Suggerimenti

Cura della macchia capulín (ardisia crenata)

La pianta del capulín è una delle 400 specie di alberi e arbusti che appartengono al genere Ardisia, che a sua volta appartiene alla famiglia delle Myrsinaceae. Alcune delle sue specie più conosciute sono l’ardisia crispa, l’ardisia crenata, l’ardisia mangillo, l’ardisia martinensis o l’ardisia revoluta. Provengono dal sud-est asiatico, ma con le giuste condizioni ambientali possono essere coltivate in qualsiasi parte del mondo.

Cura principale del cespuglio di capulín

Qui scopriamo come prendersi cura di un cespuglio di cappuline e ottenere una pianta in perfette condizioni:

  • Posizione: è più comunemente usata come pianta da interno in vaso, ma durante l’estate è meglio portarla all’aperto. Scegli un luogo ombreggiato in modo che non riceva la luce solare diretta.
  • Temperatura: la cosa più appropriata è che sia compresa tra 15-25ºC, e in nessun caso può essere a temperature inferiori a 10ºC poiché non la sosterrebbe.
  • Terreno: deve essere argilloso e avere almeno una parte di torba.
  • Trapianto – Il momento migliore per farlo è durante la primavera o l’autunno.
  • Annaffiature: in estate deve essere abbondante in quanto necessita di umidità, ed è bene anche irrorare le foglie in modo che siano umide. Anche così, fai molta attenzione alle inondazioni, specialmente il resto dell’anno che non consuma molta acqua.
  • Potatura: va fatta accuratamente in primavera per rafforzarne la crescita.
  • Fertilizzante: utilizzare un concime minerale ogni 15 giorni dall’inizio della primavera a metà estate.
  • Moltiplicazione: si fa per seme in primavera o per talea in estate.

Caratteristiche di questa pianta

Quello noto come capulín si chiama ufficialmente ardisia crenata ed è un arbusto che cresce molto lentamente ma può raggiungere un metro e mezzo di altezza. Le sue foglie sono lunghe, strette e dai bordi frastagliati, mentre i suoi fiori sono bianchi e vengono prodotti a grappolo a fine estate.

Prima che i fiori escano i frutti, che sono rossi a forma di bacca.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cura del capulín (ardisia crenata), ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.