Suggerimenti

9 consigli importanti per la coltivazione di un giardino in serra

Vuoi costruire una serra? Desiderate avere stagioni prolungate e possibilmente un giardino tutto l’anno con un giardino in serra?

Costruire una serra o un grande tunnel può dare questa opportunità, ma è anche importante capire come utilizzare queste strutture in modo corretto.

Anche se questo è come il giardinaggio di base, ci sono alcune cose in più da considerare con un giardino in serra. Vi guiderò attraverso tutte le fasi del giardinaggio in serra.

Questo dovrebbe aiutarvi a trovare il successo se decidete di fare il salto. Ecco cosa c’è da sapere su un giardino in serra:


1. Il posto giusto è la chiave

Collocare la vostra serra dove riceve più sole è
la posizione migliore. Idealmente, la serra dovrebbe essere rivolta a sud.

Tuttavia, mi rendo conto che questo non è possibile con ogni giardino o disposizione della casa. Mettetelo in una posizione il più possibile soleggiata nella vostra proprietà.

Più luce ricevono le vostre piante, più sono
prosperare. Inoltre, manterrà la serra più calda durante i mesi più freddi.

Dovete anche considerare la direzione del vento sulla vostra proprietà. La serra dovrebbe essere nascosta dove il vento non può danneggiarla.

L’area in cui è situata la serra deve avere un adeguato drenaggio. Non vuoi una palude nella tua serra. Assicurarsi che il terreno sia in pendenza, in modo che l’acqua non rimanga all’interno della struttura, ma scarichi via.

Detto questo, dovreste anche pensare a come
porterai l’acqua alla tua serra e l’elettricità (se
pianificare il riscaldamento della struttura).

È preferibile collocare la struttura in un luogo dove sia facilmente accessibile un tubo per l’acqua e l’elettricità. Anche se non si vuole riscaldare, l’accesso alle luci può essere utile.

La convenienza dovrebbe anche essere una considerazione quando si decide se
dove mettere la tua serra. Se non è conveniente per voi arrivare, sarete
non ci andrà.

Se non andate nella vostra serra, le vostre piante non sopravvivranno. Mettetelo in un luogo accessibile dove diventerà la vostra nuova casa.


2. In vaso o sepolto?

Quando si fa giardinaggio in una serra, bisogna decidere se si vuole fare giardinaggio in un contenitore,
piantando direttamente nel terreno o utilizzando letti rialzati.

Ho provato tutti i metodi di cui sopra quando sono cresciuto in un
serra. Questo dipenderà in gran parte dalle preferenze e dal budget.

Se fai giardinaggio con un budget limitato, pianterai nel terreno perché è più economico. Se il budget non è un problema, tornerete alle vostre preferenze.

Preferisco crescere in letti o contenitori in serra.
perché è meno faticoso. Ho anche più probabilità di far crescere le radici in contenitori o letti rialzati perché il terreno è molto più sciolto.

Se avete un metodo di giardinaggio preferito che funziona per voi, portatelo nella vostra serra. Dovreste anche considerare la possibilità di piantare per massimizzare lo spazio di coltivazione.

Quando si cerca di crescere durante tutto l’anno per ridurre la bolletta d’acquisto, si può prendere in considerazione la possibilità di crescere di più in spazi più piccoli, come il giardinaggio di metri quadrati o il giardinaggio verticale.


3. monitorare le temperature

La più grande differenza tra il giardinaggio all’aperto e il giardinaggio in un
La serra è temperatura e umidità. Dovresti tenere d’occhio questi
regolarmente o le loro piante non cresceranno.

Ad esempio, se vengono piantate prima della stagione di crescita abituale, le piante potrebbero non ricevere abbastanza calore.

In questi casi, è importante garantire che la serra
è sigillato per evitare che gli elementi distruggano i loro nuovi raccolti.

Durante i mesi più caldi, è necessario dare aria alle piante.
respira. Secondo la mia esperienza, i pomodori crescono benissimo in serra.

Tuttavia, devo ricordarmi di ventilare il tetto, le porte e le finestre nei giorni caldi, altrimenti appassiscono. Fate attenzione alla temperatura della vostra serra e le vostre piante saranno molto più felici.

Un ottimo consiglio per creare calore in una serra è il giardinaggio in vivaio, che è particolarmente utile per iniziare i semi.


4. Parassiti? In una serra?

Molte persone pensano che quando piantano in una serra non devono preoccuparsi dei parassiti. Anche se i parassiti sembrano avere più difficoltà a localizzare le loro piante in una serra, le troveranno comunque.

Per questo motivo è importante rimanere vigili nel controllo di parassiti ed erbacce. Se lasciate che le erbacce si impadroniscano della vostra serra, create più posti per i parassiti.

Rimozione di
erbacce nella vostra serra e proteggere le vostre piante con lo stesso sforzo di
se sono stati piantati all’esterno, si dovrebbe essere in grado di evitare di dare
…che è nel suo giardino della serra.


5. Fornire le esigenze di base

Quando viene coltivata in una serra, la sua
Esigenze di base. E’ importante innaffiare le colture
profondamente e regolarmente come se fossero piantate altrove.

Il vostro giardino in serra dovrebbe essere concimato circa una volta al mese per garantire che contenga tutte le sostanze nutritive necessarie.
a sbocciare.

È anche importante capire l’impollinazione delle piante. Le api normalmente
trovare la strada per entrare in una serra, ma assicuratevi (se non vedete api) che
…e si fa l’impollinazione a mano.

Assicuratevi di modificare il terreno della vostra serra per dare ai vostri raccolti un buon posto per crescere. Aggiungere anche pacciame per aiutare a trattenere l’umidità di ogni irrigazione.

La raccolta regolare del vostro giardino in serra contribuirà ad aumentare la produzione della vostra pianta. La potatura aiuterà anche a mantenere il vostro
piante sane.


6. Pensate prima di piantare

Alcune piante si comportano bene in un
serra. La scelta delle varietà vegetali che fioriranno in questo ambiente è
importante per trovare il successo di questo stile di giardinaggio.

Tuttavia, è altrettanto importante sapere quando piantare queste colture. Per approfittare di una stagione di crescita più precoce e più lunga, è possibile piantare fino a due mesi prima rispetto all’esterno.

Per le colture più abbondanti (come gli spinaci), potete piantarli direttamente nella vostra serra. Quando piantate altre varietà di piante, potreste dover iniziare con i semi, cosa che può sempre essere fatta all’interno della vostra serra con il giusto calore.

Se la serra diventa più calda, si ha il potenziale per crescere tutto l’anno. Le piante robuste possono non aver bisogno di calore supplementare a seconda della loro area di piantagione.

La serra è anche il posto migliore per iniziare la semina. Fate attenzione alle date del gelo per assicurarvi di iniziare a seminare nella serra otto settimane prima che il gelo si sposti e che sia sicuro piantare all’esterno.


7. Sapere quanto piantare

Quando si progetta un giardino in serra, si devono considerare le seguenti domande
La maggior parte delle domande che fareste per qualsiasi giardino.

Una delle domande più importanti è: quanto devo piantare? Questo dipenderà dalle dimensioni della vostra famiglia, dalle vostre esigenze e dallo spazio che avete a disposizione.

Questo numero varia a seconda della situazione, ma ecco alcuni consigli di base
in modo da non piantare più di quanto si possa usare. Se alla tua famiglia non piacciono i ravanelli, non piantarli.
loro.

Sfruttate lo spazio coltivando qualcosa che amate. Se voi
La famiglia ama il verde
fagioli ma nessuna conservazione
cibo, o per imparare
per conservare il cibo e piantare di conseguenza o piantare solo ciò che può essere mangiato.

Uno spazio adeguato non è tanto un ostacolo da superare, quanto ci sono molti metodi di giardinaggio che possono aiutare a massimizzare lo spazio di piantagione.

Tenendo conto dei vostri limiti, vi aiuterà ad utilizzare in modo efficiente lo spazio che avete a disposizione.


8. Spazio utile e pulizia

La vostra serra ha spazio per lavorare? Volete dello spazio extra per una banca dell’erba? Queste sono domande da considerare quando si coltiva in una serra.

Nel mio caso, non lascio nessuno spazio di lavoro (oltre il
spazio di coltivazione) nella mia serra perché preferisco avere più spazio per crescere.

Tuttavia, se non avete bisogno di così tanto spazio extra per il giardinaggio tutto l’anno, potreste preferire una bella panchina all’interno della vostra serra per godervi il vostro verde.

Qualunque sia il design scelto per la vostra serra, dovete tenerla pulita. Alla fine di ogni stagione, si dovrebbero pulire le aiuole o i vasi di fiori prima del reimpianto.

Se decidete di avere una banca di pentole o altre aree di stoccaggio nella vostra serra, assicuratevi che sia anche pulita. Meno erbacce e terreno casuale avete intorno a voi, meno spazio avrete a disposizione per gli ospiti indesiderati per vivere nella vostra serra.

Questo è essenziale per mantenere le vostre piante sane e rigogliose.


9) Devo riscaldare il mio giardino della serra?

Quest’ultimo punto è una domanda importante che dovreste avere
ha risposto se ha intenzione di usare la sua serra per qualcosa di diverso dall’iniziare
i semi.

La vostra serra ha bisogno di una fonte di calore? Dipende da dove si alloggia, se si può lavorare in giardino tutto l’anno e da cosa si coltiva.

Se vivete in un clima più freddo, probabilmente la vostra serra ha bisogno di essere riscaldata. Se fate il giardinaggio tutto l’anno, a seconda delle colture che coltivate e della regione in cui vivete, potreste aver bisogno o meno di una fonte di calore.

Quando si sceglie di coltivare colture abbondanti in un clima più caldo.
non dovrebbe richiedere una fonte di calore. Tuttavia, se si cerca di coltivare i pomodori in un clima più caldo.
in pieno inverno, molto probabilmente avrete bisogno di una fonte di calore.

Prendi la tua piantagione
la superficie, le colture e il periodo dell’anno presi in considerazione per decidere
se aggiungere o meno una fonte di calore alla vostra serra per il giardinaggio
…obiettivi.

Ora conoscete le basi del giardinaggio quando si tratta di
giardinaggio in serra. È simile al giardinaggio all’aperto, ma come in qualsiasi altro stile
giardinaggio, c’è molto da considerare.

Ci auguriamo che questo vi dia un punto di partenza e risponda ad alcune domande comuni quando scegliete di creare un giardino in serra.

Vi auguriamo buona fortuna nei vostri progetti di giardinaggio in serra e speriamo che riuscirete a coltivare più cibo per un periodo di tempo più lungo.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *