Suggerimenti

Come germinare facilmente e rapidamente da un albero

Come germinano i semi di pomodoro, fagioli, fichi, lenticchie o limoni? È possibile far germinare un seme o una pietra per fare il cotone. Seguendo il nostro consiglio , la germinazione dei semi non avrà più segreti per voi. Diventa apprendista giardiniere e scopri l’arte di far germogliare i semi, che ti regaleranno bellissime erbe aromatiche, verdure, piante o fiori.


Germinazione del seme


5 punte per la germinazione dei semi


1 – Germinazione in cotone

La germinazione dei semi con fogli di cotone o asciugamani di carta umida è probabilmente il metodo più comunemente usato.

Come funziona.

Su un piatto, dividere i semi tra 2 pezzi di cotone inumiditi con acqua minerale.

Evitare la carta igienica o i tamponi struccanti contenenti sostanze chimiche.

Coprire con un’altra piastra e lasciare germinare a temperatura ambiente da 22 a 26°C.

I semi saranno pronti per essere piantati da 1 a 3 giorni dopo la loro apertura, con una dimensione del germe di pochi mm fino a 1 o 2 cm.

È anche possibile utilizzare una scatola a tenuta d’aria.


2 – Germinazione per immersione

Questo metodo favorisce la comparsa del germe e la formazione delle future radici.

Può essere ancora più efficace se si aggiunge un fertilizzante stimolante per le radici.

Come funziona.

Immergere i semi in un bicchiere d’acqua senza cloro a temperatura ambiente e aggiungere qualche goccia di uno stimolatore del complesso radicale.

All’inizio i semi galleggiano, poi, man mano che diventano più pesanti, affondano.

Dopo 12 ore, scartare quelli che sono ancora galleggianti, poiché la germinazione non si verificherà.

Se immergete i vostri semi per diverse settimane, cambiate l’acqua ogni giorno.


3 – Germinazione in un germe

Nel garden center troverete diversi tipi di germogli: vasi inclinati, tazze, germogli a gradini, germogli elettrici… possono essere di argilla, smaltati o non smaltati, di ceramica, di vetro, di plastica o di plexiglas.

Optate per una germoir sfalsata.

Come funziona

Distribuite circa 15 g. di semi per vassoio, senza schiacciarli troppo, perché occuperanno più spazio man mano che crescono.

Versare un grande bicchiere d’acqua due volte al giorno sul cappello o sulla parte superiore del germe.

Grazie alle perforazioni, l’acqua umidifica i semi nel vassoio superiore e poi scorre verso il vassoio successivo fino all’ultimo, innaffiando uniformemente ogni livello del germinatoio.

Poi si riprenderà in piscina. Scaricare l’acqua dal serbatoio.

Per i primi due giorni, i germi sono collocati in una zona poco illuminata.

Poi spostarlo sotto la luce indiretta.

Raccogliere i semi a maturità, che può richiedere dai 4 ai 12 giorni.


4 – Germinazione nel terreno

È possibile piantare il seme direttamente nel substrato, ma idealmente dovrebbe essere immerso in acqua per qualche ora.

Altrimenti, piantate sempre più semi di quanto vi aspettate.

Se tutti crescono, tanto meglio!

Come funziona

Fate un buco nel terreno con il dito, profondo circa 5-10 millimetri, inumiditelo, poi mettete il seme nel buco.

Premere leggermente il seme nel terreno.

Coprire con un sottile strato di terra e aggiungere un po’ di più, ma non troppo. Non lasciate che il seme marcisca.


Quale terreno per la germinazione di un seme

Scegliete un terreno speciale per i semi.

Questi terreni sono composti da torba, perlite o vermiculite e sabbia.

Sentitevi liberi di aggiungere un po’ di fertilizzante.


5 – Germinazione in un sacchetto di germinazione

Il sacchetto di germi è un sacchetto di tessuto ventilato, di solito di lino, che permette un efficace drenaggio e ventilazione.

Questo metodo può essere utilizzato per i primi giorni. I semi saranno lì nell’oscurità, come se fossero sottoterra nella natura. Possono poi essere piantate.

Come funziona

Mettete i semi nel sacchetto, chiudetelo e immergetevi prima completamente in acqua, poi due volte al giorno solo per inumidire i semi.

Dopo l’immersione, svuotare il sacchetto appendendolo da qualche parte in cucina.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *