Suggerimenti

25 oli essenziali per il raffreddore che vi aiuteranno a superare questa terribile stagione influenzale.

Lo sapevate che la stagione influenzale inizia a ottobre e dura fino a maggio? Non l’ho mai avuta, ma ho sentito abbastanza persone dire quanto sia miserabile sapere che nemmeno io la voglio.

Potreste anche sentire parlare degli effetti collaterali del vaccino antinfluenzale. Questo fa sì che alcune persone evitino di prenderle.

Ecco perché sono qui oggi per offrirvi una soluzione naturale che vi aiuterà a proteggervi dal raffreddore e a riprendervi dall’influenza. Probabilmente l’avrete indovinato: gli oli essenziali. Sono di gran moda nella guarigione naturale, e condividerò con voi tutto ciò che dovete sapere su come usarli per combattere l’influenza.


Una parolina prima di iniziare

Foto di Shes So Natural

Questo articolo è una panoramica di oli essenziali che possono aiutare a combattere l’influenza o cercare di prevenirla. Anche se gli oli essenziali sono naturali, ciò non significa che non siano potenti. È importante studiare i processi di applicazione e gli effetti collaterali prima di provare gli oli essenziali.

Inoltre, consultate il vostro medico prima di utilizzare gli oli essenziali, poiché ogni caso può variare da una persona all’altra a seconda del suo stato di salute, ecc. Usateli a vostro rischio e pericolo.


Cosa sono gli oli essenziali?

Foto dell’evoluzione collettiva

Sappiamo tutti che molto prima che la medicina ufficiale venisse introdotta nella nostra società, la gente doveva creare la propria medicina.

Così hanno iniziato ad usare certe piante per curare certi disturbi. Questa è essenzialmente l’idea alla base degli oli essenziali. Ogni volta che si sente l’odore di una pianta, si sente l’odore dell’olio essenziale.

Gli oli essenziali sono ciò che dà ad una pianta il suo odore, ciò che protegge una pianta, e svolgono anche un ruolo nell’impollinazione.

Tuttavia, questi oli possono essere distillati dalla pianta e poi utilizzati in vari modi, come ad esempio per curare le malattie, per la cura della bellezza, e persino utilizzati nella lavorazione dei vostri alimenti. In questo modo, i benefici delle piante possono essere facilmente trasferiti attraverso gli oli.

Grazie a quello che viene definito un composto aromatico volatile (da cui si ricavano gli oli), gli oli sono in grado di raggiungere rapidamente la zona in cui sono necessari e di fare il lavoro che si desidera. Se siete curiosi di sapere cos’è un composto aromatico volatile, si tratta essenzialmente di un composto che può passare dallo stato liquido o solido a quello gassoso non appena raggiunge la temperatura ambiente.

Questo è importante perché significa che non è necessario riscaldare un olio ad un certo stato per sentirne gli effetti. Ad esempio, se vi sentite esausti, gli oli essenziali di menta piperita sono ottimi per tirarvi su di morale, ma non c’è bisogno di riscaldarli in un tè per sentirne gli effetti.

Invece, basta aprire la bottiglia e annusare rapidamente per sentirsi di nuovo all’erta. È semplicissimo.

Tuttavia, ci sono alcuni modi di utilizzare gli oli essenziali per motivi di sicurezza. Anche se sono naturali, sono potenti.

Quindi, senza ulteriori indugi, ecco gli oli essenziali che potete usare per combattere l’influenza e anche come usarli correttamente.


25 oli essenziali per combattere i raffreddori:

Foto di Fab Naturals


1. olio essenziale dell’albero del tè

L’olio dell’albero del tè ha molte proprietà. È antibatterico, antisettico, antimicrobico e antivirale. Essendo un antimicrobico, è utile per prevenire l’influenza stimolando il sistema immunitario.

È necessario utilizzare questo olio in un inalatore o in un bagno. Aiuta a decongestionare, che è un ovvio effetto collaterale dell’influenza. Ti aiuta anche ad affrontare altri inconvenienti che sono comuni con l’influenza.


2. olio essenziale di pino

Quando si ha l’influenza, è molto comune sentirsi congestionati. Questo olio essenziale può essere utilizzato per eliminare i passaggi nasali congestionati.

Inoltre, l’influenza è spesso accompagnata da un mal di gola. Questo olio essenziale aiuterà anche ad alleviare questo sintomo.


3. olio essenziale di lavanda

La lavanda è un olio essenziale che uso regolarmente a casa. Questo perché è sicuro da usare sopra o intorno ai bambini.

Tuttavia, lo adoro per le sue proprietà calmanti. Ne metterò un po’ in un batuffolo di cotone in posti nascosti quando avrò finito di pulire. Tutta la casa profuma di lavanda, e non posso fare a meno di notare quanto la mia casa stia diventando tranquilla.

Ma per l’influenza, questo olio essenziale ha proprietà antisettiche e antimicrobiche. Ciò significa che aiuta a purificare l’aria dalle impurità. È un buon olio da usare a casa prima e durante la stagione influenzale per rafforzare il sistema immunitario ed evitare che l’influenza si diffonda in casa.


4. olio essenziale di menta piperita

Sto ancora imparando molto sugli oli essenziali. Sembra che ci siano molte conoscenze disponibili, ma ho un’amica che ha fatto degli oli essenziali la sua attività. Raccomanda vivamente l’uso di oli essenziali di menta piperita per dare una spinta energetica immediata.

Così sono stato entusiasta quando ho saputo che gli oli essenziali di menta piperita sono eccellenti anche per combattere l’influenza. È anche un antimicrobico, antisettico e antivirale, quindi è eccellente per prevenire l’influenza.

Per utilizzarlo correttamente, si può mettere su un diffusore per riempire l’aria e pulirlo. Ma fate attenzione a questo olio essenziale perché non deve essere usato in presenza di neonati e bambini.


5. olio essenziale di timo

Se cucinate o coltivate erbe aromatiche, allora avrete probabilmente familiarità con il timo. È un’erba molto potente che porta molto sapore alla maggior parte dei piatti.

Ma scommetto che non eravate a conoscenza di tutti i benefici che i loro oli essenziali potevano contenere. Sono antisettici, antibatterici e antimicrobici. Il che significa che sono molto bravi a prevenire l’influenza.

Tuttavia, si raccomanda di utilizzare questo olio essenziale in un inalatore o nel bagno, mescolandolo con altri oli essenziali come l’olio dell’albero del tè, l’olio di limone e l’eucalipto.


6. Olio essenziale di limone

Se avete mai sentito odore di oli essenziali di limone, allora sapete che sono forti. Infatti, li usiamo molto nelle nostre api per mantenere la salute, e li usiamo nelle nostre trappole per attirare altre api.

Quindi tenete presente che l’aroma è forte, ma è molto utile per combattere l’influenza. Il limone ha proprietà antimicrobiche che ne fanno una buona prevenzione.

Ma a causa del suo elevato contenuto di vitamina C, è anche un buon immunostimolante. E ‘anche noto per aumentare la circolazione sanguigna, che aiuta il corpo a combattere malattie come l’influenza.


7. olio essenziale di eucalipto

Gli oli essenziali di eucalipto sono un buon modo per prevenire l’influenza grazie alle loro proprietà antimicrobiche. Inoltre, è anche un eccellente rinforzatore del sistema immunitario. Se avete mai sentito odore di olio di eucalipto, avrete probabilmente notato che non è un aroma forte. Se preferite, potete usare questo olio con grande piacere.

Quindi, quando si usa questo olio, assicurarsi di usarlo in un inalatore. Questo aiuterà a pulire i nasi bloccati, a calmare eventuali infiammazioni e a combattere i batteri. Questo olio è ideale come decongestionante e contiene anche proprietà antivirali. Dovrebbe quindi contribuire a purificare l’aria dal virus dell’influenza.


8. olio essenziale di rosmarino

Il rosmarino è un olio essenziale che è eccellente per stimolare il sistema immunitario. Questo significa che aiuterà ad uccidere il virus dell’influenza più velocemente e a riavviare il sistema anche dopo una malattia. Ha anche proprietà antisettiche e antimicrobiche.

Se si decide di utilizzare questo olio, è necessario miscelarlo con altre miscele di oli essenziali. Avrete poi voglia di massaggiarlo sulle guance e sul naso per alleviare la congestione.


9. olio essenziale per ladri

Ladri è un olio essenziale molto interessante. Lo chiamano “ladro” perché è lui che ha scoperto questo tipo di olio. Chi avrebbe mai pensato che il petrolio avrebbe fatto così tanto bene?

Ma se avete l’influenza, questo olio essenziale può essere usato per purificare l’aria ed eliminare il brutto virus dell’influenza. Oltre ad aiutare ad alleviare il mal di gola.


10. olio essenziale di menta e incenso

Questa combinazione di due oli essenziali è un eccellente immunostimolante. Questo permetterà al vostro sistema di combattere il virus dell’influenza più velocemente e, se usato in precedenza, potrebbe aiutarvi ad evitare di prendere il virus dell’influenza.

Basta strofinare la miscela sulle piante dei piedi e sul collo per rafforzare il sistema immunitario.


11. olio essenziale di chiodi di garofano

Se hai mai avuto mal di denti, probabilmente ti hanno detto di metterci un pezzo di unghia. Beh, c’è una ragione per questo. I chiodi di garofano sono noti per proteggere il corpo dalle infezioni.

Ma l’olio di chiodi di garofano ha anche proprietà antimicrobiche. Ciò significa che può aiutarti a guarire dall’influenza molto più velocemente di quanto il tuo sistema immunitario farebbe probabilmente da solo.


12. Olio essenziale di citronella

La citronella è un altro olio essenziale con un aroma molto forte. Questo è un altro che usiamo con le nostre api per la loro salute e per attirare le api nella nostra trappola per sciami.

Tuttavia, ha proprietà antimicrobiche. Questo lo rende un ottimo strumento per prevenire le malattie, compresa l’influenza. È anche eccellente per alleviare raffreddori, mal di testa, mal di stomaco e dolori, per abbassare le febbri e calmare i nervi.

Ma attenzione alla forza di questo olio essenziale. Può irritare la pelle, quindi non usatelo al sole e non mettete più di 2 gocce nella vasca da bagno perché può irritare la pelle.


13. olio essenziale di cannella

Ti piace l’odore della cannella? Allora probabilmente vi piacerà usare questo olio essenziale poiché proviene dalla cannella.

Quindi lo si utilizzerebbe anche per le sue proprietà antimicrobiche. Questo lo rende un ottimo modo per prevenire l’influenza.


14. olio essenziale di pompelmo

Adoro gli oli essenziali di pompelmo. A volte lo uso per le pulizie. Usavo uno spazzolone a vapore sul pavimento della mia cucina. Ci mettevo qualche goccia di olio essenziale di pompelmo perché la mia casa aveva un buon profumo.

Ma è anche eccellente per la prevenzione delle malattie grazie alle sue proprietà antimicrobiche. Ha anche qualità antisettiche ed è eccellente per disintossicare il corpo.

Quindi, se vi piacciono gli oli che vi aiutano ad evitare le malattie e hanno anche un aroma fresco, allora questo olio essenziale potrebbe piacervi.


15. 15. Olio essenziale di sandalo

Il legno di sandalo può sembrare divertente come il nome di un olio essenziale, ma si suppone che sia molto buono per voi. Ha proprietà antimicrobiche eccellenti per la prevenzione delle malattie.

Ma è anche un immunostimolante, il che significa che può non solo aiutarti a prevenire l’influenza, ma anche aiutarti a guarire un po’ più velocemente.

Inoltre, questo olio essenziale ha qualità antivirali, antisettiche, ed è ritenuto eccellente anche per le sue qualità antinfiammatorie.


16. Olio essenziale di salvia

Se avete familiarità con le erbe, sapete quanto la salvia possa essere deliziosa, ma anche quanto possa essere potente per i vostri sensi.

Quindi non c’è da stupirsi che la salvia sia un eccellente olio preventivo. Ha proprietà antimicrobiche che aiutano a mantenersi in salute.


17. Olio essenziale di anacardio

Siete alla ricerca di un immunostimolante naturale? In questo caso, potreste voler dare un’occhiata a questo olio essenziale. Questo perché è noto per dare al vostro sistema immunitario la spinta di cui ha bisogno per aiutarvi a guarire più rapidamente dalla malattia o, se usato regolarmente, per evitare che il vostro sistema si ammali.

Secondo me, il modo migliore per superare la stagione influenzale è rafforzare il sistema immunitario e non combattere mai la malattia. Se siete d’accordo, allora potreste essere interessati a provare questo olio essenziale.


18. Olio essenziale di cipresso

Quando ti ammali, il tuo sistema può facilmente rompersi cercando di combattere una malattia. Questo è il momento in cui è importante utilizzare oli essenziali che possono aiutare il sistema a ripartire rapidamente.

Se siete alla ricerca di un olio essenziale che vi aiuti a recuperare con determinazione, allora potreste considerare l’utilizzo di oli essenziali di cipresso.

Inoltre, questo olio essenziale aiuta a disintossicare il corpo. Quindi è un bene per combattere l’influenza e ripulirla dall’organismo.


19. olio essenziale di zenzero

Ho cercato di essere un po’ più sano durante il nuovo anno. Dopo aver letto tutti i benefici dello zenzero, ho cercato di incorporarlo nella mia dieta.

Ma non è solo per cucinare. Se usate oli essenziali di zenzero, assicuratevi di usarli tenendo presente l’influenza. Il motivo è che si tratta di un altro olio essenziale che è eccellente per stimolare il sistema immunitario dopo una malattia.

Inoltre, rende più difficile la sopravvivenza dei virus nel vostro corpo. La ragione di ciò è che gli oli essenziali dello zenzero aumentano leggermente la temperatura corporea, cosicché il virus non può sopravvivere.


20. olio essenziale di origano

L’origano è una delle nostre erbe preferite. Ci cuciniamo molto e a mio marito piace mangiarlo direttamente dalla pianta.

Quindi, naturalmente, è un olio essenziale a cui la nostra famiglia era molto interessata, ma sono rimasto sorpreso nel vedere quanto potesse essere d’aiuto nella lotta contro l’influenza. Se i sintomi dell’influenza includono mal di gola e tosse, si può ricorrere agli oli essenziali di origano, che sono utili per alleviare questi sintomi.


21. olio essenziale di basilico

Il basilico è un’altra erba meravigliosa che non dovrebbe sorprenderci con le sue qualità di olio essenziale. Se vi piace l’odore del basilico, la sua freschezza e il suo aroma, non dovreste sorprendervi che sia eccellente come decongestionante.

Quindi, se state combattendo l’influenza e siete pieni di congestione, tirate fuori gli oli essenziali di basilico. Questo dovrebbe naturalmente ridurre la congestione.


22. olio essenziale di bacche di ginepro

Le bacche di ginepro sono un olio essenziale che suona bene, vero? Ma a quanto pare è un olio essenziale forte che va usato con cautela.

Quindi, se avete bisogno di un olio essenziale che abbia qualità antisettiche, allora questo potrebbe essere l’olio essenziale che preferite. Ma fate attenzione quando lo usate e non usatelo se siete incinta.


23. olio essenziale di salvia sclarea

La salvia romana è un altro olio essenziale, apparentemente altrettanto potente contro l’influenza. Anche in questo caso, se siete alla ricerca di un olio essenziale con qualità antisettiche, allora potete davvero godere di questo olio essenziale.

Tuttavia, usatelo con molta attenzione e non usatelo se siete incinta, se c’è la possibilità che siate incinta o se state cercando di rimanere incinta.


24. olio essenziale di Ravintsara

Ravintsara è spesso riconosciuta per il suo aroma pulito. Si tratta di un olio antivirale che può essere utilizzato per combattere il virus dell’influenza.

Tuttavia, si tratta di un potente olio essenziale che deve essere usato con cautela. Non usare se si è incinta, se si pensa di essere incinta o se si cerca di rimanere incinta per precauzione. Assicurarsi di diluirlo con un olio di supporto prima dell’uso.


25. olio essenziale di bacche di alloro

La bacca di alloro è un olio essenziale che è eccellente per combattere il raffreddore e gli ingorghi stradali. Tuttavia, deve essere diluito in un olio di supporto prima dell’uso. Il motivo è che alcuni degli oli sono così potenti che se non vengono diluiti prima con un olio vettore, causano irritazioni, che ovviamente causano più danni che benefici.

Una volta che gli oli sono diluiti in un olio vettore, è necessario farli entrare nelle ghiandole linfatiche per combattere il freddo e la congestione che spesso accompagnano l’influenza. Fate attenzione a non usare questo olio per lunghi periodi di tempo e non usatelo quando siete incinta, pensate di essere incinta, o state cercando di diventare di nuovo incinta, solo per sicurezza.

Ora conoscete circa 25 oli essenziali che possono aiutarvi nella lotta contro l’influenza in questa stagione influenzale. Se siete interessati agli oli essenziali, ecco un’ottima risorsa per saperne di più su come utilizzarli in modo sicuro e corretto.

Ma voglio conoscerti. Quali oli essenziali usate per combattere l’influenza? Come li usate?

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *