Suggerimenti

16 rimedi casalinghi per la febbre

Cos’è la febbre?La febbre è un aumento della temperatura corporea . In particolare, si dice che ci sia la febbre quando la temperatura corporea è superiore a 38 ºC.

Se ti chiedi cosa fare per abbassare la febbre o cosa fare per abbassare la febbre nei bambini , dobbiamo tenere presente che l’aumento della temperatura è una risposta di difesa del nostro organismo contro una minaccia, solitamente un’infezione da batteri o virus . Ecco perché è importante considerare se debba essere abbassato o meno, poiché è il modo naturale del nostro corpo di combattere gli agenti patogeni.

La temperatura corporea “normale” varia in base all’età, alla persona o anche al luogo (bocca, ascella, ecc.) e all’ora del giorno in cui viene presa, ma di solito è compresa tra 36º e 37,5º, che è considerata una temperatura più alta. 38º come la febbre (per adulti e bambini). Se hai una temperatura uguale o superiore a 42º, devono essere prese misure urgenti, poiché potrebbero causare danni neurologici e lesioni molto importanti e irreversibili.

La febbre, chiamata anche piressia , può anche causare allucinazioni, sudorazione, brividi, mal di testa , confusione, dolori muscolari, debolezza, tremori o scarso appetito.

È importante che dal primo momento in cui viene rilevata la febbre sia controllata da misurazioni periodiche per sapere come si sta evolvendo. Rivolgiti anche a un professionista della salute in modo che possa consigliare e guidare sui passaggi da seguire in ogni caso personale, soprattutto quando si tratta di bambini, donne incinte, anziani o coloro che si trovano in circostanze particolarmente delicate.

Scopriremo quali rimedi naturali ed efficaci per la febbre possiamo usare.

16 rimedi casalinghi per la febbre

A casa possiamo adottare alcuni accorgimenti generali che ci aiuteranno a superare nel miglior modo possibile questo periodo di febbre:

  • Cerca di bere almeno 2 litri di acqua al giorno e aggiungi il succo di un limone per ogni litro. L’acqua deve essere a temperatura ambiente, se è leggermente fredda aiuterà ad abbassare la temperatura corporea.
  • Mantieni il riposo , si consiglia di essere a letto e riposare . In questo modo aiutiamo il nostro corpo e non lo forziamo.
  • Frutta e verdura migliorano il nostro sistema immunitario . Se mangi qualcosa, opta per frutta e verdura fresca o al vapore.
  • Non copritevi o vestitevi troppo, così non aumentiamo la temperatura e facciamo salire la febbre.
  • Misurare periodicamente la temperatura.
  • Il luogo in cui ci troviamo deve essere ben ventilato, evitando correnti d’aria.
  • Puoi fare la doccia o il bagno con acqua tiepida.
  • Per abbassare la febbre si fa un infuso di semi di fieno greco , due cucchiaini per bicchiere d’acqua, si lascia riposare 5 minuti, si filtra e si beve a temperatura ambiente.
  • L’infuso di foglie di basilico può essere assunto anche 2 o 3 volte al giorno per abbassare la febbre.
  • La pianta medicinale Matricaria o erba di Santa María riduce anche la febbre , si fa un infuso con due cucchiaini per bicchiere, si lascia riposare 5 minuti e si beve una volta che l’infuso è a temperatura ambiente.
  • Puoi anche optare per tinture di piante medicinali, per far fronte a dolori muscolari, spasmi, malessere generale, ecc. In questo caso, il professionista della salute che ti cura saprà consigliarti quello più adatto alle tue esigenze.
  • Madre natura ci offre una moltitudine di antibiotici naturali , usali.
  • Il Sambuco è un ottimo rimedio per i casi di febbre e altri sintomi che possono apparire associati.
  • Un altro rimedio naturale è il finocchio , che aiuta a ridurre la febbre.
  • L’ Achillea ci è anche di grande aiuto in caso di febbre e altri sintomi. Si assume preparato in infusione come nei casi precedenti.
  • Qualcosa di semplice come un panno imbevuto di acqua fredda e ben strizzato applicato sulla fronte può essere di grande sollievo.

Queste sono informazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico.

.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *