Suggerimenti

Coryphantha octacantha o Coryphantha clava: cura delle piante

Il genere Coryphantha appartiene alla famiglia Cactaceae ed è composto da circa 40 specie di cactus distribuiti in tutto il Messico e nel sud-ovest degli Stati Uniti. Alcune specie sono : Coryphantha octacantha, Coryphantha werdermannii, Coryphantha andreae, Coryphantha recurvata, Coryphantha radians, Coryphantha elephantides, Coryphantha pallida.

Riceve il nome comune di Biznaga spaccato di 8 spine. Ha il sinonimo scientifico di Coryphantha clava, tra gli altri. Viene dallo stato messicano di Hidalgo.

Sono cactus di colore verde-bluastro o grigiastro che con l’età assumono una forma cilindrica fino a raggiungere i 30 cm di altezza. Hanno tuberi conici lunghi 1,5 cm con lana nelle ascelle e ghiandole gialle o rosse. Nelle loro areole lanose appaiono da 8 a 10 spine radiali e da 1 a 4 spine centrali lunghe fino a 2 cm. I fiori hanno un diametro massimo di 4 cm e sono gialli con sfumature di rosso e verde.

Essi sono usati principalmente in vasi e fioriere, ma sono anche ideali per giardini rocciosi, cactus e giardini di succulente, anche se la loro crescita è piuttosto lenta.

Il Biznaga spaccato 8 spine preferisce un’esposizione in ombra chiara e temperature calde. Non vuole che il termometro scenda sotto i 5°C.

Il terreno può essere una miscela, in parti uguali, di sabbia silicea grossolana e lettiera di foglie altamente decomposte o un substrato di cactus commerciale.

Acqua moderatamente, sempre in attesa che il terreno sia completamente asciutto. In inverno, l’irrigazione sarà sospesa.

Questo non è strettamente necessario, ma si può dare loro un fertilizzante leggero a base di concime minerale di cactus intorno alla metà della primavera.

La potatura non è necessaria.

Non presentano gravi problemi di piaghe o malattie se l’umidità non è eccessiva.

Di solito vengono moltiplicati da semi seminati in primavera.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *