Suggerimenti

Coltiva la camomilla in una pentola

La camomilla è un’erba altamente raccomandata per scopi medicinali . Si caratterizza per avere proprietà: disinfettanti, digestive e sedative. Ti insegniamo come coltivare con successo la tua pianta di camomilla in un vaso.

Passo da seguire

  1. Inizia la coltivazione piantando semi in piena estate. Cospargere un po’ di terriccio e coprire con un sottile strato di vermiculite (un minerale costituito da silicati).
  2. Dopo due settimane, i semi saranno germogliati, scegliere il germoglio più forte e rimuovere il più debole.
  3. Trapiantare in una pentola di almeno 16 pollici di diametro. Evita di posizionare la camomilla vicino ad altri vasi in modo che non si allarghino.
  4. Utilizzare un terreno sciolto che consenta un buon drenaggio. Preparare il composto di due parti di terra nera con un po’ di sabbia grossolana.
  5. Metti il ​​vaso in giardino o al chiuso. Scegli un sito che riceva molta luce solare ma senza luce solare diretta sulla pianta.
  6. L’irrigazione dovrebbe essere giornaliera per mantenere un livello ottimale di umidità nel supporto.
  7. Quando la maggior parte dei fiori si sarà aperta, sarà il momento giusto per raccogliere.
  8. Raccogliete solo fiori completamente aperti, facendo attenzione a non tagliare foglie e steli.
  9. Lasciate asciugare i fiori su un foglio di carta in un luogo fresco e ombreggiato dove scorre l’aria.
  10. Quando hai finito di raccogliere i fiori, fai una potatura per dare nuova vita alla pianta. Tagliare le punte degli steli che portavano i fiori.

Se desideri leggere altri articoli simili a Coltivare la camomilla in vaso, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.