Suggerimenti

Cura di Hakea cristata o lumaca Hakea

Il genere Hakea (nome dato al barone Christian Ludwig von Hake, XVIII secolo), nella famiglia Proteaceae , comprende quasi 150 specie di arbusti e giovani germogli originari dell’Australia. Alcune specie di questo genere sono : Hakea cristata, Hakea laurina, Hakea bucculenta, Hakea aculeata, Hakea recurva, Hakea denticulata, Hakea orthorrhyncha, Hakea petiolaris, Hakea clavata.

È comunemente conosciuta come la lumaca di Hakea.

Sono arbusti sempreverdi , molto ramificati e con un portamento eretto che può raggiungere i 3 metri di altezza. Hanno foglie di colore grigio-verdastro con sfumature argentee e un bordo con spine; quando crescono, queste foglie sono di colore bronzo. Producono fiori bianchi che ricordano quelli delle Grevillee. Fioriscono in estate.

Possono essere utilizzati per giardini costieri mediterranei come frangivento, siepi informali o esemplari isolati. È anche possibile coltivarli in grandi contenitori.

L’Hakea vive bene nelle esposizioni in pieno sole o in ombra. È in grado di resistere ad alcune gelate sporadiche e di bassa intensità.

Sebbene preferisca terreni fertili e ben drenati , può anche prosperare in terreni un po’ calcarei o leggermente argillosi.

Acqua moderatamente, in attesa che il terreno si asciughi prima di annaffiare nuovamente. Sono abbastanza tolleranti alla siccità.

Non sono necessari fertilizzanti speciali , ma è possibile aggiungere un concime minerale con un basso contenuto di potassio all’inizio della primavera.

Non devono essere potate ma i rami danneggiati possono essere rimossi dopo la fioritura.

Sono piante resistenti ai soliti parassiti da giardino e alle malattie.

È possibile moltiplicarsi da talee semimature fatte in estate o da semi seminati in autunno.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *