Suggerimenti

13 rimedi casalinghi per il piede d’atleta

L’origine del piede d’atleta ( tinea pedis ) è un’infezione causata dallo sviluppo di funghi , specialmente tra le dita dei piedi e sui talloni, sebbene possano comparire anche sui palmi delle mani e tra le dita.

Questa infezione è molto comune e può comparire se indossiamo calzature di scarsa qualità, se i nostri piedi sudano molto o se ci sono ferite sulla pelle. Inoltre si può trasmettere sia per contatto diretto che per contatto con scarpe, calze o anche camminando a piedi nudi in aree comuni come docce o piscine.

Sintomi del piede d’atleta

La pelle diventa rossa, ha un cattivo odore, è molto secca e compaiono anche crepe e squame, c’è molto prurito e una sensazione di bruciore, infiammazione e persino vesciche possono apparire. Le unghie diventano più spesse, giallastre e possono cadere.

Rimedi casalinghi per il piede d’atleta

  • La prima cosa è avere una buona igiene. Lavati molto bene i piedi, prestando particolare attenzione alle zone tra le dita. Dobbiamo anche asciugarli bene. È importante lavare e asciugare i piedi tutte le volte che è necessario al giorno.
  • Dovrebbero essere indossate anche calzature, calze e calze di buona qualità che consentano traspirabilità e ventilazione per evitare che i piedi rimangano bagnati. E se andiamo in piscine e altri spazi pubblici dobbiamo indossare calzature adeguate e non andare a piedi nudi.
  • Con i piedi puliti, applicare 50 ml di aceto di mele diluito in 150 ml di acqua. Lasciare in posa 20 minuti e asciugare bene. Ripetere 2 volte al giorno.
  • Fare una pasta con bicarbonato di sodio e acqua e massaggiare i piedi, prestando particolare attenzione all’area tra le dita dei piedi, le unghie e i talloni. Ripetere 2 volte al giorno.
  • Diluire in un cucchiaio di olio base (mandorle dolci, jojoba, cocco, oliva, ecc.) 15 gocce di olio essenziale di tea tree e massaggiare i piedi puliti. Eseguire di notte.
  • Sbattere 1/2 cipolla e applicare sui piedi puliti. Ripetere due volte al giorno.
  • Tagliare a metà un aglio e strofinare con esso le unghie, tra le dita dei piedi e i talloni. Ripetere 2 volte al giorno.
  • Ad un cucchiaio di olio base aggiungere 15 gocce di olio essenziale di origano e massaggiare i piedi.
  • Fare un infuso con 1 cucchiaio di equiseto e un altro di timo . Aggiungere 100 ml. di acqua bollente, lasciare riposare per 15 minuti, filtrare e applicare due volte al giorno.
  • L’ olio di mirra è molto efficace per eliminare i funghi. Applicare 2 o 3 volte al giorno.
  • Diluire 15 gocce di olio essenziale di rosmarino in un cucchiaio di olio base e massaggiare i piedi.
  • L’applicazione del perossido di idrogeno favorisce anche la scomparsa del piede d’atleta.
  • Con l’ olio essenziale di lavanda possiamo anche eliminare questo fungo. Applicare direttamente sul piede, massaggiare e lasciare in posa tutta la notte.
  • Preparare un infuso con un cucchiaio di calendula essiccata e 100 ml di acqua. Applicare due volte al giorno.
  • Massaggiare con un cucchiaio di olio base e 15 gocce di olio essenziale di geranio per eliminare i funghi. .

.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *