Suggerimenti

Cose che puoi fare nel tuo giardino ad ottobre

Quando arriva ottobre non è più il caldo dell’estate ma non è nemmeno il freddo dell’inverno. In questo senso, è una stagione piacevole e puoi ancora sfruttare il giardino per continuare a dedicarti al giardinaggio. Il giardinaggio in ottobre dipende dalle condizioni meteorologiche, che possono essere leggermente più instabili rispetto ai mesi precedenti. Ci sono molte attività che puoi svolgere nel tuo giardino nel mese di ottobre.

Come sapete, ottobre è il mese dell’autunno, quel mese in cui i colori in natura iniziano a cambiare e il verde intenso diventa un po’ più marrone, rossastro e arancione… sono i colori dell’autunno, e ci fanno stare bene e benvenuto per natura.

Piantare o trapiantare

Quando arriva l’autunno, è un momento meraviglioso per il terreno per avere abbastanza umidità e per rendere molto più facile la semina e il trapianto. Il terreno è ancora caldo per le calde temperature estive ma iniziano a diventare un po’ più fresche grazie al dolce calo delle temperature autunnali.

Così, in questo modo, le piante hanno ancora tempo per adattarsi al clima, al loro nuovo posto e per poter formare nuove radici che diano loro vita e benessere.

Inizia a dare colore al tuo giardino in inverno

Anche se l’inverno è ancora a pochi mesi di distanza, ora è il momento di piantare alcuni fiori e piante che daranno colore al tuo giardino quando le temperature ti impediranno di uscire per goderti il ​​giardinaggio. Puoi piantare rose o altri fiori e piante che conosci, che ti piacciono e che sai essere buone opzioni da piantare nel tuo giardino.

Potare e concimare

L’autunno è anche un buon momento per la potatura o la concimazione. La potatura viene utilizzata per eliminare tutta la crescita su piante o alberi che non è adatta o che influirà sulla salute della pianta o dell’albero. Sia la potatura che la concimazione sono due processi importanti che dobbiamo eseguire per avere un buon giardinaggio. Gli arbusti e gli alberi saranno i primi ad essere potati, così come le annuali. Devi prendere in considerazione l’uso di un buon fertilizzante che ha un alto contenuto di fosforo.

Ma oltre a questo è necessario -non solo nel mese di ottobre- che siate consapevoli di eliminare i fiori vecchi per stimolare la crescita di quelli nuovi. Tutto ciò che potrebbe essere dannoso per la crescita della pianta dovrà essere rimosso. Se hai dei dubbi, non esitare ad andare nel tuo vivaio e chiedi come dovresti farlo tenendo conto del tipo di piante, arbusti o alberi che hai nel tuo giardino.

La concimazione è importante per prepararla in modo che le tue piante possano resistere ai prossimi mesi invernali che verranno molto meglio.

Altre idee da fare nel tuo giardino ad ottobre

Qui ti diamo altre idee per prenderti cura del tuo giardino ad ottobre:

  • Controlla che il terreno nel tuo giardino sia in buone condizioni.
  • Aggiungi del compost se necessario.
  • Usa gli scarti di foglie del tuo giardino per iniziare un nuovo compost.
  • Pianta alberi e arbusti, assicurandoti di mantenerli ben annaffiati, anche durante i mesi invernali.
  • Assicurati di portare in casa le piante che non iniziano a resistere al freddo.
  • Salva i semi che sono rimasti dalla piantagione per la prossima stagione.
  • Congelare erbe o colture per l’uso invernale.
  • Raccogli la zucca invernale.
  • Continua a raccogliere i raccolti autunnali che desideri: barbabietole, cavoli, carote, cavolfiori, cavoli, porri…

Cosa ne pensate di queste idee per lavorare nel vostro giardino durante il mese di ottobre? È un modo per goderti il ​​tuo giardino prima che arrivi il freddo.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cose che puoi fare nel tuo giardino ad ottobre, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.