Suggerimenti

Calendula, proprietà medicinali e usi nei rimedi casalinghi

Calendula , fiore morto , ranuncolo , flamenquilla , ciuffo o calendula , Calendula officinalis , pianta perenne originaria dell’Europa meridionale appartenente alla famiglia botanica delle Asteraceae . I fiori di questa pianta erano già ampiamente utilizzati fin dall’antichità in tutti i tipi di rimedi casalinghi grazie ai benefici e alle proprietà medicinali della calendula.

La calendula o fiori a ciuffo , che sono molto vistosi nei colori giallo e arancio, vengono utilizzati nei rimedi naturali sia internamente che esternamente e di seguito vi daremo alcuni esempi di come utilizzare la calendula per mantenere o ritrovare la salute.

Leggi come coltivare calendula o calendula

Principi attivi e proprietà medicinali della calendula

Tra i componenti attivi della calendula o della calendula possiamo evidenziare il suo olio essenziale, le mucillagini, i flavonoidi, le saponine, i carotenoidi e i principi amari.

Questi composti conferiscono al flamenquilla o al ciuffo diverse azioni medicinali: antisettica, vasodilatatrice, antinfiammatoria, cicatrizzante, antispasmodica, vulneraria, antivirale, sudoripara, antiemorragica, digestiva e fungicida.

Ottieni Calendula Biologica .

Leggi come fare l’olio di calendula

Benefici e usi della calendula nei rimedi casalinghi

La calendula può essere applicata esternamente e localmente per migliorare le condizioni della pelle come: psoriasi, dermatiti, eczemi, irritazioni, calli, ustioni minori, acne, vesciche, foruncoli, irritazioni da pannolino, ascessi, screpolature o punture di insetti. Un modo molto semplice è quello di fare l’olio di calendula, lascio il link un po’ più in alto a destra così potete farlo a casa. Insieme all’aloe vera o all’aloe e all’amamelide , la calendula è un’ottima pianta medicinale per la pelle.

Utilizzare l’infuso di ciuffo o calendula per alleviare disturbi dell’apparato digerente come gastrite, ulcere, cattiva digestione, stitichezza o gastroenterite.

Come preparare l’infuso di calendula o calendula : in una tazza mettete un cucchiaino di foglie di calendula e aggiungete 250 ml di acqua molto calda, ma non bollente. Coprire e lasciare riposare 5 minuti. Quindi filtriamo e beviamo a poco a poco mentre si raffredda. Potete addolcire l’infuso di calendula con stevia , sciroppo d’agave o di yacon , cannella .

La calendula era tradizionalmente utilizzata per combattere la fatica e la stanchezza .

Leggi altri articoli sulle piante medicinali

Allevia reumatismi, dolori articolari e muscolari con massaggi delicati con olio di calendula.

Un altro degli usi medicinali della calendula è quello di migliorare le condizioni dell’apparato respiratorio come asma, tosse, raffreddore, bronchite o muco.

Allevia i periodi dolorosi con l’infuso di calendula o massaggiando con l’olio.

Facendo frullati o collutori con l’infuso di ranuncolo o calendula possiamo migliorare i casi di piorrea e gengivite e la salute generale della nostra bocca.

L’infuso di calendula può aiutarci a combattere l’anemia.

Riduce i sintomi derivati ​​da colpi, traumi, stiramenti, distorsioni, ecc. come infiammazione e dolore.

Applicando esternamente il ranuncolo o la calendula possiamo migliorare le emorroidi esterne .

La calendula può essere preparata anche in tintura. Puoi vedere un esempio di come preparare la tintura di piante medicinali e farlo lo stesso ma con il fiore di calendula.

La calendula o calendula è controindicata in gravidanza e allattamento.

Queste sono informazioni generali. Consulta un professionista della salute se nel tuo caso particolare è utile prendere questa pianta e come farlo .

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *