Suggerimenti

Bioedilizia: Cos’è, Tipi di Case, Materiali e Video

In precedenza, nelle costruzioni di qualsiasi tipo, veniva utilizzato un gran numero di materiali.

Questi sono stati ottenuti attraverso la natura, essendo modificati in modo che fossero utili per  quel particolare scopo.

Il fatto è che l’impatto ambientale era piuttosto elevato e per far fronte a ciò, emerse la biocostruzione. 

Se ancora non sai molto sull’argomento, ecco tutto ciò che ti serve per saperne di più.

Vai avanti

Cos’è la bioedilizia?

La bioedilizia consiste nel realizzare qualsiasi tipo di edificio con l’utilizzo di materiali a basso impatto ambientale.

Questi edifici possono avere qualsiasi scopo, siano essi case, rifugi, uffici, ecc.

D’altra parte, materiali a basso impatto ambientale sono contati perché vengono riciclati, riciclabili o ottenuti con poche modifiche dell’ambiente.

Inoltre, l’accento è posto sul fatto che  non danneggiano la salute umana o l’ambiente. 

Esempi di case realizzate in bioedilizia

In tutto il mondo ci sono diverse case che sono state realizzate con questi metodiLa maggior parte di loro si trovava in comunità rurali.

Tuttavia, oggi nelle grandi città alcune delle tecniche e dei materiali di bioedilizia iniziano ad essere inclusi anche per i loro edifici.

Questa affermazione si riferisce, soprattutto , al utilizzo di materiali di riciclo. 

Se non ti fidi che ciò sia possibile, guarda questi modelli che sono stati costruiti con materiali diversi come:

Balle di fieno

Terra

bottiglie

boschi

Cellulosa

sughero

Anche se ne abbiamo menzionati alcuni, la realtà è che su questo argomento  la creatività gioca molto a tuo favore. 

Ma vale la pena notare che questi, se usati bene, possono fornire una struttura molto forte.

Allo stesso modo, le biocostruzioni hanno la capacità di fornire un isolamento sufficiente, sia termico che acustico.

In che modo la bioedilizia può avvantaggiarci?

Qualsiasi movimento impegnato nella cura dell’ambiente è vantaggioso per gli esseri umani.

E non solo per quelli di noi che vivono qui oggi, ma anche per le generazioni future.

È chiaro che poi questa faccenda genera molta stoffa da tagliare in termini di benefici.

L’uso delle risorse

Questo è il punto principale che è evidente in questo argomento.

L’uso indiscriminato delle risorse è uno dei principali problemi affrontati dalla popolazione.

Quando si lavora con la bioedilizia , il loro uso è molto più attento.

Allo stesso modo, le potenzialità energetiche disponibili , come la luce solare, vengono utilizzate per far avanzare il lavoro.

Alla luce di tutto quanto sopra, si ottiene anche un’evidente riduzione della risorsa monetaria.

In breve, le risorse energetiche sono gestite correttamente in modo reale e prezioso.

Benefici a livello del corpo

Sì, come puoi leggere, i sistemi di bioedilizia  produrre molti benefici per il corpo. 

In primo luogo perché non necessitano di lavorazioni industriali ed è per questo che non generano inquinamento.

C’è anche il fatto che  non rilasciare elementi tossici  in nessuna fase.

Poiché molti di essi funzionano come isolanti, prevengono l’influenza negativa delle temperature in determinati periodi, come l’ inverno o l’ estate .

A livello sociale

Per le comunità è sempre stato necessario vivere in tranquillità .

Quando il contributo a questo arriva da tutti i soggetti coinvolti , i risultati sono ancora più positivi.

In questo senso, il bio è una strategia che facilita la responsabilità sociale.

Gli ambienti sono meno colpiti e, quindi, anche gli abitanti.

Qualità migliore

Un altro vantaggio diretto della bioedilizia è  intorno alla qualità. 

Ciò è dimostrato dal fatto che hanno bisogno  pochissima manutenzione  eppure hanno una buona longevità.

Evidenzia inoltre il fatto che possono sopportare le modifiche richieste più facilmente rispetto ad altri materiali.

Infine, va notato che questa qualità si basa su metodi di costruzione semplici, il che le conferisce un valore aggiunto ancora maggiore.

Promuovere una buona gestione dei rifiuti

Poiché i materiali utilizzati sono rispettosi dell’ambiente , se è necessario eseguire una demolizione o una riforma, i materiali possono essere trattati più facilmente.

genera  un impatto molto positivo nell’ambiente, poiché l’accumulo di rifiuti è notevolmente ridotto.

Vantaggi e svantaggi della bioedilizia

A questo punto, è molto più facile determinare l’ampia varietà di aspetti positivi della bioedilizia.

Tuttavia, abbiamo voluto elencarli in modo che sia molto più chiaro.

Vantaggio:
  1. L’impronta ecologica lasciata sul pianeta viene ridotta consentendo l’utilizzo di prodotti che hanno avuto una vita precedente o che possono essere successivamente utilizzati per altri scopi.
  2. Grazie al fatto che i materiali provengono direttamente dall’ambiente, senza alterazioni industriali, all’interno degli edifici si genera un ambiente molto più salubre.
  3. L’energia utilizzata è solitamente trasformabile e proviene da una fonte inesauribile, come il sole.
  4. C’è un’evidente riduzione del costo delle costruzioni poiché i materiali provengono dalla natura, che non ci addebita nulla per loro.

Tuttavia, ci sono anche degli svantaggi che vale la pena menzionare in questo senso.

E non è che siano in opposizione al positivo , ma piuttosto che sono orientati ai modi di vivere nel mondo di oggi.

Svantaggi:
  1. La maggior parte delle biocostruzioni avviene in ambiente rurale perché la loro collocazione nelle grandi città è molto più complessa.
  2. La mancanza di informazioni al riguardo solleva alcuni dubbi sulla sicurezza e sulle modalità di svolgimento dei processi.
  3. Trattandosi di un concetto più o meno nuovo, la sua promozione non è stata abbastanza ampia perché tutti lo sappiano .

Mentre esploriamo questo tipo di iniziativa, ci rendiamo conto, con grande gioia, che  c’è un altro modo di fare le cose. 

Ciò significa che la necessità di elaborare tutto ciò che consumiamo non è così obbligatoria.

Inoltre, non solo proteggeremo la nostra buona salute e quella dei nostri cari, ma anche quella delle generazioni future.

Oggi pensare in verde non è più un’utopia per diventare sempre più un’emergenza.

E con la bioedilizia si stanno compiendo passi molto fermi in materia.

Per maggiori informazioni:

  • http://www.rtve.es/alacarta/videos/el-escarabajo-verde/escarabajo-verde-esta-casa-tesoro/3812380/

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *