Suggerimenti

Cura della pianta Euphorbia bivonae o Platera

Il genere Euphorbia , della famiglia Euforbiaceas , è composto da quasi 2.000 specie di piante di cactus (Euforbias cactiformes), piante erbacee e altre piante piuttosto arbustive. Alcune specie sono : Euphorbia pulcherrima, Euphorbia resinifera, Euphorbia canariensis, Euphorbia candelabro, Euphorbia milii, Euphorbia avasmontana, Euphorbia regis-jubae, Euphorbia royleana, Euphorbia trigona, Euforbia bivonae, Euphorbia characias, Euphorbia echinus, Euphorbia cotinifolia, Euphorbia rigida, Euphorbia handiensis, Euphorbia balsamifera, Euphorbia coerulescens, Euphorbia leucocephala (Pasqua).

E’ conosciuto anche con il volgare nome di Platera.

È un cespuglio di rami rigidi con foglie lanceolate dure di un bel colore blu-grigio; possono raggiungere un metro di altezza. Oltre ad un interessante fogliame metallico, queste piante producono, in primavera, abbondanti piccoli fiori rosso giallastri .

Possono essere utilizzati nei giardini di piante grasse, nei giardini rocciosi, nelle aree di giardino asciutte o sui pendii soleggiati. Sono molto adatti ai giardini costieri e alle grandi città per la loro tolleranza all’inquinamento.

La Platera ha bisogno di essere esposta al pieno sole e alle alte temperature, essendo in grado di resistere a sporadiche gelate fino a -5ºC.

Non diffidano del suolo purché sia ben drenato e possa crescere in terreni poveri o salini.

Si potrebbe quasi dire che non hanno bisogno di irrigazione perché sono estremamente resistenti alla siccità. In ogni caso, apprezzano un po’ di annaffiatura in primavera e in estate, ma aspettano che il terreno si asciughi e lasciano la pianta senza acqua per diversi giorni.

Non necessitano di potatura o abbonati speciali .

Si tratta di piante molto resistenti ai parassiti e alle malattie più comuni. Bisogna solo fare attenzione all’eccesso di acqua.

Possono moltiplicarsi dai semi seminati in primavera, ma è un processo piuttosto lento.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *