Suggerimenti

15 impianti annuali da controllare

Sia che vogliate riempire uno spazio vuoto nel vostro giardino o aggiungere colore ad alcuni contenitori nel vostro cortile, gli annuari sono una soluzione intelligente.

Gli annuali sono definiti come piante che completano il loro ciclo di vita in una sola stagione di crescita prima di morire. Ciò significa che la pianta germina e cresce abbastanza per produrre semi prima che arrivi la stagione dormiente. In generale, questo significa crescere dalla primavera all’autunno.

La maggior parte delle persone usa gli annuari in giardino per ottenere un colore che dura tutta la stagione, ma ci sono alcune erbe aromatiche gustose e annuari disponibili. Gli annuari sono generalmente più economici delle piante perenni, quindi si può ottenere molto impatto con molto meno denaro.


Annuale vs. perenne

Mi chiedo perché dovreste scegliere le annuali rispetto alle perenni. Ecco alcuni motivi per considerare gli annuali anche se non tornano ogni anno:

  • Impegno a breve termine : Forse non siete sicuri di cosa volete piantare in una certa zona, perché non piantare degli annuari? Non dovrete preoccuparvi di piantare una pianta. Il lato negativo? Dovrete reimpiantare ogni anno per riempire lo spazio.
  • Convenienza : gli annuari sono generalmente più economici da acquistare rispetto alle piante perenni.
  • Non è richiesta alcuna manutenzione : Oltre ad innaffiare e fertilizzare un po’ alcune mense affamate, la manutenzione degli annuari è minima. Non è necessario potare queste piante come si farebbe con le piante perenni.
  • Showier : Spesso producono fiori più impressionanti delle piante perenni.


15 Annuali da piantare

Qui ci sono 15 erbe e fiori annuali che penso valga la pena di piantare ogni anno.


Zinnie

Le zinnie sono sicuramente il mio fiore preferito. Li coltivo ogni anno perché attirano gli impollinatori e offrono un impressionante spettacolo di colori per tutta l’estate e fino all’autunno. Farfalle e api danzano intorno ai prolifici pompon.

Quando fioriscono? Durante l’estate e dopo, fino a quando non fa abbastanza freddo per morire.

Quando devo avviarli o piantarli? Le zinnie possono essere piantate in qualsiasi momento dopo l’ultima data di gelo. Mi piace iniziarli al chiuso qualche settimana prima (circa sei o otto settimane) e trapiantarli, anche se il consenso è che non amano essere trapiantati. Ho sempre avuto successo con i trapianti, finché mi prendo un po’ di cura delle piante, vengo sempre ricompensato con un bel mazzo di fiori.

Consigli per la manutenzione : Piantateli in pieno sole e annaffiateli regolarmente, anche se possono tollerare la siccità. Assicuratevi di piantare in un terreno che sia stato ben modificato con fertilizzanti. Se si parte dal seme, si può scegliere tra molte varietà. Suggerisco di provare un mix che includa diversi colori di fiori per il massimo effetto estetico.


Petunias

Questi bellissimi fiori sono spesso venduti nei negozi di ferramenta e di alimentari all’inizio dell’estate. Li vedo spesso durante le mie passeggiate nel quartiere, in giardino o in vasi appesi per illuminare patii altrimenti noiosi.

Quando fioriscono? In primavera e in estate.

Quando devo avviarli o piantarli? Non appena non c’è più pericolo di gelo. Iniziate a seminare ben prima della data dell’ultima gelata nella vostra zona (circa sei o dieci settimane).

Istruzioni per la cura: Posizionarli in un luogo che riceva la piena luce del sole. Il tipo di terreno non è troppo importante in quanto le petunie non sono particolarmente difficili. Non dimenticate che devono essere ben annaffiate durante i periodi di siccità.


Girasoli

Queste grandi bellezze offrono uno spettacolo impressionante fino all’autunno e fanno dei bellissimi fiori recisi. Si può anche ottenere un raccolto di semi da questi grandi fiori. Piantateli in giardino per proteggere le piante delicate dai forti venti o semplicemente aggiungerli al vostro paesaggio e godere di un’esposizione floreale unica e impressionante. I girasoli sono anche un popolare micro-verde, se è questo il tuo genere.

Quando fioriscono? Dall’estate all’autunno.

Quando devo avviarli o piantarli? Semina diretta di girasoli a metà primavera dopo che il terreno si è riscaldato di conseguenza. Si possono iniziare al chiuso circa due settimane prima dell’ultima data di gelo.

Consigli per la manutenzione : Non sorprende che questi fiori amino il sole, ma a parte questo, tollerano ragionevolmente bene tutta una serie di condizioni, dal terreno povero alla siccità.


Calendule

È un dato di fatto che le calendule troveranno posto nel mio giardino ogni anno. Perché? Perché sono belle e pratiche. Sono molto belle, e pensiamo che il loro forte odore tenga lontani i parassiti. Forse è uno dei motivi per cui non ho mai avuto problemi con i parassiti della belladonna.

Quando fioriscono? Dalla primavera all’autunno.

Quando devo avviarli o piantarli? È possibile iniziare a seminare al chiuso circa otto settimane prima dell’ultima data di gelo. Trapianto di piante acquistate in negozio quando il pericolo di gelo è scomparso.

Consigli per la manutenzione : Piantateli in pieno sole e su qualsiasi tipo di terreno. Se vengono piantate tra le piante di ortaggi, non nasconderle sotto il fogliame, assicuratevi che siano esposte a luce e calore a sufficienza. Annaffiare regolarmente, ma lasciare asciugare il terreno tra un’annaffiatura e l’altra.


Basilico

Il basilico è una preziosa erba annuale. È profumata, bella, i suoi fiori attirano gli impollinatori, ed è un’erba da cucina molto usata. Se siete appassionati di cucina italiana, il basilico è uno dei must dell’anno. Ci sono anche molte altre varietà di basilico! Crescete il basilico thailandese se vi piace un buon piatto per cucire i cuscini.

Quando fioriscono? Il basilico fiorisce durante l’estate, se gli è permesso. Raccogliere e potare spesso per evitare che la pianta fiorisca se coltivata per scopi culinari.

Quando devo avviarli o piantarli? Trapianto dopo che il pericolo di gelo è passato. Se si parte dal seme, iniziare almeno due mesi prima del trapianto.

Consigli per la manutenzione : Questa pianta mediterranea ama il sole, e anche se ha bisogno di acqua, preferisce che il terreno si asciughi tra un’annaffiatura e l’altra. Piantare in una zona ben drenata.


Aneto

Se coltivate cetrioli, dovete assolutamente piantare questa erba annuale per la marinata. Altrimenti, perché far crescere l’aneto? I suoi fiori attirano gli impollinatori, e viene utilizzato in molti altri deliziosi piatti. È anche una piantina prolifica, quindi può tornare in primavera, se le è permesso di essere piantata.

Quando fioriscono? In estate.

Quando devo avviarli o piantarli? Iniziate ad ammazzare almeno un mese prima dell’ultima data di gelo nella vostra zona.

Consigli per la cura: piantare la pianta in un luogo che riceve molta luce solare. Acqua frequentemente.


Coriandolo

La mia erba preferita, ma controversa. Chiedete alle persone ad una festa se amano o odiano il coriandolo e otterrete risposte infinite. Penso che sia un must-have annuale perché, come il basilico, è una delle erbe culinarie più versatili.

Quando fioriscono? In primavera.

Quando devo avviarli o piantarli? Iniziare a piantare i semi al chiuso poche settimane prima dell’ultima data di gelo. La successione semina quest’erba per un raccolto continuo.

Consigli per la manutenzione : Il coriandolo tollera l’ombra parziale ma preferisce il pieno sole. Tenerlo ben innaffiato fino a quando le piantine non si sono insediate.


Prezzemolo

Piantate prezzemolo per scopi culinari e per soddisfare la fame dei bruchi di coda di rondine Se sono un problema per le vostre coltivazioni di carote, piantate invece un raccolto di prezzemolo sacrificale. Il prezzemolo è noto anche per la sua varietà di benefici per la salute.

Quando fioriscono? Dopo l’inverno (il prezzemolo è in realtà una pianta biennale, ma di solito cresce come annuale).

Quando devo avviarli o piantarli? I semi sono un po’ lenti a germogliare, quindi cominciano a germogliare almeno un mese prima della data dell’ultima gelata.

Consigli per la manutenzione : L’erba tollera l’ombra parziale, ma prospera al sole. Raccogliere e irrigare frequentemente per evitare il crollo.


Dalie

Le dalie, nuove nel mio giardino quest’anno, sono state un acquisto d’impulso che non rimpiango affatto. I fiori a forma di stella continuano ad arrivare e offrono uno spettacolo di colori vivaci che si può vedere anche quando si è lontani dal giardino.

Quando fioriscono? Estate fino a una gelata mortale.

Quando devo avviarli o piantarli? Le dalie non partono dal seme, ma sono tuberi. Iniziate a coltivarli in casa un mese prima dell’ultima gelata se vi trovate in una zona dove l’estate è breve. Altrimenti, piantate i vostri tuberi una volta che arriva la primavera e il terreno è abbastanza caldo per scavare. Risparmiate denaro scavando i bulbi e riparandoli durante l’inverno per piantarli l’anno prossimo.

Consigli per la manutenzione : Assicuratevi di piantare in un luogo che riceva il pieno sole. Il terreno deve essere ben drenato e i fiori devono essere annaffiati regolarmente, soprattutto nei periodi di siccità.


Rose muschiate

Queste belle rose in boccio sono più belle delle rose vere, secondo me. L’unico inconveniente è che non sono perenni. Tuttavia, penso che valga la pena di piantare questi bei fiori in primavera. La quantità di colore che forniscono è impressionante considerando le loro dimensioni in miniatura.

Quando fioriscono? In tarda primavera fino a un gelo assassino.

Quando devo avviarli o piantarli? No-till in tarda primavera, quando il terreno si è riscaldato. Se iniziate con la semina e il trapianto, datevi almeno due mesi di preavviso.

Consigli per la manutenzione : Le rose muschio come il pieno sole e il terreno ben drenato. Sono anche tolleranti alla siccità e sono ideali per aggiungere colore ai giardini rocciosi.


Gladioli

Bellissimi fiori che sembrano quasi essere stati creati appositamente per le composizioni floreali recise. Aggiungete un po’ di altezza ai vostri mazzi di fiori recisi piantando questi annuali nel vostro giardino.

Quando fioriscono? Varia a seconda della varietà e della regione.

Quando devo avviarli o piantarli? Coltivati da cormi, i gladioli dovrebbero essere piantati qualche settimana dopo l’ultima gelata primaverile nella vostra zona. In alcuni climi, questi fiori possono essere lasciati nel terreno durante l’inverno.

Consigli per la cura : Gladioli può tollerare un po’ di ombra, ma il pieno sole è l’ideale. Se vivete in una zona dove le estati sono molto calde, scegliete una zona semi ombreggiata per queste annuali. Mantenere una buona riserva d’acqua durante i mesi estivi.


Snapdragons

I draghi sono un’altra eccellente pianta annuale perfetta per le composizioni floreali. In alcuni climi sono perenni, ma spesso vengono coltivate come annuali. Hanno un lungo periodo di fioritura, quindi penso che ne valga la pena.

Quando fioriscono? Dalla primavera all’autunno. Con il caldo, possono smettere di fiorire, ma non si estinguono prima del gelo.

Quando devo avviarli o piantarli? Iniziate presto questi fiori. Lasciare trascorrere da sei a dieci settimane affinché queste piante crescano a sufficienza prima di trapiantarle in primavera. La germinazione ha più successo quando il terreno è fresco.

Istruzioni per la cura : Piantare in pieno sole o in parte. Assicuratevi che queste piante tenere siano ben annaffiate.


Gerbera margherite

Adoro questi fiori. Quest’anno ho comprato dei tappi di gerbera e li ho piantati in vasi sul mio ponte posteriore. Non hanno smesso di fiorire e, nonostante la mia disattenzione, sembrano essere sopravvissuti a molti altri fiori della zona. Piantateli per una visualizzazione continua del colore.

Quando fioriscono? Dalla primavera all’autunno.

Quando devo avviarli o piantarli? Pianta una volta che il terreno si è riscaldato e non c’è pericolo di gelo.

Consigli per la manutenzione : La pianta ha bisogno di pieno sole e di un terreno ben drenato. Crescono in zone d’ombra, ma notano meno fiori.


Begonie

Una pianta fiorita, tollerante all’ombra, che in realtà cresce sotto il sole parziale. Pianta le begonie in una zona d’ombra che manca di colore. Anche i contenitori sono molto belli.

Quando fioriscono? Dall’estate all’autunno.

Quando devo avviarli o piantarli? Piantate i bulbi in primavera, quando il terreno si è riscaldato e non c’è pericolo di gelo.

Consigli per la cura : Piante a testa morta per promuovere la fioritura. Mantenere il terreno umido senza lasciare che si riempia d’acqua.


Impatiens

Per il giardiniere che cerca un display luminoso e a bassa manutenzione che attiri sicuramente gli impollinatori.

Quando fioriscono? In primavera e in estate.

Quando devo avviarli o piantarli? Trapiantare gli impazienti acquistati in un vivaio molto tempo dopo che il rischio di gelo è passato in primavera. Se si parte dal seme, fatelo in fretta. Dal momento che i semi sono lenti a germinare, dare alle piante almeno tre mesi di crescita all’interno. In alcune zone, le piante impazienti risemineranno e torneranno l’anno successivo.

Istruzioni per la cura: scegliere un punto ombreggiato per questi fiori e annaffiarli regolarmente.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *