Suggerimenti

Achillea per menopausa, cattiva circolazione, gastrite o problemi respiratori.

Se ti piace conoscere le piante medicinali per sfruttarne le proprietà e prenderti cura di te in modo naturale, oggi parliamo di un’erba davvero interessante per la grande varietà di usi e applicazioni che ha.

In questo articolo sull’Achillea scopriremo le sue qualità terapeutiche, a cosa serve, come si usa e le sue possibili controindicazioni.

,

Cos’è Achillea?

Yarrow , Achilea millefolium L , pianta medicinale con differenti usi medicinali e benefici per la salute che viene utilizzato sia per uso interno ed esterno.

L’Achillea è una pianta erbacea perenne originaria dell’Eurasia che appartiene alla famiglia botanica delle Composite o Asteraceae , come la Stevia , l’ arnica , il cardo mariano o il carciofo .

A cosa serve Yarrow ? Un’erba molto apprezzata nella medicina popolare per essere molto utile per problemi respiratori, miglioramento della circolazione sanguigna, gastrite, sintomi della menopausa e crampi mestruali grazie alle proprietà medicinali dell’Achillea .

Per sfruttare i benefici dell’Achillea nei rimedi casalinghi, vengono utilizzate cime fiorite, che hanno principi attivi come oli essenziali, flavonoidi, tannini, curmarine o vitamina C.

L’Achillea, oltre ad essere una pianta medicinale dai molteplici usi, è molto bella e ha un aroma molto gradevole, quindi vi incoraggio a coltivare l’Achillea in casa così da averla sempre a portata di mano.

Proprietà medicinali achillea

Questa pianta medicinale ha proprietà molto interessanti che ci aiutano a mantenere o migliorare la nostra salute in modo naturale:

      • Antinfiammatorio
      • Diuretico
      • Antisettico
      • Guarigione
      • Antiemorroidario
      • Emostatico
      • Antipiretico
      • Digestivo
      • Antimicrobico
      • Alleviare il dolore
      • Antiemorragico
      • Ipoglicemizzante lieve
      • Antispasmodico
      • Collerico
      • Astringente

Leggi le proprietà delle piante medicinali

Vantaggi dell’utilizzo di Yarrow

È tradizionalmente usato per migliorare periodi o periodi dolorosi.

L’infuso applicato localmente è un rimedio naturale per regolare la pelle grassa e a tendenza acneica.

Yarrow è una pianta medicinale molto utile per ridurre i sintomi della menopausa.

È usato per nausea e vomito.

Yarrow può aiutare a ridurre la pressione sanguigna in caso di ipertensione.

Aiuta a combattere gli episodi di diarrea.

Questa pianta accelera la guarigione delle ferite.

Yarrow è efficace per la cattiva circolazione, le vene varicose e le emorroidi.

È indicato per i casi di gastrite.

Possiamo usare Yarrow per disturbi legati all’apparato respiratorio come l’asma o la bronchite.

Può migliorare la pertosse.

Yarrow ci aiuta a combattere le infezioni

Questa pianta medicinale viene utilizzata per emorragie interne ed esterne.

Può essere efficace nell’eliminare i parassiti intestinali.

Yarrow è un rimedio naturale per ridurre la febbre.

Migliora la digestione lenta e pesante.

La pianta di achillea è efficace per la pancia gonfia.

Può migliorare il funzionamento della cistifellea.

Possiamo applicarlo esternamente per pulire morsi o punture di animali.

Per la ritenzione dei liquidi è molto utile l’infuso di Achillea.

Approfitta dei benefici dell’Achillea ma senza correre il rischio di ingerire tracce di pesticidi che sono stati utilizzati nella sua coltivazione, opta per un’Achillea Ecologica , migliore per la tua salute e per la natura.

Leggi i rimedi casalinghi .

. .

Come usare Yarrow

Uso interno : in infusione. Per fare l’infuso di achillea mettiamo un cucchiaino della pianta essiccata in una tazza e aggiungiamo 200 ml di acqua molto calda. Lasciare riposare 3 minuti e poi filtrare e bere a poco a poco mentre si raffredda.

Uso esterno : applicando localmente l’infuso della pianta o il succo della pianta fresca, possiamo usare l’Achillea per pulire ferite, ustioni o emorroidi. Un altro uso esterno di Yarrow è quello di eseguire semicupi con l’infuso per i casi di emorroidi o prurito vaginale. Viene anche usato per fare i gargarismi e prendersi cura dell’igiene orale.

Controindicazioni achillea

Come la stragrande maggioranza delle piante medicinali, il consumo di achillea durante la gravidanza non è raccomandato. Né è raccomandato l’uso di piante medicinali durante l’allattamento.

I bambini sotto i 12 anni non devono assumere piante medicinali.

Non deve essere consumato per più di 2 settimane consecutive. Dopo questo tempo, se vuoi prenderlo di nuovo, dovresti lasciare una settimana di riposo.

Se sei in trattamento farmacologico, dovresti consultare il tuo medico e/o il tuo farmacista prima di assumere piante medicinali perché possono interagire con l’azione medicinale dei farmaci, potenziandone o annullandone l’effetto.

Queste sono solo informazioni generali e non sostituiscono il parere medico. Consultare un professionista della salute su come utilizzare questa pianta medicinale in base alla propria storia medica e alle proprie esigenze particolari.
.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *