Suggerimenti

Gli alimenti per prendersi cura della salute dei reni

I reni sono due organi che svolgono funzioni vitali nel nostro corpo come purificare il sangue e controllarne la quantità e la concentrazione nel nostro corpo, sintetizzare ormoni, produrre globuli rossi, regolare la pressione sanguigna, produrre glucosio, tra gli altri. I reni possono purificare e filtrare fino a 200 litri di sangue durante il giorno ed eliminare circa 2 litri di liquidi con tossine e scorie.

Se i reni non svolgessero correttamente le loro funzioni, il sangue si riempirebbe di tossine e scorie, diventerebbe più denso e potrebbe verificarsi da diabete e ipertensione a malattie cardiache e cerebrovascolari, passando per malattie infettive, perché quando il sistema immunitario è compromesso si essere più facile per tutti i tipi di microrganismi patogeni causarci danni.

È importante non solo optare per cibi a basso contenuto di sodio e controllare il sale che aggiungiamo ai nostri piatti quando mangiamo, ma anche evitare cibi precotti, in scatola, snack, ecc. perché contengono livelli molto alti di sodio (oltre ad altri ingredienti che creano dipendenza e dannosi). L’uso di farmaci può anche danneggiare i reni, così come l’alcol, il tabacco e la mancanza di esercizio fisico.

Cibi buoni per pulire e prendersi cura dei reni

  • Una dieta sana è essenziale per mantenere i reni sani e questa dieta include bere abbastanza acqua per rimanere idratati ed evitare i danni causati dalla disidratazione cronica
  • Le proprietà delle mele sono molto benefiche per prendersi cura dei reni, hanno azione depurativa e diuretica quindi aiutano ad eliminare le tossine e a pulire il sangue, inoltre hanno molta acqua, vitamine e minerali.
  • L’ anguria aiuta a purificare il sangue, detergendo e aiutando ad eliminare tossine e scorie grazie alle sue proprietà e al suo alto contenuto di acqua.
  • Le uve sono ricche di antiossidanti e garantiscono una corretta circolazione sanguigna e stimolano l’eliminazione dei liquidi oltre che dell’acido urico.
  • Gli agrumi (limoni, pompelmi, arance, mandarini) sono molto benefici per proteggere la salute dei reni, include un paio di pezzi o succo ogni giorno nella vostra dieta.
  • Il Granada favorisce la funzione renale, ha un grande effetto depurativo del sangue e rafforza il fegato, stimola la produzione di urina ed è consigliato per i calcoli renali.
  • I peperoni rossi sono a basso contenuto di sodio e molto benefici per la salute in generale e per il corretto funzionamento dei reni in particolare quando è il tuo momento, approfittane e inseriscili nella tua dieta quotidiana. Sono ricchi di antiossidanti ed enzimi, un dono per la nostra salute.
  • La cipolla è povera di sodio e possiede un potente antiossidante che ci protegge dalle malattie cardiache e degenerative.
  • L’ aglio per le sue proprietà è un alimento-medicinale che può sfruttare le sue proprietà, che, tra le altre, promuovono e stimolano il funzionamento del sistema immunitario.
  • Gli asparagi facilitano la depurazione del sangue, stimolano la funzione renale e hanno azione diuretica, quindi favoriscono l’eliminazione dei liquidi.
  • Il sedano ha una grande azione disintossicante e depurativa, tanto da giovare e favorire una buona funzionalità renale. Includilo crudo in frullati verdi, insalate, ecc. o in zuppe e stufati.
  • Il cavolfiore è povero di sodio e ci protegge dalle malattie degenerative grazie al suo antiossidante.
  • Il cavolo cappuccio o verza deve essere molto benefico, è povero di sodio, combatte i radicali liberi, previene la coagulazione del sangue, è ricco di antiossidanti, e se lo si fa nei crauti o fermentato ne aumenta le proprietà nutritive.
  • I cetrioli favoriscono l’eliminazione dei liquidi e la disintossicazione del sangue, inoltre eliminano l’acido urico e puliscono l’intestino.
  • Le barbabietole o te beterradas sono altamente depurative e favoriscono la formazione e l’eliminazione dell’urina. Stimolano la funzione dei reni, del fegato e dell’intestino.
  • Le carote stimolano la funzione dei reni, del fegato e migliorano anche il sangue depurato. Favoriscono inoltre l’eliminazione dell’acido urico.

Piante medicinali per reni sani

  • La Salvia favorisce l’eliminazione dell’acido urico e la formazione dell’urina. Ha un effetto purificante e cicatrizzante sui reni e sulla vescica.
  • Il dente di leone viene utilizzato per rimuovere i calcoli renali, per combattere la ritenzione di liquidi e per proteggere la salute dei reni.
  • La coda di cavallo è una pianta diuretica che facilita la rimozione dei liquidi, rimuove e previene i calcoli renali o combatte le infezioni delle vie urinarie.
  • L’ Astragalo è un’erba che cura i reni, le nefriti e combatte le infezioni, è diuretica e favorisce la salute del fegato.
  • Il Prezzemolo è un’altra erba che oltre ad essere molto benefica per la salute generale, pulisce i reni ed è in grado di rimuovere i calcoli renali, favorendo il corretto funzionamento di questi.
  • La Pepperwort o Chancapiedra ( Phyllanthus niruri ): questa pianta è in grado di prevenire la formazione di calcoli renali o rimuovere se già formati. Si prende cura anche del fegato.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *