcificante naturale, essendo eccellenti per le persone che soffrono di obesità, diabete di tipo II e ipertensione, tutto questo la rende una pianta preferita da avere in terrazza o in giardino. Per averla a portata di mano, sarebbe quindi conveniente conoscere la cura della stevia in vaso .

Piantare gradualmente la stevia in vaso

La Stevia può essere coltivata sotto forma di semi o talee. Quindi preparate il vaso dove lo pianterete.

Per fare questo, riempitelo di torba e inumiditelo prima di seminare. Distribuire i semi sulla superficie della torba senza coprirli.

Successivamente, compattare la torba a mano e assicurarsi che i semi si attacchino alla torba per una germinazione ottimale.

Ricordate che il momento migliore per seminare la stevia è in primavera, quando non c’è il gelo, ma il momento ideale è quello di seminare al chiuso ad una temperatura di 20 a 21˚C.

Conservare il vaso in un luogo luminoso, ma non alla luce diretta del sole, e mantenerlo umido.

L’irrigazione deve essere fatta con molta cura per evitare che i semi si perdano e germinino correttamente.

Dopo 3 mesi, si può mettere in una pentola più grande. In questo caso, è necessario preparare un substrato di torba arricchito di humus e trapiantarlo in un nuovo vaso.

Stevia care

La pianta stevia richiede un substrato acido con un pH inferiore a 7.

Anche una fornitura extra di humus di vermi dovrebbe essere fatta all’inizio della primavera.

Ha bisogno di un clima caldo e umido, anche se si adatta a climi tropicali e temperati. Quando la temperatura scende, deve essere protetta.

La Stevia non tollera la siccità e se manca l’acqua, si può osservare la decomposizione delle sue foglie.

Per la potatura, i rami devono essere tagliati a circa 5 cm sopra il substrato. Questo permetterà alle foglie di ricrescere nella stagione successiva.

Non è una pianta facilmente attaccabile da parassiti o malattie. Ma si possono incontrare bruchi, afidi, formiche o lumache.

Trovi che la sua cura sia semplice? Osi avere un impianto di stevia ? Vorremmo che condivideste con noi le vostre esperienze.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *