Suggerimenti

28 cose da sapere per un giardino d’inverno di successo

Stai cercando di vivere rigorosamente di terra?

Avete pensato a cosa farete quest’inverno quando non potrete coltivare nulla di fresco?

Non preoccupatevi più, perché potete coltivare piante fresche durante i mesi invernali. I nostri antenati l’hanno fatto, e ora è tempo che i moderni coloni lo facciano da soli.

Ma ci sono alcune cose da sapere sul giardinaggio invernale. Ecco cosa dovete sapere:

>


Il più grande errore di un giardiniere d’inverno

Allineare”>>

da Spoma

Hai deciso di unirti alla folla e di coltivare il tuo cibo. Forse per motivi finanziari, per la tua salute, o perché sei stanco di pagare un braccio e una gamba per tutto quello che mangi.

Beh, qualunque sia il motivo, congratulazioni! È un grande passo per diventare il vostro negozio di alimentari. Ora che avete preso questa decisione, non commettete uno dei vostri più grandi errori quest’inverno.

Cosa potrebbe essere? Non coltivate un giardino come fareste nei mesi più caldi. Se vi piacciono gli ortaggi come i pomodori e i peperoni, dovreste coltivarli quando sono di stagione e conservarli.

Ma se state cercando di coltivare questi articoli durante i mesi invernali, non sorprendetevi se non vi vanno bene.

È quindi importante rendersi conto in anticipo che quando si vive di terra, non si può essere davvero schizzinosi. Devi mangiare quello che crescerà in questa stagione. Se decidete di farlo, allora preparatevi mentalmente a godervi la sopravvivenza invernale.


Cosa piantare in un giardino d’inverno

Allineare”>>

attraverso la Royal Horticultural Society

Ora che abbiamo discusso di ciò che non dovrebbe piantare, possiamo ora discutere di ciò che si dovrebbe piantare nel giardinaggio invernale. Ecco le piante che crescono bene in inverno:


1. Spinaci

Adoro coltivare gli spinaci nel mio giardino d’inverno perché è ottimo per introdurre frullati per quelle vitamine di cui c’è tanto bisogno in inverno.

Potete anche metterlo nell’insalata per un pranzo fresco e un’iniezione di vitamine. Quindi gli spinaci sono un’ottima aggiunta al vostro giardino tutto l’anno, ma soprattutto durante l’inverno.


2. Cavolo

Il cavolo riccio è un altro dei miei cibi preferiti da coltivare in un giardino d’inverno. Il nostro corpo ha bisogno di un aumento di vitamine durante l’inverno perché siamo chiusi in casa e non mangiamo tanto cibo fresco come durante i mesi più caldi.

Ma con il cavolo riccio potete fare le patatine fritte di cavolo o aggiungerle al vostro frullato o all’insalata per una grande spinta. Per non parlare del fatto che è anche davvero delizioso.


3. Prezzemolo

Mi piace il prezzemolo. È un’erba che può essere aggiunta ai piatti durante la cottura o come contorno a fine pasto.

Ma quello che mi piace è che non è un’erba dominante. Ha un sapore più sottile che lo rende compatibile con i gusti della gente.


4. I Verdi asiatici

I verdi asiatici sono stati testati per l’uso nei giardini d’inverno. Quello che è stato trovato è che quasi tutte le forme di verde asiatico sono buone in inverno.

Quindi, se volete un vegetale che pensate abbia il miglior tasso di sopravvivenza, potete iniziare con questo.


5. Razzo

Mi piace il razzo. L’abbiamo coltivata nella nostra vecchia casa, ma non l’abbiamo ancora piantata nella nuova casa, e mi manca terribilmente.

Se siete alla ricerca di una varietà di verdure da aggiungere alla vostra insalata, si dovrebbe includere rucola nei vostri piani di giardino d’inverno.


6. Carote

Allineare”>>

attraverso il Club dei Produttori del Patrimonio

Le carote sono eccellenti nel vostro giardino d’inverno. Il motivo è che le carote crescono sottoterra (per la maggior parte), e sono generalmente abbastanza abbondanti.

Se volete un ortaggio più dolce e ricco di vitamine che vi aiuti a superare i mesi invernali, dovreste prendere in considerazione la coltivazione di carote. Si possono coltivare in terra o in contenitori.


7. Rape

Le rape sono un doppio vegetale. A molte persone piacciono le rape. Il loro gusto è più un gusto acquisito.

Ma anche se non ti piace la rapa vera, puoi comunque mangiare le verdure. Sono eccellenti con un po’ di grasso di pancetta, sale e fiocchi di cipolla. Potete anche aggiungere un po’ di aceto se vi piace il sapore.


8. Cavoli

I cavoli sono un altro modo per godersi il verde. Così come vi ho raccomandato di sistemare le foglie di rapa, potete fare i cavoli allo stesso modo.

Ad esempio, se coltivate cime di rapa e cavoli, potete mescolarle insieme e farne un delizioso pasto.


9. Bok Choy

Il Bok choy è un ottimo ortaggio da coltivare perché anche se non lo mangiate, potete comunque pronunciare il nome. Mi piace solo dire il nome.

Ma è anche un’altra scelta di verdure per il vostro giardino d’inverno. In questo modo, avrete accesso a una varietà di prodotti freschi durante i mesi invernali più freddi.


10. Bietola svizzera

Allineare”>>

da Plant Fueled

Sono un grande fan delle bietole. È possibile coltivare bietole regolari o la varietà arcobaleno. Mi piace la varietà multicolore perché più il cibo è colorato, più vitamine contiene.

Quindi cercate di tenerlo a mente quando piantate il vostro giardino d’inverno. Il tuo corpo ti ringrazierà quando ci sarà la neve sul terreno.


11. Lattuga

Sono un grande fan delle insalate perché amo le insalate. Mi piace anche mescolare diversi tipi di lattuga nelle mie insalate.

Non solo per le diverse consistenze, ma anche per la varietà dei sapori. Questo rende il mangiare sano un po’ più piacevole. Pensate quindi a coltivare diverse varietà di lattuga nel vostro giardino d’inverno.


12. Barbabietole

>

La barbabietola è un altro vegetale che può piacere o meno. Tuttavia, crescono meglio con il freddo, perché se la temperatura è troppo alta, le barbabietole diventano legnose.

Tuttavia, anche se non ti piacciono le barbabietole, puoi comunque mangiare le loro verdure. Sarebbe un altro verde che si potrebbe mescolare con altre varietà verdi per un pasto, come rape e cavoli.


13. Cavolo

Il cavolo è un ottimo ortaggio da coltivare. Può essere trasformato in molti piatti deliziosi. Potete friggerlo, trasformarlo in bistecche di cavolo, oppure potete preparare una deliziosa zuppa di cavolo

.

Si possono anche fermentare i cavoli e fare i crauti. È ovviamente un vegetale molto versatile che vi impedirà di annoiarvi durante l’inverno.


14. Cavolini di Bruxelles

I cavoletti di Bruxelles erano un tempo il vegetale temuto da molti bambini. Io ero uno di loro, ma sto imparando da adulto che tutto dipende da come si gestisce.

Infatti, ho imparato ad una cena di compleanno per mio figlio che i cavoletti di Bruxelles possono essere molto deliziosi. Quindi trovate una ricetta che vi piace e sfruttatela al meglio quest’inverno.


15. Cipolle

Le cipolle sono un altro eccellente ortaggio da piantare nel vostro giardino d’inverno. Sono anche molto versatili in quanto possono essere cucinati o mangiati crudi.

Quindi, se vi piace una cipolla nella vostra zuppa, o se siete appassionati di una cipolla in fiore, vorrete aggiungere questa verdura al vostro giardino d’inverno.


16. Pastinaca

La pastinaca assomiglia molto a una carota. Crescono sottoterra e sono abbondanti, il che li rende un’ottima scelta per un giardino d’inverno.

Ma mi ricordano molto una carota bianca. Quindi, se volete la varietà nel vostro giardino d’inverno, pensate alla pastinaca.


17. Ravanello

>

I ravanelli sono una coltura a crescita rapida per il vostro giardino d’inverno. La produzione richiede solo circa 45 giorni.

Quindi, se avete bisogno di una verdura veloce per una delizia, dovreste considerare l’aggiunta di ravanelli al mix.


18. Separazione

Sono un grande fan delle cipolle perché si possono gustare in molti modi diversi. Sono un’ottima aggiunta a un piatto caldo come contorno o per un’insalata.

Ma si può anche metterli in una zuppa e cuocerli. Offrono un sapore potente in un piccolo pacchetto.


19. Cavolo rapa

Il cavolo rapa è un altro ortaggio unico e divertente da coltivare. Ha un sapore unico e potrebbe essere qualcosa che si dovrebbe sperimentare prima di crescere troppo.

Ma se trovate che vi piace, allora è una varietà di verdure in più che potete aggiungere al vostro giardino per avere una grande varietà tra cui scegliere quest’inverno.


Come proteggere i vostri raccolti in un giardino d’inverno

Allineare”>>

attraverso i consigli di giardinaggio vegetale

Ora che sapete cosa potete coltivare nel vostro giardino d’inverno, dovete sapere come farlo.


1. pacciame

Se avete a portata di mano un qualche tipo di pacciame o paglia, è una buona idea coprirne le colture. In questo modo, quando arriva il freddo, protegge le verdure dal gelo.


2. telaio a freddo

Allineare”>>

attraverso Sunset.com

Un telaio freddo è una scatola di barattoli che ha un coperchio di vetro sulla parte superiore. Il coperchio può essere tenuto in posizione con un bastone per una buona ventilazione. Questo è un altro ottimo modo per proteggere i vostri raccolti dal gelo.


3. Coperture di fila

Le coperture per solchi sono spesso utilizzate per proteggere le piante all’inizio della primavera da gelate casuali o da insetti indesiderati sulle piante. Si possono usare anche in inverno per proteggere le piante dal gelo e dalla neve.


4. Tunnel del cerchio>

Un tunnel circolare è quello che usavamo nella nostra vecchia casa. Si tratta di un cerchio su tutte le piante o sulle file che sono fatte di tubi in PVC. Poi viene ricoperto di plastica. In questo modo si eviterà anche il congelamento dei raccolti durante i mesi invernali.


5. Serra non riscaldata

Se avete una serra ma non avete il riscaldamento, non pensate di non poterla usare in inverno. Infatti, può essere molto utile coltivare un giardino d’inverno perché può bloccare le piante dal vento e dal freddo.


6. Letto caldo

Il giardinaggio in serra prevede l’utilizzo di un telaio freddo o di una serra coperta di letame o con calore artificiale. Questo può generare abbastanza calore da impedire il congelamento delle piante.


7. Coperte

Così come le coperte evitano il freddo e il gelo in inverno, possono fare lo stesso per le vostre piante. Quindi, se avete coperte o lenzuola che coprono le vostre piante e le proteggono dal gelo, potete usarle per aiutare il vostro giardino d’inverno.


8. Fieno e finestre

In realtà è un’idea unica se si ha intenzione di coltivare un giardino d’inverno più grande. Mettete delle vecchie balle di fieno alla fine di ogni fila. Poi mettere le vecchie finestre sulle piante lungo il filare. Questo aiuta ad attirare il calore durante il giorno e a prevenire il gelo di notte.


9. Combinazione

Infine, potete usare una combinazione di questi sforzi per incoraggiare i vostri raccolti invernali a prosperare. Usate quello che avete e vedete cosa funziona meglio per le vostre piante. Non importa dove viviate, con una combinazione di oggetti, dovreste essere in grado di capire come coltivare un rigoglioso giardino d’inverno.

Così ora sapete quali verdure potete coltivare in un giardino d’inverno, come tenere in caldo le verdure durante l’inverno e qual è l’errore più grande da evitare in un giardino d’inverno.

>

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *