Suggerimenti

Cura della pianta Ferocactus wislizenii o Biznaga Acqua

Ferocactus , famiglia Cactaceae , è un genere che comprende circa 30 specie di cactus di grandi dimensioni provenienti dal Messico e dal sud-ovest degli Stati Uniti. Alcune specie sono : Ferocactus wislizenii, Ferocactus latispinus, Ferocactus gracilis, Ferocactus glaucescens, Ferocactus stainesii, Ferocactus peninsulae, Ferocactus alamosanus, Ferocactus robustus, Ferocactus flavovirens, Ferocactus histrix.

È comunemente chiamato Water Biznaga o Barrel Cactus. Questa specie è originaria del Messico settentrionale, gli stati di Sonora e Chihuahua.

Sono cactus di colore verde grigiastro, a forma di botte , che possono misurare da 1,5 a 2 metri di altezza e circa 80 cm di diametro. Possono avere 20-28 costole e le loro areole hanno 4 spine centrali lunghe 5 cm e 12-20 spine radiali di circa 4-4,5 cm. I fiori appaiono sopra la pianta e possono essere gialli o rossi. Fioriscono dalla tarda primavera alla fine dell’estate. Il frutto in Messico si chiama guamiche ed è usato per fare caramelle.

Si può usare in vaso, per le roccaforti o nei giardini di cactus e succulenti. Tendono a crescere puntando a sud-ovest.

L’esposizione ideale per l’acqua di Biznaga è il pieno sole e le alte temperature. Si consiglia di non esporli al gelo e a temperature inferiori a 5 ºC.

Possono vivere in terreni sassosi , sabbiosi o ghiaiosi , ma sono grati che contengano qualche sostanza organica come la lettiera delle foglie.

L’irrigazione sarà molto moderata in quanto tendono a marcire. Quindi ci saranno poche annaffiature in primavera e in estate, pochissime in autunno e niente in inverno.

Non necessitano di potatura o abbonati speciali .

Sono piante molto resistenti ai parassiti ma sensibili all’eccessiva irrigazione o all’umidità.

Essi si propagano da semi seminati in primavera ma devono essere esposti alla luce almeno 8 volte per germinare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *