Suggerimenti

8 usi dell’aceto per la cosmesi e la bellezza naturale

Possiamo sfruttare le numerose possibilità offerte dalle proprietà dell’aceto , in particolare del sidro di mele, per realizzare rimedi casalinghi , tra cosmetici e di bellezza naturale .

Con questi rimedi utilizzeremo prodotti più naturali e riduciamo al minimo l’uso di sostanze chimiche sintetiche che possono causare reazioni indesiderate nella pelle, risparmiando anche denaro!

Come usare l’aceto nei cosmetici e nella bellezza naturale

Come deodorante sporadico: si applica diluito in acqua in parti uguali direttamente sulle ascelle.

Hai la forfora ? L’aceto è molto efficace nella rimozione della forfora. È facile come mescolare parti uguali di aceto e acqua e applicarlo dopo la doccia. Effettuare un breve ma intenso massaggio sul cuoio capelluto con questa miscela e lasciare in posa 5 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida. Di solito è sufficiente una volta alla settimana per far scomparire la forfora, anche se puoi aumentarla a due volte se ne hai bisogno.

Quando la pelle viene scottata dal sole, applicare impacchi o panni imbevuti di aceto sulla zona precedentemente lavata con sola acqua. Lascia agire per 15 minuti e ripeti tutte le volte necessarie.

Se hai l’ acne o i pori aperti, l’ aceto è il tuo alleato. Due o tre volte alla settimana mescolare una parte di aceto con sei di acqua e applicare sulle zone da trattare

Vuoi ottenere capelli lucenti , senza effetto crespo e più lisci ? Basta mescolare un cucchiaio di aceto in un bicchiere d’acqua e versarlo sui capelli dopo il lavaggio. Non è necessario chiarirlo in seguito.

Hai macchie sulla pelle ? Puoi rimuoverli o ammorbidirli usando parti uguali di succo di cipolla e aceto. Con una garza o cotone impregnato in questa miscela la applicheremo sulle macchie che vogliamo eliminare e la lasceremo per 10 minuti. Successivamente laveremo il viso con acqua tiepida.

Per eliminare le cellule morte e donare luminosità alla pelle. Mescolare acqua e aceto in parti uguali, versarne un po’ su un batuffolo di cotone e strofinare su tutto il viso, collo e décolleté. Lo faremo di notte, prima di andare a letto. Due volte a settimana sono sufficienti, ma puoi sperimentare ciò che è meglio nel tuo caso particolare.

Sai come far durare più a lungo lo smalto delle unghie in buone condizioni? Applica un po’ di aceto sulle unghie qualche minuto prima di applicare lo smalto e durerà più a lungo

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *