Suggerimenti

3 semplici passi per coltivare le erbe in casa (e 5 erbe ispirate al giardino)

Quando ero un ragazzino, mi piaceva guardare le belle riviste per famiglie. Avete presente quei graziosi cottage con le cucine bianche, tanta luce naturale e le erbe aromatiche che crescono sulla finestra della cucina?

Se avete la fortuna di avere una di queste cucine, spero che vi piaccia. Non ho ancora una cucina come questa.

Ma ho imparato che aggiungere piante alla mia casa ha il dono di darle un po’ più di vita e accende quel piccolo sogno di campagna che un giorno ho ancora per la mia cucina.

Quindi, per continuare questo sogno, sto cercando di coltivare erbe fresche. Di solito io coltivo il mio fuori, ma si possono coltivare erbe aromatiche anche in cucina.

Con un po’ di fortuna, le erbe fresche aggiungeranno un po’ di freschezza alla vostra cucina. Ecco come si coltivano le erbe in casa:

>


1. il sole è tuo amico

Allineare”>>

attraverso Bonnie Plants

Quando si coltiva qualcosa, si sa che la maggior parte delle piante ha bisogno di abbastanza luce solare. È importante che lo ottengano in modo da poter crescere correttamente.

Quando decidete di coltivare le erbe aromatiche nella vostra cucina (o in un’altra stanza ben illuminata), dovreste scegliere una finestra rivolta a sud o a sud-ovest (se vi trovate nell’emisfero nord).

Ma se siete come me e non avete la migliore disposizione delle finestre di casa vostra, potete anche scegliere una finestra che si affaccia a est e a ovest. Ognuno dei due dovrebbe dare alle vostre erbe abbastanza luce solare in modo che possano crescere grandi e forti.


2. Dare loro molto spazio per crescere

Dovrete dare alle vostre erbe un sacco di spazio per crescere. Ciò significa che avranno bisogno di tutti gli elementi di base per qualsiasi pianta d’appartamento.

Assicuratevi di piantare le erbe in un terreno ben drenato. Questo è importante affinché le piante non trattengano troppa acqua.

Assicuratevi quindi che siano piantate in una specie di vaso con dei buchi, in modo che le erbacce possano defluire dall’acqua.

Tuttavia, assicuratevi di mettere un piattino, una casseruola o un piatto da torta sotto la padella in modo che possa prendere l’acqua che fuoriesce.

Infine, si vorrà fare in modo di utilizzare terriccio di buona qualità. Anche le erbe hanno bisogno di vitamine. Dare loro un terreno di buona qualità in cui possono crescere e che fornisce loro queste vitamine e minerali aumenta le loro possibilità di sopravvivere e di prosperare.

Ma è importante ricordare che quando si piantano le erbe vicino a una finestra, si dovrebbe fare attenzione alle temperature notturne. Il motivo è che a volte le finestre sono fredde e l’acqua si raccoglie in esse. Questo può danneggiare le erbe se vengono lasciate sul davanzale di una finestra in una notte fredda.

Quindi dovete essere attenti alle vostre erbe e alle vostre potenziali esigenze. Molte erbe sfruttano l’abbassamento della temperatura durante la notte. Non volete che sia troppo drastico, e ricordate che il basilico non ama affatto questo calo di temperatura.


3.erbe da coltivare in casa

Alcune erbe crescono meglio in casa di altre. Ecco alcune erbe che potreste provare a coltivare in casa:

Erba cipollina

Mi piace l’erba cipollina. Penso che abbiano un sapore delizioso e anche un bell’aspetto. Sono un’ottima aggiunta decorativa in cucina quando crescono, e aggiungono anche molto sapore e colore ai vostri cibi.

Melissa

Usiamo molto la melissa per le nostre api. A loro piace il profumo del limone. Naturalmente, lo pianto all’esterno, dove ci sono i loro alveari.

Ma se vi piace aggiungere un po’ di sapore di limone ai vostri cibi o bevande, allora potreste davvero divertirvi a coltivarlo sul davanzale.

Maggiorana

Se devo essere sincero, non uso molto quest’erba. Per me è un po’ forte, ma se vi piacciono le erbe più forti, allora questo potrebbe piacervi molto.

Ha anche molti vantaggi. Potrebbe quindi essere utile coltivarlo in cucina.

Menta

La menta ha così tanti usi meravigliosi. Di solito lo coltivo molto all’aperto perché aiuta a scoraggiare insetti e altri parassiti.

Ma è anche molto utile per il tè e altri piatti. Quindi, se ti piace la menta, potresti volerla coltivare.

Origano

Sono un grande fan dell’origano. Lo uso molto quando cucino. E’ delizioso nello stufato di pollo. Lo adoro nel mio sugo per gli spaghetti.

Inoltre, è ottimo per decorare i piatti. Quindi sarebbe utile anche per la coltivazione indoor.

Prezzemolo

Il prezzemolo è un’altra erba che usiamo molto. Si sposa molto bene in una varietà di piatti, ed è per questo che lo coltiviamo così tanto.

Rosmarino

Il rosmarino è un’altra erba che trovo abbastanza forte. Tuttavia, se vi piacciono le erbe più forti, dovreste sicuramente avere questo a portata di mano.

Salvia

La salvia è un’erba che uso solo poche volte all’anno. Mi piace usarlo per fare salsicce fatte in casa, e mi piace usarlo anche per cucinare il tacchino.

Quindi, se decidete di coltivare la salvia dentro, tenete a portata di mano queste idee. Potresti usarlo come lo uso io.

Timo

Il timo è una bestia in sé. In realtà, io la coltivo ogni anno, ma non è necessario che ne cresca molta. Perché?

Perché con il timo, molte cose vanno molto lontano. Quindi è bello averla a portata di mano. Sappiate solo che non dovete crescere molto.

Basilico

Sono un fan del basilico. Quando lo coltiviamo all’aperto, io e mio marito andiamo in giro per il cortile a mangiare basilico.

Va da sé che il basilico è un’erba che voglio sempre avere a portata di mano. È così versatile, cosa c’è di male?

Coriandolo

Mio marito è un fanatico del coriandolo. Quando si fa la salsa, bisogna aggiungere una tonnellata di coriandolo, altrimenti è un uomo infelice.

Inoltre, il coriandolo fa davvero bene anche a te. Quindi, se state pensando di coltivare un’erba in casa vostra, potreste voler considerare il coriandolo.

Baia

La foglia di alloro è un’aggiunta a molte ricette. Aggiunge un po’ di freschezza a molte minestre e brodi. Se volete coltivare un’erba versatile all’interno, dovreste considerare l’alloro.

Dragoncello

Il dragoncello è un’erba divertente. Mi piace solo dire il nome, se non c’è altro. Quindi, se volete coltivare qualcosa che potete usare, ma non una delle erbe più comuni, allora pensateci.

Così, dopo aver dato alle vostre erbe la casa e lo spazio perfetto per la coltivazione, e dopo aver selezionato la varietà giusta, siete pronti a farle rotolare.

Tuttavia, ricordate che potete, se lo desiderate, iniziare le vostre erbe da seme. Non l’abbiamo fatto per molti anni perché tutti ci dicevano quanto fosse difficile farlo. L’anno scorso l’abbiamo fatto per la prima volta e abbiamo deciso (per noi) che questa era l’unica strada da percorrere perché avevamo un alto tasso di successo.

Ma se pensate che sia troppo, o se non siete molto fortunati a poter iniziare le erbe dai semi, potete sempre comprare le piante nei negozi locali. La maggior parte dei negozi li vende nel proprio reparto di produzione.

Inoltre, è possibile acquistarli anche presso gli asili nido locali durante i mesi più caldi.


Idee per il giardino di erbe aromatiche indoor :

Ora che sapete come coltivare il vostro giardino di erbe aromatiche da interno, potreste avere qualche idea su come farlo in modo creativo senza spendere una fortuna.

Sto inserendo alcune idee che ho trovato su Internet. Spero che vi ispirino.


1. Giardino di erbe aromatiche Mason Jar Jar

>

Sarò onesto, questo progetto è quello che mi ha davvero incoraggiato a coltivare le erbe in casa. Mi piace il suo aspetto rustico.

Ma quando l’ho fatto, le cose sono andate diversamente. Ricordate che vi ho detto che le erbe devono essere drenate? Beh, questo è ciò che manca in questo progetto. Quindi, se si riesce a farlo funzionare, allora si potrebbe avere un giardino di erbe aromatiche molto attraente all’interno.

Creare questo giardino di erbe aromatiche


2. Piantatrici di erbe aromatiche appese

>

Stiamo per acquistare una nuova casa. (Tengo le dita incrociate che tutto va bene.) Ma è questo che mi fa amare questa idea.

Vedete, in questa casa abbiamo una cucina molto simile a questa. Questo spazio sarebbe molto utile per la coltivazione delle erbe, e quanto sarebbe utile coltivarle proprio nel lavello della cucina?

Create questo giardino di erbe aromatiche.


3. Barche di ardesia

>

Quell’idea è stata solo un colpo di fortuna che ho trovato in giro per Pinterest. Purtroppo non sono mai riuscito a trovare una fonte o un tutorial su come hanno fatto esattamente.

Ma per quanto ne so, per quanto ne so, hanno usato solo vernice ardesia per dipingere alcuni vecchi vasi di argilla. Li veste un po’ e fornisce anche un buon drenaggio per le erbacce.

Creare questo giardino di erbe aromatiche


4. Il giardino delle erbe aromatiche appeso alla finestra

>

Mi piace l’idea. Dà molto sole alle erbe ed è anche un modo davvero unico di far crescere le erbe.

Inoltre, se lo spazio a disposizione è limitato, non occuperebbe alcuno spazio in più sul piano di lavoro perché è sospeso. E’ figo, vero?

Creare questo giardino di erbe aromatiche


5. giardino verticale delle erbe aromatiche

>

Crearlo richiederebbe un po’ più di lavoro, ma una volta che lo avrete, sarà il complemento ideale per qualsiasi cucina.

Quindi dovresti far crescere anche delle luci, ma quanto è incredibile? Questo sistema permette di coltivare un’ampia varietà di articoli. Non dovresti coltivare solo erbe.

Creare questo giardino di erbe aromatiche

Ora sapete come far crescere le vostre erbe all’interno in tre semplici passi. Avete anche cinque idee per creare il perfetto giardino di erbe aromatiche per interni.

Ma mi piacerebbe sapere cosa ne pensi della coltivazione delle erbe in casa. Ti piace? Quali sono le erbe più efficaci? Se avete esperienza nella coltivazione di erbe in casa, quali consigli potete dare al nuovo partecipante?

Ci piace sentirvi, quindi sentitevi liberi di inviarci i vostri commenti nell’apposito spazio sottostante.

>

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *