Suggerimenti

Benefici e proprietà medicinali del tè verde

Il tè si ottiene dalle foglie della pianta cinese Camellia Sinensis e nello specifico il tè verde viene preparato dalle foglie meno ossidate e non fermentate della pianta. Ecco perché il tè verde contiene il maggior numero di antiossidanti rispetto ad altri tipi di tè come il tè nero o il tè rosso (da non confondere con il rooibos ).

Nei paesi asiatici sanno apprezzare i benefici e le proprietà medicinali del tè verde. Il tè verde è coltivato e consumato in Cina da più di 5000 anni. Anticamente era considerato un prodotto esclusivo e consumato solo dalla nobiltà cinese. I monaci buddisti hanno contribuito alla sua diffusione e consumo.

Il Matcha è una polvere di tè verde di ottima qualità. In Giappone lo usano per eseguire la cerimonia del .

Il tè verde fa dimagrire?

Se bevi tè verde per perdere peso, questo può essere un aiuto per combattere la ritenzione di liquidi e bruciare più grasso e aiutarti a perdere peso. Ma ovviamente, se non conduci uno stile di vita attivo, se non fai attività fisica più volte alla settimana e se non hai una dieta equilibrata in base alle tue esigenze, il tè verde non farà miracoli, non importa quanto bevi questa bevanda.

Benefici e proprietà medicinali del tè verde, a cosa serve il tè verde, come preparare e bere il tè verde e le controindicazioni del tè verde sono gli argomenti di cui parleremo in questo articolo.

.

Proprietà e benefici del tè verde

Questo tè contiene polifenoli, luteina, zeaxantina, catechine, caffeina, tannini e vitamine A, C, E.

Il tè verde si caratterizza per avere azione:

  • antiossidante
  • antibatterico
  • stimolante
  • antinfiammatorio
  • cardiotonico
  • astringente
  • diuretico
  • tonificante
  • antivirale
  • antivirale
  • vasodilatatore
  • digestivo
  • epatoprotettivo
  • immunostimolante.

Queste caratteristiche rendono il tè verde consumato come cibo-medicinale ed è molto apprezzato in tutto il mondo per aiutare a prevenire e alleviare alcune malattie.

A cosa serve il tè verde? Benefici e usi del tè verde

Può aiutarci a mantenere una buona salute.

Ritarda l’invecchiamento

Promuove la circolazione sanguigna in tutto il corpo

Aiuta a prevenire o ritardare l’indurimento dei vasi sanguigni

Il tè verde combatte i virus

Migliora la prontezza mentale

È un alleato per le persone che vogliono perdere peso e sono a dieta per perdere peso

Promuove la concentrazione

È utile in caso di malattia di Crohn

Il tè verde ferma la diarrea

Ritarda la degenerazione articolare

Ci aiuta a prevenire la carie e a prenderci cura delle gengive, migliorandole in caso di gengiviti

Accelera il recupero della pelle dalle ustioni (applicato localmente)

Può aiutare a prevenire malattie degli occhi come il glaucoma

Migliora le prestazioni atletiche

Aiuta a prevenire il Parkinson

Rafforza le ossa, prevenendo l’osteoporosi

Il tè verde stimola il funzionamento del metabolismo

Prenditi cura del nostro fegato

Combattere i batteri patogeni

Aiuta a regolare i livelli di glucosio nel sangue

È utile contro lo stress e l’esaurimento mentale

Aumenta la fertilità maschile

Combattere l’alito cattivo o alitosi

Applicato sulla pelle, aiuta a ridurre l’infiammazione e ritarda la comparsa delle rughe.

Si applica localmente sui capelli per coprire i capelli grigi

Aiuta a bruciare più grassi accumulati in modo che il nostro corpo li utilizzi come fonte di energia.

Leggi altri articoli sulle piante medicinali

Come fare il tè verde

Come si beve il tè verde? È importante prepararlo correttamente per sfruttare gli effetti del tè verde.

Tieni a mente questi suggerimenti quando prepari il tè verde:

L’acqua non dovrebbe mai bollire perché renderà il tè amaro.

  1. Mettere un cucchiaino raso di tè verde in una tazza e aggiungere acqua molto calda (ma non bollente).
  2. Coprire la tazza e lasciarla in infusione per 5-8 minuti.
  3. Filtrare e bere a poco a poco mentre si raffredda

E in primavera e in estate puoi aggiungere del ghiaccio al tuo tè verde per renderlo rinfrescante e prendere meglio il caldo con un tè verde freddo.

Scopri le proprietà del tè al gelsomino

Controindicazioni del tè verde

  • Nonostante tutti questi benefici e proprietà del tè verde, si raccomanda che il suo consumo sia moderato, non superi le due tazze al giorno e smetta di prenderlo per alcuni giorni ogni due settimane.
  • L’assunzione di elevate quantità di tè verde (un litro al giorno) può causare bruciore di stomaco, insonnia, mal di testa, vertigini o nervosismo in alcune persone.
  • Il tè verde può interagire con alcuni farmaci . Se stai assumendo farmaci, chiedi al tuo medico o al farmacista se puoi bere il tè verde.
  • Poiché il tè ostacola l’assorbimento del ferro e dell’acido folico (B9), si consiglia di consumarlo fuori dai pasti (lasciare un intervallo di 2 ore tra il cibo e il tè).
  • Il tè non è raccomandato per donne in gravidanza o in allattamento o bambini a causa della caffeina che contiene.
  • Non assumere tè verde con latte di origine animale, in quanto inibisce l’assorbimento degli antiossidanti contenuti nel tè.
  • Cerca di non bere tè verde nel tardo pomeriggio se hai problemi di insonnia o dormi male e hai difficoltà ad addormentarti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *