Suggerimenti

Date, proprietà e vantaggi

I datteri ( Phoenix dactylifera L. ) sono i frutti della palma da dattero che può raggiungere i 20 metri di altezza e la cui origine potrebbe essere localizzata in Iraq e Iran. I datteri sono frutti carnosi e dolci che hanno un nocciolo all’interno e pendono a grappoli dalla palma. Hanno proprietà e benefici per la salute molto interessanti di cui ti parliamo in questo articolo.

In Hispania furono introdotti dai Fenici, poiché consideravano la palma un albero sacro. La raccolta dei datteri inizia in autunno e termina a gennaio. Il dattero più scambiato è già disidratato. È un alimento molto diffuso e apprezzato dai popoli arabi per le sue proprietà.

Come si mangiano i datteri?

Oltre a poter gustare i datteri da soli come spuntino fuori pasto o come dessert, possiamo anche inserirli nelle ricette di cucina dolce per addolcirli senza aggiungere zucchero o ridurne l’utilizzo.

Ad esempio, aggiungendo i datteri a frullati o succhi verdi oppure a bevande o latti vegetali, vi lascio il link al mio articolo 18 tipi di bevande vegetali o latti e ricette per farli in casa .

Benefici nutrizionali dei datteri

Per ogni 100 grammi di datteri otteniamo:

  • 67 grammi di carboidrati
  • 2,5 grammi di proteine ​​vegetali
  • 0,5 grammi di grasso
  • 7 grammi di fibra
  • I datteri forniscono 290 kcal. per 100 grammi.

I datteri fanno ingrassare?

Diciamo che è un alimento concentrato che si consuma in piccole quantità e in maniera moderata. Se vuoi dimagrire e perdere peso puoi includere i datteri nella tua dieta ma senza eccessi. In questo caso, potresti essere più interessato a usare la stevia come dolcificante naturale e senza calorie.

Proprietà delle date

  • I datteri contengono vitamine A, B1, B2, B3, B6, B9, C, D, E e K; minerali come calcio, rame, ferro, magnesio, fosforo, potassio, selenio, sodio, iodio e zinco. Contengono anche fibre e proteine.
  • Sono molto energici, quindi aiutano nei momenti di fatica e stanchezza.
  • Combattono l’anemia grazie al loro contenuto di ferro e vitamina C.
  • Migliorano le difese.
  • Contribuiscono a un buon sviluppo durante la fase di crescita.
  • Evitano la stitichezza grazie al loro contenuto di fibre.
  • Facilitano una buona circolazione sanguigna.
  • Migliorano i disturbi intestinali.
  • Prevengono l’osteoporosi perché facilitano la fissazione del calcio.
  • Le date aumentano la prontezza mentale.
  • Migliora i problemi respiratori come tosse, asma, angina, bronchite, raffreddore, eliminazione del muco, ecc.
  • Aiutano a combattere l’insonnia.
  • Regolano la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca.
  • Si prendono cura della vista, in particolare della visione notturna e prevengono malattie degenerative come la cataratta.
  • Spicca il suo contenuto di fibre, che ci fa sentire sazi prima.
  • Favoriscono il corretto funzionamento del sistema nervoso e muscolare.
  • I datteri ci aiutano a mantenere pelle, capelli e unghie sani.
  • Possono aiutarci a prevenire le malattie reumatiche e l’artrite.
  • È particolarmente utile per le persone che praticano sport, durante la gravidanza e l’allattamento e per i bambini.

Tra le varietà di datteri più apprezzate ci sono Medjoul e Deglet Noor, se sono datteri biologici potete star certi che sono di qualità.

Con i datteri si fanno brandy, miele, sciroppi, marmellate, ecc. Inoltre, per i casi che ho citato prima, possiamo utilizzarlo anche in cucina nella preparazione di piatti salati e nei dolci possiamo utilizzarli per sostituire il pericoloso e dannoso zucchero bianco con una pasta che facciamo semplicemente battendo i datteri con il acqua necessaria per ottenere la consistenza che desideriamo.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *