Suggerimenti

Cibi e piante che ci aiutano a disintossicare e purificare il corpo

Quando la dieta si basa su prodotti altamente lavorati, denaturati e sintetici, la nostra salute ne risente seriamente. Le funzioni dei nostri organi sono ostacolate e compaiono sintomi come mal di testa , stanchezza e mancanza di energia, disturbi del sonno e, se queste cattive abitudini alimentari si mantengono nel tempo, malattie metaboliche come diabete, obesità, malnutrizione, ecc.

In questi casi, il nostro corpo può saturarsi di sporcizia perché non è in grado di eliminare dal nostro corpo tutti i rifiuti che dovrebbe perché non smettiamo di mangiare spazzatura o cibo spazzatura.

Siamo chiari che la nostra salute si basa sulle nostre scelte alimentari. Mangiare sano influenzerà la tua buona salute. Finché non riusciremo a creare e mantenere una buona abitudine alimentare, non otterremo risultati a medio e lungo termine. Basa la tua dieta su cibi freschi e non trasformati, in particolare frutta e verdura di stagione .

È anche importante avere una vita attiva ed evitare uno stile di vita sedentario con una o più attività fisiche che ci piacciono e che ci motivano a continuare a praticarla.

Ti piace prenderti cura di te? Se il tuo obiettivo è avere una buona salute e ti piace stare bene, scegli frutta e verdura biologica e prenditi cura di te dall’esterno con prodotti per l’igiene e la cosmesi BIO . Ricorda che il cibo ECO è il meglio per te e per il pianeta.

Prodotti alimentari da eliminare o ridurre in una dieta sana

  • Cereali da colazione
  • Succhi industriali
  • Pasticceria industriale (compresi i biscotti)
  • Oli di semi raffinati
  • Zucchero e farina bianca, raffinati
  • Carni lavorate (salumi, salsicce, ecc.)
  • Latte
  • Prodotti precotti

Alimenti predominanti in una dieta sana

Principalmente, gli alimenti da includere in una dieta sana dovrebbero essere di origine vegetale:

  • Verdure fresche (qualsiasi di stagione: cavoli, porri, broccoli, cicoria, crescione, rape, lattuga, funghi, rucola, cavoli, carciofi, bietole, zucchine, cetrioli, sedano, melanzane, zucca o zucca, cardi, asparagi, peperoni, ecc.)
  • Frutta fresca (ananas, ciliegie, mele, pere, fichi, prugne, anguria, avocado, melone, kiwi, papaia, mandarini, albicocche, fragole, uva, pomodori, mirtilli, pompelmi o pompelmi, guaiava, ecc.)
  • Legumi (piselli o piselli, lenticchie, ceci, fagioli, ecc.)
  • Cereali integrali

E, nel caso di una dieta omnimous, sono incorporati in ordine dal consumo più alto a quello più basso:

  • Uova
  • Formaggi
  • Pesce
  • Carne cruda

Dobbiamo includere anche i grassi di buona qualità: olio extra vergine di oliva e olio di cocco.

Piante officinali purificanti

Questo tipo di piante medicinali favoriscono il corretto funzionamento degli organi e l’espulsione delle tossine. In questi casi saranno utili erbe ad azione diuretica, epatoprotettiva e sudoripara.

<Piante medicinali dalla grande azione diuretica : stimoleranno l’eliminazione delle scorie e delle tossine dal nostro organismo. Possiamo usare: frassino, equiseto, betulla, olmaria, cumino, spaccapietre, achillea.

<Piante che attivano la circolazione linfatica : meliloto.

<Piante officinali epatoprotettrici : si prendono cura del nostro fegato Possiamo utilizzare: cardo mariano, tarassaco, ortica, bardana, fumaria, rosmarino e carciofo.

Leggi le proprietà delle piante medicinali . .

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *